Image by Tymon Oziemblewski from Pixabay

L’idea di fare soldi dalla comodità della propria casa, facendo ciò che si ama, è una motivazione sufficiente per voler diventare un creatore di contenuti per YouTube. Proprio come ogni azienda ha bisogno di tempo per crescere, YouTube ha bisogno che tu rimanga paziente mentre crei costantemente contenuti che la gente ama.

Ecco alcuni suggerimenti su come diventare un creatore di contenuti su YouTube e guadagnare di più:

1.    Imposta il tuo canale

La prima e ovvia cosa da fare è creare un canale YouTube. E ‘così facile da configurare uno. Tutto quello che dovete fare è iniziare a creare un account con YouTube. Ci sono diverse categorie di canali raggruppati per piattaforma, scegliete quello che meglio si adatta al tipo di contenuto che intendete creare.

Assicurati di completare il tuo profilo. La presentazione fa molta strada per diventare un creatore di contenuti YouTube di successo. Posizionare l’immagine del profilo e il logo dove devono essere e avere i banner del canale nelle misure corrette.

2.     Trovare un trailer del canale

Supponendo che il vostro canale sia ora completamente configurato, il passo successivo è quello di accogliere le persone nel vostro canale introducendovi chi siete. Ricordate di fare questo nel modo più interessante e onesto possibile, è ciò che tutti vedono quando guardano il vostro canale e ha un impatto importante sul fatto che si abbonino o meno.

CONSIGLIO: Ci sono così tanti produttori di video gratuiti sul mercato per aiutarvi in questo senso.

3.    Crea il tuo contenuto

Forse questa è la parte che avete sempre aspettato. Potresti sentirti tentato di caricare il tuo primo video, ma non farlo! Ti consigliamo di fare almeno 7 video per lanciare il tuo canale. Carica uno al giorno per evitare lo stress che si ha con il caricamento una volta alla settimana o dopo ogni due settimane.

Ricordate che è improbabile che la gente si abbonerà solo dopo aver visto un video. Le persone vogliono sentirsi convinti, quindi date loro un motivo per farlo.

Image by Gerd Altmann from Pixabay

4.   Attieniti a ciò che sai di meglio

Non c’è niente di più bello che guardare un video di un esperto di nicchia. È necessario rimanere aggiornati su ciò che sta accadendo nella vostra nicchia. Spiare la concorrenza e vedere cosa stanno facendo. Questo è l’unico modo per garantire che si stanno creando contenuti che la gente vuole guardare.

Condurre una ricerca sufficiente sull’argomento che si desidera discutere in modo da non finire per mettere informazioni errate!

5.    Non dimenticare SEO

Assicurati di non creare contenuti su un determinato argomento in modo cieco. Non dimenticate che YouTube è il secondo motore di ricerca più grande e questo significa che è pieno di risorse per milioni di persone che vogliono scoprire nuovi contenuti.

Scegliere le parole chiave corrette vi darà migliori possibilità di posizionarvi davanti alla concorrenza. Condurre una corretta ricerca per parole chiave sulle parole chiave che si intende utilizzare e vedere come si posizionano sul motore di ricerca. Questo è l’unico modo per creare contenuti che le persone stanno cercando.

6.    La coerenza è la chiave

Hai mai sentito parlare di non arrendersi troppo presto? La creazione di contenuti su YouTube può essere a volte travolgente. Anche se, non perdere mai la vostra coerenza in termini di tempi e tipo di contenuti che mettete là fuori.

Per ottenere la coerenza, avere un calendario di creazione dei contenuti. Assicurati di essere fedele al tuo programma di lavoro, questo garantirà a lungo termine la creazione costante di contenuti che è il principale fattore determinante per decidere se diventerai un YouTuber di successo o meno!

7.     La condivisione dei contenuti fa molta strada

Sfrutta altri social network come Facebook, Instagram e Twitter, condividi i tuoi contenuti YouTube su queste piattaforme di social media per ottenere più abbonati.

L’e-mail è anche un’ottima piattaforma per raggiungere le persone con i tuoi contenuti. Crea sempre un’e-mail avvincente e allega il tuo link al canale YouTube in modo da rendere più facile per loro di andare su YouTube per vedere cosa stai facendo.

8.     Agire come un manager che sei

I tuoi abbonati sono importanti, trattali come sono. Oltre ad apprezzare i loro commenti e rispondere alle loro domande, fare un punto di hosting di un live stream di tanto in tanto. Questo ti permette di connetterti direttamente con loro permettendoti di mostrare il lato reale di te stesso.

Ti chiedi cosa discutere durante una sessione dal vivo? Chiedete ai vostri telespettatori di lasciare un commento con le domande a cui vogliono ricevere risposta durante la sessione dal vivo.

Oltre a coinvolgere i tuoi abbonati su YouTube, fai in modo che sia normale raggiungere i tuoi abbonati su altre piattaforme di social media. Questo vi aiuterà ad attrarre nuovo pubblico e a mantenere fedeli a voi coloro che sono già iscritti. Non dimenticate che il pulsante di sottoscrizione è a portata di mano; sappiamo che non volete perdere nessuno dei vostri abbonati! Se è così, teneteli impegnati.

9.     L’analisi dei dati è fondamentale per la crescita

C’è sempre spazio per la crescita. YouTube fornisce analisi sul vostro canale che vi permette di sapere chi sta guardando i vostri video e come ogni video si sta comportando. Queste informazioni ti permettono di correggere i tuoi errori e fare meglio la prossima volta. Lo strumento analitico è incredibile e dovreste cavalcarlo per costruire un canale di successo.

Siamo certi che i passi discussi sopra vi aiuteranno a diventare un creatore di contenuti YouTube di successo.