Come impostare le donazioni su Twitch
Come impostare le donazioni su Twitch 3

L’accettazione di donazioni da parte degli spettatori è un modo comune per guadagnare entrate quando si fa streaming su Twitch. Nonostante la sua popolarità, tuttavia, è più difficile impostare un sistema di donazione che permettere semplicemente un pulsante “dona” su un profilo utente Twitch.

Gli utenti devono pensare fuori dagli schemi e utilizzare applicazioni come il programma bit/cheer di Twitch o una delle tante opzioni di terze parti rese disponibili da altre aziende. Ecco le quattro più comuni soluzioni di donazione per streamer di Twitch e come usarle.

Twitch Bits

Bits (conosciuti anche come cheers) sono il programma ufficiale per le donazioni su Twitch. Tuttavia, sono un po’ più complessi di un semplice invio di denaro ad uno streamer premendo un pulsante e sono aperti solo agli affiliati e ai partner di Twitch. I bit sono essenzialmente una forma di valuta digitale che viene acquistata direttamente da Twitch utilizzando Amazon Payments con denaro reale.

  1. Twitch abilita automaticamente il tifo per tutti i nuovi affiliati e partner.
Twitch Bits
Come impostare le donazioni su Twitch 4

Le impostazioni per il tifo sono sotto Dashboard  Impostazioni partner  Bits & Cheering.

2. Gli spettatori possono ora utilizzare i loro bit nel tuo canale digitando cheer e il numero di bit che vogliono utilizzare. Per esempio,  cheer5 userebbe cinque bit, e cheer1000 userebbe 1.000.

Donazioni PayPal su Twitch

Uno dei modi più semplici per ricevere donazioni su Twitch è quello di utilizzare PayPal. Uno streamer chiederà agli spettatori di inviare direttamente dei soldi utilizzando l’indirizzo email associato all’account PayPal dello streamer. Impostare semplicemente una connessione PayPal.me, che snellisce l’intero processo per gli spettatori con un design pulito e una guida facile da capire, è comunque un’opzione più facile. Ecco alcuni modi efficaci per ottenere donazioni su Twitch utilizzando un indirizzo PayPal.me:

  • Cita verbalmente il tuo indirizzo completo PayPal.me durante uno stream.
  • Pubblica il tuo collegamento in chat con il tuo canale. Non solo questo attirerà l’attenzione dei tuoi spettatori ma sarà anche molto più conveniente, dato che il collegamento può essere cliccato dall’interno della conversazione.
  • Aggiungi la pagina del tuo canale Twitch ad una sezione dedicata alle donazioni andando sul tuo canale, cliccando sul pulsante Modifica pannelli e poi cliccando sull’icona gigante +. Riempi i campi Titolo e Descrizione del pannello e aggiungi il tuo link PayPal.me alla descrizione, insieme ad un breve messaggio che descriva perché gli spettatori pensano che dovrebbero donare.

Bitcoin e altre criptovalute

A causa della loro velocità, protezione e minori commissioni di transazione, l’uso delle criptovalute come Bitcoin, Litecoin ed Ethereum per inviare e ricevere fondi online continua a crescere. Avere un pagamento nel tuo portafoglio di criptovalute è facile come condividere l’indirizzo del tuo portafoglio con un’altra persona. Ecco come Twitch farebbe funzionare la cosa.

  1. Apri l’applicazione portafoglio della criptovaluta scelta. Bitpay è un’applicazione portafoglio popolare per i nuovi utenti.
  2. Clicca sul Ricevi pulsante o link. Tutti i portafogli hanno questa opzione indipendentemente dalla valuta o dal produttore dell’app.
  3. Vedrai una singola linea di numeri e lettere apparentemente casuali; questo è l’indirizzo del tuo portafoglio. Tocca l’indirizzo per copiarlo negli appunti del tuo dispositivo.
  4. Crea una sezione per le donazioni sul tuo profilo Twitch come descritto sopra nella sezione PayPal in questa pagina.
  5. Incolla il tuo indirizzo del portafoglio nel campo Descrizione, assicurandoti di menzionare a cosa serve l’indirizzo del portafoglio in criptovaluta. Gli utenti non saranno in grado di inviare Ethereum ad un portafoglio Litecoin o Bitcoin ad un portafoglio Ethereum, quindi è incredibilmente importante etichettare correttamente quell’indirizzo.
  6. Ora dovresti essere in grado di ricevere bitcoin utilizzando Bitpay.

Servizi della pagina delle donazioni di Switch

Gli streamer di Twitch possono interagire con una serie di fornitori di terze parti per il loro account, abilitando funzioni aggiuntive come le donazioni e le notifiche. Gaming For Good, Muxy, Stream Elements e StreamLabs sono tra i più comuni. Ognuno di questi servizi crea una pagina di donazione unica per il tuo sito web, che è ospitata sul loro sito, alla quale puoi indirizzare i tuoi spettatori a donare.

Ecco come impostare una pagina di donazione StreamLabs che ha la maggior parte delle funzionalità ed è la più facile da usare per i principianti. I passi per creare una pagina di donazione sulle altre pagine sono molto simili.

  1. Dal tuo StreamLabs Dashboard, clicca su Impostazioni di donazione.
  2. Clicca su Icona PayPal per collegare il tuo conto PayPal a StreamLabs in modo che gli spettatori possano inviare donazioni direttamente al tuo conto PayPal dalla pagina delle donazioni. Puoi anche aggiungere altre opzioni di pagamento in questa pagina come Unitpay, Skrill e carte di credito, ma PayPal dovrebbe essere il metodo principale che attivi, dato il suo ampio utilizzo tra gli spettatori di Twitch.
  3. Dalle Impostazioni delle donazioni Impostazioni, seleziona la tua valuta e i limiti minimi/massimi delle donazioni. Impostare la donazione minima a 5 dollari è una buona idea per scoraggiare gli utenti a spammare il tuo account con piccole donazioni.
  4. Seleziona Salva impostazioni in fondo alla pagina.
  5. La Impostazioni pagina mostrerà l’indirizzo web della tua pagina delle donazioni. Dovrebbe essere simile a https://streamlabs.com/username. Copia questo indirizzo e aggiungilo alla sezione delle donazioni sulla pagina del tuo canale Twitch.

Dovresti accettare donazioni su Twitch?

È una pratica molto comune accettare donazioni e suggerimenti su Twitch e né gli streamer né gli spettatori disapprovano. Le donazioni sono tra i pochi modi in cui i piccoli canali possono guadagnare. Tuttavia, se vuoi ottenere più follower e diventare un affiliato o un partner di Twitch è importante conoscere gli abbonamenti Twitch. Gli abbonamenti Twitch hanno dimostrato di essere molto popolari, ricevendo importi sostanzialmente più alti dei contributi una tantum e fornendo il potenziale per crescere nel tempo.

Le donazioni su Twitch sono tassabili?

Sì. Nonostante gli streamer si riferiscano a donazioni, mance o regali, questo denaro è considerato una valida fonte di reddito, quindi dovresti dichiararlo quando fai la dichiarazione dei redditi.

Come prevenire gli addebiti delle donazioni

Utilizzare PayPal può essere un modo facile e affidabile di accettare donazioni, ma ha un grande difetto che i truffatori spesso sfruttano: i chargeback. Si verifica quando qualcuno che ha pagato qualcosa online tramite PayPal fa causa all’azienda sostenendo di non aver mai ricevuto i beni o i servizi che ha ordinato. Quando questo accade, PayPal rimborsa il cliente il più delle volte, lasciando il venditore senza il suo prodotto e senza soldi per dimostrarlo.

Sfortunatamente per gli streamer, ci sono sempre più storie di truffatori e troll di internet che contribuiscono con grandi quantità di denaro ai canali Twitch solo per farsi restituire tutto pochi mesi dopo. Per PayPal, non puoi proteggerti al 100% da questo tipo di frode, ed è per questo che molti streamer esperti preferiscono concentrarsi sui bit (che sono coperti da Amazon Payments) e sulle donazioni in criptovaluta (che non possono essere cancellate o rimborsate).

Come incoraggiare i tuoi spettatori di Twitch a donare

Molti spettatori su Twitch sono più che felici di sostenere i loro streamer preferiti, ma se non sanno che è una scelta, non penseranno di poter donare. Ecco cinque semaplici modi per incoraggiare il tuo pubblico a donare, senza essere invadente o spammoso.

  1. Ringrazia verbalmente i tuoi donatori durante uno stream. Questo non solo ricorda agli spettatori che donare è un’opzione ma premia anche i donatori con tre secondi di fama.
  2. Aggiungi un widget Donatore Recente che mostra i nomi degli ultimi donatori al tuo layout Twitch sullo schermo. Usa il servizio StreamLabs e il programma OBS Studio per farlo. Questa non sarà un’opzione se trasmetti in streaming direttamente dalla tua console per videogiochi.
  3. Crea una lista di donatori sulla pagina del tuo profilo Twitch. Questo potrebbe diventare ingombrante per i grandi canali, ma questo può essere un ottimo modo per ringraziare i sostenitori per gli streamer con un piccolo pubblico, e incoraggiare quelli che non hanno ancora fatto un tentativo. Molti streamer costruiscono anche le loro liste dei cinque migliori donatori, il che può promuovere la rivalità tra gli spettatori.
  4. Creare un obiettivo. I contributi degli spettatori sono più probabili se sanno a cosa serviranno i loro soldi. Servizi come StreamLabs creano una barra di progresso gratuita che può essere applicata all’interfaccia dello stream OBS Studio. Questa visualizzazione viene modificata man mano che le persone donano in tempo reale e può ispirare un pubblico a lavorare verso un obiettivo. All’interno del tuo profilo, puoi elencare gli obiettivi di donazione a voce e.
  5. Utilizzare avvisi personalizzati. Uno dei modi migliori per ricompensare i donatori è personalizzare gli avvisi. Gli avvisi sono segnali visivi e audio che si attivano quando uno spettatore segue, si iscrive, dona, o dà dei suggerimenti durante uno stream dal vivo. Se hai visto una notifica sullo schermo come “Grazie per aver seguito!!!”, hai già visto un avviso in pratica. Con qualsiasi gif animata e file audio, puoi personalizzare le notifiche all’interno di StreamLabs. Le variazioni divertenti continuano ad ispirare gli spettatori a donare per vedere di nuovo l’avviso.

Consigliato