Introduzione

Le annotazioni su YouTube sono un ottimo modo per aumentare i tuoi video su YouTube. Proprio come hai bisogno di una buona strategia di marketing, devi avere una buona strategia per inserire le annotazioni nei tuoi video. Possono aiutarti ad ottenere più coinvolgimento del pubblico, più visualizzazioni, più abbonati e, quindi, a diventare più popolare. Le annotazioni aiutano a rendere i tuoi video interattivi e ad aumentare l’interesse degli spettatori. In questo articolo, discuteremo cosa sono le annotazioni di YouTube e i loro tipi.

Cosa sono le annotazioni di YouTube?

Cosa sono le annotazioni di YouTube

Ti sarà capitato di imbatterti in alcune immagini o testi su cui puoi cliccare nei video di YouTube. Queste sono chiamate annotazioni di YouTube. Invitano gli spettatori a partecipare e ad agire quando queste annotazioni appaiono nel video. Potrebbero contenere dei link che ti porteranno ad un altro video o ad un sito web.

Quali sono i tipi di annotazioni?

Quali sono i tipi di annotazioni

Ci sono molti tipi di annotazioni di YouTube che puoi aggiungere ai tuoi video. Se desideri aggiungere un’annotazione, allora devi prima identificare quale tipo è adatto al tuo video e coinvolgerà maggiormente il pubblico. Ecco alcuni tipi comuni di annotazioni che potresti aver incontrato tu stesso:

  • Bolla di discorso: La bolla vocale è abbastanza comune nei video. Aggiunge un elemento divertente al video e appare come una bolla. Può indicare un pensiero non detto o qualche informazione che lo YouTuber vuole dire al pubblico senza usare le parole.
  • Note: Un modo classico di aggiungere annotazioni è quello di utilizzare le note. Questo tipo di annotazione viene visualizzato come testo su uno sfondo colorato. Cliccando su queste note si può essere reindirizzati ad un altro video, sito web o qualsiasi altra pagina.
  • Titolo: Le annotazioni del titolo sono utili in quanto danno allo spettatore un’idea di cosa tratta il video. Non è possibile collegare un titolo ad altri contenuti su YouTube ma è comunque molto utile.
  • Spotlight: Le annotazioni spotlight vengono visualizzate quando gli spettatori portano il loro mouse sopra un certo punto e poi viene visualizzato un messaggio.
  • Etichetta: Le annotazioni etichetta sono come i riflettori. Anch’esse visualizzano un messaggio quando lo spettatore porta il suo mouse sopra una certa area. La differenza è che le etichette sono visualizzate sotto la cornice che viene definita e sono diverse in termini di configurazione.

Perché gli YouTubers usano le annotazioni?

Perché gli YouTubers usano le annotazioni

Le annotazioni su YouTube sono semplicemente un mezzo per aumentare il coinvolgimento del tuo pubblico. Le annotazioni ti permettono di aggiungere link ad un sito web dove gli spettatori possono controllare prodotti, merci, servizi o altri contenuti. Puoi anche usarle per allegare dei link ai video che sono collegati all’argomento del video e ti aiuteranno a dare agli spettatori una comprensione più profonda del contenuto.

I YouTubers tendono a posizionare le annotazioni in modo tale che il pubblico voglia cliccarci sopra. Queste includono alcune richieste come “visita il nostro sito web”, “ottieni merce gratuita”, “guarda i video correlati”, “esplora altri video” ecc. Tutto sta nel fare una buona strategia per le tue annotazioni e farle sembrare abbastanza invitanti.

Dopo aver letto questo articolo, speriamo che ora tu sappia cosa sono le annotazioni di YouTube e come usarle efficacemente nei tuoi video.

Empfohlen