YouTube stats and facts to power your 2022 marketing strategy
Statistiche e fatti di YouTube per alimentare la tua strategia di marketing del 2022 7

YouTube non è solo la destinazione preferita per i contenuti video; è anche il secondo sito più visitato di Google.

Mentre si potrebbe pensare che 15 anni siano un tempo abbastanza lungo per vedere questo tipo di successo, appena un anno dopo il suo lancio nel 2005, la piattaforma stava già vedendo una rapida crescita. Questa rappresentava il 60 per cento di tutte le visualizzazioni di video online entro luglio 2006.

Quindi se hai bisogno di un video istruttivo su come fare, o se vuoi guardarlo in modo divertente per passare il tempo, YouTube è dove si trova. Non puoi permetterti di rimuoverlo dal mix di marketing con il sito che ha così tanto successo e coinvolgimento.

Questo è il motivo per cui conoscere e capire le statistiche di YouTube, in particolare le statistiche dei video di YouTube, i dati demografici e di utilizzo degli utenti, è fondamentale. Dai un’occhiata a queste 40 utili statistiche di YouTube per alimentare la tua strategia di marketing del 2022:

Statistiche demografiche di YouTube

Comprendere i dati demografici e l’uso di YouTube ti darà una comprensione più profonda del potenziale del sito per raggiungere il mercato target. Scopri quanto grande può essere l’impatto di YouTube sul funzionamento online delle persone:

  1. Ora ci sono 2 miliardi di utenti unici di YouTube ogni mese, un aumento del 5% rispetto alle cifre pubblicate in precedenza nel 2021. Questo lo rende una delle più grandi piattaforme di social media. Ora è ancora più importante includerlo indipendentemente dalla tua attività o nicchia nel tuo piano di marketing.
  2. Se il grande numero di utenti non è sufficiente a convincerti, ricorda che accedono al web più utenti statunitensi tra i 18 e i 49 anni che tutte le reti televisive via cavo messe insieme.
  3. YouTube è anche, dopo Netflix, il secondo canale preferito dai 18-34enni per guardare video sugli schermi televisivi.
Statistiche demografiche di YouTube
Statistiche e fatti di YouTube per alimentare la tua strategia di marketing del 2022 8

4. YouTube è il mezzo ideale per incontrare un pubblico di adolescenti e giovani adulti, dato che l’applicazione è utilizzata dall’81% degli utenti internet statunitensi tra i 15 e i 25 anni.
5. Curiosamente, YouTube è anche popolare tra molti gruppi di età. Gli internauti statunitensi tra i 26 e i 35 anni, il 67 per cento tra i 36 e i 45 anni, il 66 per cento tra i 46 e i 55 anni e il 58 per cento tra i 56 anni e oltre hanno un utilizzo del 71 per cento.
6. La piattaforma ha una portata globale, poiché gli utenti sono in grado di usarla in 80 lingue. YouTube ha in realtà anche rilasciato versioni locali del sito in più di 100 paesi.

7. Ma anche se stai vendendo la tua azienda a livello globale, YouTube è ancora un ottimo sbocco poiché il più grande bacino di utenti è negli Stati Uniti. Secondo Alexa, gli Stati Uniti rappresentano il 15,2% del traffico del sito.

vendere la tua azienda globalmente
Statistiche e fatti di YouTube per alimentare la tua strategia di marketing del 2022 9

Statistiche di utilizzo di YouTube

8. Le cifre dei video di YouTube dicono che stai diventando sempre più popolare guardando i video sugli schermi televisivi. Gli utenti hanno visto oltre 250 milioni di ore di YouTube su schermi televisivi a marzo 2021-un aumento del 39 per cento in meno di un anno. Tali cifre escludono la visualizzazione sul servizio di pay-TV di Google e YouTube TV.

9. Nonostante questo recente fenomeno, il mobile domina ancora gli utenti di YouTube con il 70% del tempo complessivo di visione proveniente da dispositivi mobili.
10. Gli utenti di YouTube sono molto attivi e trasmettono in media un miliardo di ore di contenuti ogni giorno.
11. Ogni minuto vengono caricate più di 500 ore di video – un aumento del 40% dal 2014. Questo significa circa 30.000 ore di nuovi contenuti pubblicati ogni ora, in altre parole.

12. L’utente medio trascorre ogni giorno sul sito circa 11:50 minuti e visualizza circa 6.740 pagine, indicando alti livelli di attività.

Statistiche di utilizzo di YouTube
Statistiche e fatti di YouTube per alimentare la tua strategia di marketing del 2022 10

13. I video musicali sono quelli che ricevono più attenzione dagli spettatori secondo le cifre dei video di YouTube. In realtà, costituiscono la maggior parte dei primi 30 video più visti di YouTube con “Despacito” che raggiunge i 6,60 miliardi di visualizzazioni nella classifica.
14. Non preoccuparti. Oltre ai video musicali, gli inserzionisti e i creatori di contenuti possono produrre molti altri stili di contenuti video comuni. Recensioni di prodotti, how-tos e vlogs sono tra i primi tre tipi di video che ottengono molte visualizzazioni.

Statistiche e fatti degli YouTuber

Un’analisi delle statistiche dei canali YouTube e degli YouTuber più importanti della piattaforma ti aiuterà a capire quali canali e creatori di contenuti hanno più forza. Utilizzando questi dati per alimentare il marketing 2022 e la strategia di collaborazione con gli influencer:

15.Le statistiche del canale YouTube mostrano che con 123 milioni di abbonati, la Serie T è ancora il canale di maggior successo a partire da gennaio 2022. Questo nonostante il clamore per i falsi abbonati nel 2021, dove il canale ha perso 200.000 abbonati a seguito di un divieto su YouTube.
16. Con 102 milioni di abbonati, l’analista di videogiochi PewDiePie arriva secondo.
17. Ma quando si tratta di vendite, le cifre e i dati degli YouTuber mostrano che i bambini stanno rastrellando i soldi. Lo YouTuber che guadagna di più è Ryan Kaji, 8 anni, che ha guadagnato 26 milioni di dollari per i suoi video di unboxing dal 2021 al 2021.

18. Anche se Dude Great è secondo con 20 milioni di dollari di guadagni, Anastasia Radzinskaya, 5 anni, si avvicina con una stima di 18 milioni di dollari di guadagni.
19. PewDiePie, l’ex YouTuber che guadagna di più, ora è settimo, e si trova alla pari con Markiplier con un guadagno stimato di 13 milioni di dollari.
20. Nel settore della bellezza, i contenuti degli influencer rappresentano il 60% delle visualizzazioni video di YouTube, mentre i marchi costituiscono il 39%. Il restante 1% delle visualizzazioni va a materiale per l’editore.

YouTuber stats and facts
Statistiche e fatti di YouTube per alimentare la tua strategia di marketing del 2022 11

Statistiche di YouTube per il marketing B2B

Mentre molte delle statistiche di YouTube di cui sopra si concentrano sulla demografia generale dei consumatori e sull’utilizzo, i marketer B2B non dovrebbero essere dissuasi dall’utilizzare il sito. Quando usi le tattiche giuste, YouTube può essere uno strumento forte per attirare e coinvolgere anche un pubblico B2B. Dai un’occhiata a queste statistiche di YouTube B2B per alimentare i tuoi sforzi di marketing del 2022:

21.Il video è una delle cinque forme di contenuto più utilizzate dai marketer B2B, il 71% dei quali lo usa. Il che significa che se stai cercando di tenere il passo con la concorrenza, YouTube sarà parte del marketing mix B2B.
22. YouTube è anche il quarto sito di social media più utilizzato per la commercializzazione di contenuti organici, il 53 per cento dei marketer B2B lo usa.

YouTube stats for B2B marketers
Statistiche e fatti di YouTube per alimentare la tua strategia di marketing del 2022 12

23. YouTube è al quinto posto tra i siti più utilizzati per quanto riguarda i servizi sociali a pagamento. Per i contenuti distribuiti a pagamento, l’11% dei marketer B2B usa il sito.
24. Essendo penetranti e personali, i webinar sono tra le forme di contenuto più performanti per ottenere e convertire lead B2B. E se non li stai ancora usando, assicurati di includerli nel tuo piano di marketing su YouTube del 2022.

25. Tuttavia, tra il 2021 e il 2021, il 64% dei marketer B2B ha ampliato l’uso di contenuti audio/visivi come webinar e live streaming. Carica e ripubblica le tue sessioni di webinar su YouTube, per raggiungere un pubblico ancora più ampio.

Utilizzare al meglio queste statistiche di YouTube

Queste statistiche e fatti chiave su YouTube mostrano quanto il sito possa essere influente per i commercianti B2B e B2C. Anche se è auspicabile attrarre un pubblico più giovane, YouTube è abbastanza forte da coinvolgere anche i clienti di tutte le fasce d’età.

Considera l’aggiunta di YouTube Live al piano 2022, poiché le persone si aspettano che i marchi guardino i video dal vivo. Quindi se stai eseguendo annunci a pagamento sul web, potresti optare per gli annunci su Google Preferred quindi TrueView per ottenere il miglior ritorno sulla tua spesa pubblicitaria.

Quale di queste statistiche di YouTube ti colpisce di più e perché? Nei commenti facci sapere.

Consigliato