Come usare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 10

Twitter vanta 330 milioni di utenti attivi mensili.

Queste persone vengono da tutto il mondo per visitare il sito web, cercando le ultime notizie e gli aggiornamenti dei loro marchi preferiti. Il che significa che potresti perdere dei contatti importanti se non sei ancora coinvolto su Twitter.

Purtroppo, mentre molti marchi twittano oggi, molti di loro non sanno come usare efficacemente Twitter, per aiutarli a far crescere la loro azienda. Programmare i tweet e assicurarsi di utilizzare alcuni hashtag per ogni messaggio non significa essere un maestro di Twitter.

Per fortuna, se sei pronto a sbloccare il vero potenziale dell’iconica piattaforma sociale, la seguente guida ti aiuterà.

Di seguito ci sono i tuoi consigli su come utilizzare Facebook con successo.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 11

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 12

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 13

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 14

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 15

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 16

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 17

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

  • Generare nuovi contatti e vendite
  • Migliorare la fedeltà dei clienti
  • Aumentare la consapevolezza del prodotto
  • Ridurre i costi del servizio clienti

Inizierai a creare obiettivi più fattibili per il tuo piano sociale quando conoscerai i tuoi obiettivi di business. Per esempio, entro la fine di una campagna di tre mesi potresti voler guidare 20 nuove iscrizioni via e-mail al mese. Se vuoi ottenere risultati, assicurati che i tuoi obiettivi siano chiari e osservabili.

Nota, assicurati di sapere come si sente il tuo obiettivo mentre scrivi i tuoi obiettivi. Non pretendere di essere tutto sui social media per tutti. Usa il tuo cliente per indirizzare le tue scelte.

2. Crea il tuo profilo Twitter

Un profilo strategico su Twitter è una risorsa importante nella tua campagna di marketing sui social media. Crea l’immagine giusta per il tuo marchio e costruisce la fiducia con il tuo pubblico, migliora la tua capacità di apparire nei social network giusti e altro ancora. Prima di entrare nella prossima fase dell’apprendimento di come usare con successo Facebook, assicurati di:

  • Completa e perfeziona il tuo profilo Twitter: Scegli la foto del tuo profilo Twitter con un’immagine di marca e usa la tua bio per spiegare cosa stai facendo. Non dimenticare di inserire il tuo profilo in un link secondario per spingere più lead verso il tuo sito web.
  • Fatti verificare: I tuoi clienti vogliono essere sicuri che sei un’azienda affidabile? Avere il badge blu “confermato” su Twitter è un ottimo punto di partenza.
  • Collegati al tuo profilo da altri posti: Assicurati di mostrare il tuo profilo collegandoti ad esso sul tuo sito web, sulle firme delle email e su altri social media. Questo offrirà una maggiore portata al tuo profilo sociale.

3. Capire come usare gli #hashtags

Twitter è il luogo di nascita degli hashtag molto popolari sui social media. Verifica che stai usando questo strumento a tuo vantaggio. Gli hashtag organizzano i contenuti in gruppi e rendono più facile trovare il tuo marchio online. Studi di Twitter hanno scoperto che i tweet con hashtag aumentano l’interazione del marchio del 50 per cento.

Anche se ci sono molti modi diversi per migliorare la tua strategia di hashtag su Twitter, ecco alcuni semplici consigli da seguire:

  • Non usare troppi hashtag in ogni singolo messaggio. Twitter suggerisce di utilizzare il minor numero possibile di hashtag per tweet.
  • Non utilizzare gli hashtag negli spazi. # I social media si collegheranno tra loro.
  • I social media e la parte separata dei media. Assicurati che tutto si colleghi. Evite di usare sempre la punteggiatura!
  • Trova gli hashtag di tendenza su Twitter. Puoi vedere una lista dei principali tag di tendenza collegati al tuo profilo sulla barra laterale sinistra sotto il tuo profilo Twitter. Usa quelli per motivare i tuoi tag iniziali.
.
Capire come usare gli #hashtag
Come utilizzare efficacemente Twitter & far crescere il tuo marchio 18

4. Sapere quando postare su Twitter

Ogni minuto ci sono più di 350.000 tweet inviati attraverso le onde radio digitali. Non c’è da stupirsi che sia così difficile far interagire veramente i tuoi follower su Twitter. Capire come usare efficacemente Twitter significa anche sapere quando postare per raggiungere meglio il tuo pubblico. Prendi, per esempio:

  • Venerdì è il giorno migliore per postare su Twitter
  • Il momento migliore per postare su Twitter è tra le 9:00 e le 10:00 del mattino
  • L’orario più sicuro per postare su Twitter ogni giorno è tra le 10:00 e le 12:00
.

E’ ovvio che ogni pubblico è diverso. Per assicurarti i migliori risultati:

  • Twitta per mantenere un alto livello di coinvolgimento con i tuoi follower almeno una volta al giorno. Ricorda di giocare anche con il blogging, più spesso.
  • Per cambiare i tuoi tempi, usa i dati di Twitter Analytics per saperne di più sul tuo pubblico e le sue aspettative.

5. Ricordati di coinvolgere il tuo pubblico

Se stai cercando di capire come usare Twitter in modo efficiente, questioni come grafici e calcoli sono facili da prendere. La verità è, però, che la cosa più importante da monitorare su Twitter è il tuo livello di coinvolgimento. Tutto ciò che hai senza impegno è un numero, non una vera lista di follower. Rivolgersi al pubblico:

  • Tieni traccia della tua rete: Leggi i tweet dei tuoi follower e usali per saperne di più sugli interessi dei tuoi clienti, sulle nuove tendenze del mercato e altro.
  • Rispondi rapidamente: Su Twitter, le persone si aspettano che i marchi siano sensibili. Uno studio mostra che entro 60 minuti il 42% dei consumatori si aspetta di ricevere una risposta dal marchio. Fai capire ai tuoi clienti che si preoccupano per te rispondendo rapidamente.
  • Retweet, interagisci e segui: Mostra al tuo pubblico che lo apprezzi ritwittando i loro contenuti su Twitter, e non solo.
  • Chiedere domande e diventare interattivo: Fai dei dibattiti con il tuo pubblico. Organizza dei sondaggi e chiedi le loro opinioni su argomenti importanti relativi al tuo marchio. Organizza un concorso per entusiasmare le persone sulla tua attività.
  • Utilizza @mentions per taggare le persone: fatti coinvolgere da @mentions e taggale nei tuoi post con la tua rete di follower e influencer. Assicurati solo che le tue tecniche di tagging siano quelle giuste.
.

Come usare e visualizzare i like tweet

I like, precedentemente noti come preferiti di Twitter, sono un altro modo chiave per mantenere il tuo pubblico impegnato. Mentre vuoi monitorare attentamente il tuo comportamento generale su Twitter per assicurarti che il tuo pubblico clicchi effettivamente sui link nei tuoi tweet e che li segua, ti daranno anche il polso su ciò che è in risonanza con il tuo pubblico.

Puoi anche dare un po’ d’amore ai tuoi fan condividendo messaggi incoraggianti e fantastiche risposte su Twitter. Per farlo, basta premere l’icona del cuore sullo schermo, sul tablet o su Sprout Smart Inbox sotto un tweet. Apprezzare i tweet dei tuoi clienti aiuta a dimostrare che dietro l’account Twitter, c’è una persona reale che legge e apprezza i loro post, non solo invia risposte automatiche del servizio clienti.

Iikes possono anche essere una grande fonte di informazioni analitiche per i marchi e l’industria. Controlla l’elenco dei tweets piaciuti al tuo settore da parte di pensatori o influencer per vedere cosa rispondono e condividono anche con i loro stessi follower. Per farlo, clicca sulla pagina del profilo individuale dell’utente smartphone o desktop e passa alla scheda ‘Mi piace’.

6. Sperimenta nuove tattiche

Infine, una volta che padroneggi le basi di Twitter, considera di giocare con alcuni dei tipi di contenuti avanzati di cui la piattaforma è capace. Esplorando le opzioni di pubblicità a pagamento su Twitter, per esempio, potrai promuovere direttamente post specifici e indirizzare un pubblico specifico. In alternativa cerca di:

  • Mettere delle schede Twitter per il tuo sito web: Significa che si distinguono dal tuo pubblico di riferimento quando condividi i post del tuo blog sui social media.
  • Trasmissione di video dal vivo: Le aziende stanno sperimentando i video in diretta su Twitter da un po’ di tempo, compresi i canali di streaming a 360 gradi. Con i video e altri contenuti visivi che stanno diventando più popolari, lo streaming dal vivo è un’ottima aggiunta ad ogni strategia su Twitter.
  • Fornire assistenza clienti: Considera di offrire uno sbocco extra per il servizio clienti se hai abbastanza personale per gestire il tuo account Twitter. Il 67% dei consumatori statunitensi si rivolge all’aiuto del marchio sui social media. Il comportamento su Twitter ti permette di mostrare ai tuoi follower che sei davvero lì per loro.
.

Impara come fare un uso efficace di Twitter

.

Quindi, fare un buon uso di Twitter significa raggiungere i follower e assicurarsi di distinguersi. Quando sempre più aziende si rivolgono ai social media per comunicare con i loro clienti, assicurarsi di avere l’immagine corretta sul proprio profilo è importante.

I consigli di cui sopra ti aiuteranno a relazionarti ad un livello più profondo con i seguaci del tuo marchio. Più usi Twitter e impari la sua utilità per raggiungere il tuo pubblico, più è facile espandere il tuo marchio online.

Consigliato