Vimeo vs YouTube: Guida al marketing per i contenuti video
Vimeo vs YouTube: Guida al marketing per i contenuti video 3

I video online oggi sono probabilmente uno dei modi più popolari per leggere, vendere e intrattenere. E non c’è da meravigliarsi meraviglia che, secondo Recode, l’82% di tutto il traffico internet dovrebbe essere video entro il 2021.

Grazie ai siti di media internet come YouTube e Vimeo, il video è diventato uno strumento di marketing popolare. Ma quando si tratta di di video marketing, qual è il migliore per il tuo business?

Che cos’è è Youtube?

YouTube è stato creato nel 2005 ed è di gran lunga il più grande sito di condivisione di video online. Non c’è limite a ciò che puoi trovare su YouTube, dalle risatine dei bambini e i video di makeover ai trailer dei film. trailer.

Puoi collegare, caricare e condividere contenuti se hai internet e il desiderio di fare un video.

Che cos’è è Vimo ?

A differenza di YouTube, Vimeo è un sito di condivisione video sito di condivisione video fondato da registi nel 2004 che volevano condividere il loro lavoro artistico lavoro artistico e momenti personali della loro vita. L’idea ha preso piede e ha attratto persone che la pensavano come te. Oggi Vimeo è uno strumento preferito da 70 milioni di di creatori tra cui registi, animatori e musicisti.

Anche se più piccolo di YouTube, Vimeo ha costruito una comunità mirata verso un mercato che è più “artistico artistico.”

Vimeo vs. YouTube: Raggiungimento del pubblico e coinvolgimento

YouTube

Come descritto sopra, YouTube si prende la torta con 1,8 miliardi di utenti attivi mensili quando si tratta di colpire il pubblico. Inoltre, Google possiede YouTube ed è il secondo sito più ricercato subito dopo Google stesso. YouTube è anche disponibile in più di cinquanta lingue e in ogni regione.

Mentre la loro portata è illimitata, Le dimensioni di YouTube sono anche la loro rovina. Ci sono così tante scelte per il pubblico e la concorrenza è estremamente alta. Anche se hai fatto un bellissimo di alta qualità, c’è il rischio che si perda nello sfondo.

Perché YouTube è così grande, gratuito e ha così tanta concorrenza, il suo pubblico non è sempre il più professionali e positive. Il pubblico di YouTube può essere spietato.

Vimo

Ci sono 240 milioni di utenti attivi su Vimeo attivi al mese oggi. Poiché Vimeo è più piccolo e più focalizzato, i tuoi video hanno una maggiore possibilità di essere trovati e seguiti all’interno della loro rete alimentata dalla comunità. C’è meno concorrenza che su Facebook e la selezione rispetto alla quantità è a volte più alta.

O per dirla in questo modo, le cifre di Vimeo semplicemente non possono competere con YouTube. La capacità di traffico video è significativamente inferiore.

Perché è più piccolo e progettato in una mentalità di gruppo, il pubblico di Vimeo sembra essere più positivo e meno violento di youTube.

Vimeo vs. YouTube: SEO

YouTube

Considerando che YouTube è di proprietà di Google ed è il secondo sito web più popolare su internet, è la migliore alternativa SEO. I video di YouTube si classificano anche per le parole chiave in Google. Per esempio, se digiti “come acconciare i capelli corti” la prima pagina in posizione appartengono tutte a diversi video di YouTube.

Come risultato del successo SEO di YouTube ci si deve porre la domanda: Google sta mostrando dei favoritismi?

Vimo

Anche se i video di Vimeo possono sicuramente classificarsi per certe parole chiave di Google, semplicemente non ha le stesse capacità SEO capacità SEO di YouTube.

Vimeo contro YouTube: Prezzi

YouTube

È un servizio gratuito che fondamentalmente permette a chiunque di caricare e condividere video senza dover pagare. Le aziende possono anche ottenere l’uso gratuito di YouTube. YouTube è un chiaro vincitore per coloro che hanno limiti di budget. limiti di budget.

Vimo

Vimeo fornisce una versione individuale gratuita ma con caratteristiche limitate che includono 500 MB di spazio di archiviazione a settimana. Dei piani aziendali, c’è una prova gratuita di 30 giorni, a cui vengono addebitati abbonamenti annuali basati su un modello di prezzo a livelli.

Vimo
Vimeo vs YouTube: Guida al marketing per i contenuti video 4

Vimeo contro YouTube: Annunci

YouTube

Siccome il servizio fornito è gratuito, fanno i loro soldi con la pubblicità. Normalmente, quando apri un video, sei costretto a stare seduto per 5-6 secondi di pubblicità prima di avere l’opzione di saltarla.

Nonostante, YouTube offre un abbonamento Premium senza pubblicità che può avere un impatto negativo su alcuni spettatori.

Vimo

Grazie agli abbonamenti pagati, Vimeo fa i suoi soldi in modo che le aziende e i produttori di video possano offrire grandi video senza fastidiosi annunci che spuntano. Stiamo lavorando sul loro modello di business quindi sembra che questa grande caratteristica non cambierà presto.

YouTube contro Vimeo: Monetizzazione

YouTube

Se hai 10.000 visualizzazioni o più sul tuo canale YouTube, YouTube ti incoraggia ad iscriverti a Google AdSense per partecipare al loro programma partner. YouTube essenzialmente ti dà uno sconto per le pubblicità che mostrano sul tuo video.

La maggior parte dei creatori di contenuti di YouTube utilizzano anche piattaforme come Patreon che permettono agli spettatori di aiutare i loro canali preferiti facendo una donazione.

Ovviamente, i creatori di contenuti possono anche capitalizzare sul fare soldi usando i loro video per vendere i loro prodotti e servizi.

Vimo

Perché Vimeo non ha pubblicità, non c’è motivo per la capitalizzazione. Una cosa bella che offrono, tuttavia, è Video On Demand, così gli spettatori possono pagarti per vedere i loro video. Per attivare questa funzione devi avere un account Vimeo Pro.

A differenza di YouTube, i creatori di contenuti possono anche vendere i loro prodotti/servizi attraverso Vimeo, trovare sponsor e utilizzare servizi come Patreon per ottenere donazioni dagli spettatori.

Vimeo vs. YouTube: Capacità di caricamento e di archiviazione

YouTube

Secondo YouTube puoi caricare video fino a 15 minuti di lunghezza per impostazione predefinita. Puoi anche caricare video più lunghi di 15 minuti per coloro che hanno un account YouTube registrato. La dimensione massima del file da caricare è di 128 GB, o 12 ore. YouTube non limita nemmeno la quantità di video che puoi pubblicare.

Vimo

Per coloro che usano Vimeo gratuitamente, il limite massimo è di 500 MB a settimana e 10 file al giorno, ma i servizi a pagamento offerti da Vimeo forniscono limiti di upload e di archiviazione migliori. Il loro piano Plus permette 5 GB di upload settimanale di video con una dimensione massima del file di 5 GB anche se non c’è limite a quanti video puoi caricare. Ogni settimana l’account Pro viene fornito con 20 GB di spazio di archiviazione ma ogni dimensione del file deve essere inferiore a 25 GB.

Consigliato