Come usare Pinterest per gli affari
How to Use Pinterest for Business 3

Come usare Pinterest per gli affari

Perché usare Pinterest per gli affari?

Queste sono alcune delle ragioni principali per cui il marketing su Pinterest potrebbe essere giusto per la tua azienda.

Pinterest è la quarta piattaforma di social media più popolare negli Stati Uniti. negli Stati Uniti.

Si posiziona davanti a Twitter, LinkedIn, Whatsapp e Snapchat. Circa il 28% degli adulti statunitensi ha un account Pinterest. Questo è più di di una persona su quattro e di un millennial statunitense su due (secondo i dati proprietari di Pinterest). dati utente proprietari di Pinterest).

Pinterest ha anche una forte impronta globale.

Dal 2021 al Q3 2021, la base internazionale della piattaforma di utenti attivi mensili è cresciuta del 38%, da 171 milioni a 235 milioni.

Più persone stanno usando Pinterest più che mai.

Dallo scorso anno, il numero di Pinners che usano Pinterest ogni mese è aumentato del 28% fino a 322 milioni di utenti attivi mensili.

La ricerca visiva è in aumento.

Come “motore di scoperta visiva”, Pinterest è l’unica piattaforma di social media ad offrire la ricerca visiva. Questo è enorme, dal momento che il 62% dei Gen Zers e millennials dicono che vorrebbero essere in grado di fare ricerche per immagini. Secondo l società, Pinterest Lens può ora identificare più di 2,5 miliardi di oggetti per la casa e la moda oggetti.

Pinterest è popolare tra le donne, specialmente le mamme.

Più di due terzi della base di Pinterest sono donne. In Stati Uniti, 8 mamme su 10 sono sulla piattaforma. E quando si tratta di l’acquisto di prodotti e servizi per la casa, le donne sono le prime a decidere. decisionali.

Le persone usano Pinterest per fare acquisti.

Circa l’84% degli utenti settimanali usa Pinterest per decidere cosa comprare. comprare. Secondo Pinterest, il 55% dei Pinners cerca specificamente prodotti. E l’83% degli utenti settimanali ha fatto un acquisto basato su contenuti che hanno visto dai marchi su Pinterest.

I pin aumentano l’esposizione del marchio.

Agli appassionati piace scoprire nuovi prodotti. Infatti, il 75% degli utenti di Pinterest dicono di essere “molto interessati” ai nuovi prodotti, in confronto rispetto al 55% su altri canali digitali. E funziona. Circa il 77% degli utenti settimanali scopre regolarmente scopre nuovi marchi e prodotti su Pinterest.

Pinterest ispira le persone.

Le persone usano Pinterest per cercare idee e pianificare eventi speciali. eventi speciali. Circa il 95% dei membri dice che Pinterest li ispira e il 91% dice che Pinterest li aiuta a raggiungere i loro obiettivi.

Su Pinterest, il tuo marchio può essere più di un semplice marchio. Essere una fonte di ispirazione o giocare un ruolo più significativo per i tuoi clienti nella loro vita quotidiana. la loro vita quotidiana.

Pinterest for business: termini importanti da conoscere

Come ogni sito di social media, Pinterest ha il suo gergo. Considera questo il tuo glossario per tutto ciò che riguarda Pinterest Business.

Pinner

LinkedIn ha membri, Instagram ha ‘grammers, e Pinterest ha Pinner. “Pinner” è il termine di marca per una persona che usa Pinterest.

Pins

Un pin è il principale tipo di post pubblicato su Pinterest. I pin includono un’immagine o un video, un testo e possono rimandare ad una fonte originale.

RePins

Un RePin si verifica quando qualcuno appunta un post che non ha creato su una delle sue bacheche.

Pins promossi

I pin promossi sono pin regolari che le aziende hanno pagato per promuovere. Questi pin appaiono nel feed iniziale e nei risultati di ricerca e includono un’etichetta “Promosso”. Sono disponibili anche pin video promossi, carosello e pin dell’app disponibili. Per saperne di più sulle opzioni degli annunci su Pinterest.

Pins ricchi

I pin ricchi forniscono più informazioni sul pin, dal prezzo informazioni ai pulsanti di installazione. Sono disponibili in quattro formati: Prodotto Pins, Recipe Pins, Article Pins e App Pins.

Shopping the Look Pins

Con i pin Shop the Look, le aziende possono aggiungere i tag dei prodotti i loro creativi. Questo rende possibile per i Pinners di acquistare il look toccando sui punti bianchi del pin. Alla fine del 2021, Gli annunci Shop the Look sono ancora in fase di implementazione su tutta la piattaforma.

Schede

Le bacheche di Pinterest sono come un analogo digitale delle bacheche dell’umore. Esse vengono utilizzate per raggruppare i pin intorno ad un certo tema o argomento. Per esempio, potresti creare una bacheca per il lancio di un prodotto, o per contenuti stagionali.

Schede di gruppo

Le schede di gruppo sono uguali alle schede, tranne che più di una persona può aggiungere contenuti. La maggior parte delle bacheche di gruppo – il 98%, in effetti – ha meno di cinque membri.

Secret Boards

Una bacheca segreta può essere vista solo dal suo creatore e dai collaboratori invitati. Quando ne crei una, vedrai un simbolo di lucchetto accanto al nome della bacheca nome. Queste sono utili per la pianificazione che non vuoi rendere pubblica.

Schede protette

Le bacheche protette ospitano i pin promossi e sono disponibili solo per inserzionisti. I pin su queste schede possono essere visti in tutto Pinterest, ma le schede non vengono mostrati nelle pagine del profilo.

Tasto Salva

Il pulsante di salvataggio è un plugin del browser Pinterest per Chrome, Firefox o Microsoft Edge. Puoi installarlo sul tuo sito web così che i peccatori possano salvare i tuoi prodotti sulle loro bacheche di Pinterest.

Audience Insights

Gli account business di Pinterest hanno accesso alle analisi tramite Audience Insights. Scopri di più su come utilizzare la piattaforma e quali metriche che dovresti monitorare.

Lente Pinterest

Disponibile su dispositivi Android e Apple, Pinterest Lens è uno strumento che permette agli utenti di scattare una foto o qualcosa e trovare contenuti sul sito. È fondamentalmente Shazam, ma per le immagini, supportato da riconoscimento delle immagini e tecnologia di apprendimento automatico.

Codici

I Pincodes sono essenzialmente codici QR, o la versione di Pinterest di Snapcodes. Questi possono essere scannerizzati digitalmente, o su pacchetti ed espositori, e rimandano alla tua bacheca o al tuo profilo.

Come impostare un account Pinterest business

Ci sono tre modi per creare un account business su Pinterest. Tu puoi aggiungere un profilo business al tuo account personale, convertire il tuo account personale o creare un nuovo account business. Ti mostreremo come partire da zero, dato che molti dei passi che seguono sono gli stessi.

schermata di accesso a Pinterest
How to Use Pinterest for Business 4

1. Vai su pinterest.com/business/create.

Se hai un account personale, dovrai prima effettuare il logout. Inserisci la tua email e una nuova password, poi clicca su Crea un account.

2. Dopo aver scelto la tua lingua lingua e la posizione, aggiungi il nome della tua azienda.

Poi scegli la descrizione che meglio si adatta alla tua attività e aggiungi un link al tuo sito web.

3. Collega il tuo Instagram, YouTube e/o i tuoi account Etsy.

Fare questo assicura che i pin da questi siti siano attribuiti alla tua azienda. alla tua azienda. Inoltre, sarai anche in grado di tracciare le relative analisi.

4. Fai sapere a Pinterest se hai intenzione di pubblicare annunci sulla piattaforma.

Puoi anche scegliere di fornire informazioni di contatto per un rappresentante per mettersi in contatto.

5. Modifica il tuo profilo.

Per arrivarci dalla dashboard dell’hub aziendale, clicca sull’icona della matita accanto al tuo nome. Potresti voler cambiare il nome del tuo profilo, dal momento che automaticamente dall’e-mail che usi.

Aggiungi una foto del profilo che rappresenti il tuo marchio. Dimensioni dovrebbero essere di 165 x 165 pixel. Quando compili la sezione circa, prova ad includere alcune parole chiave. Clicca Fatto per salvare.

6. Clicca Claim nel nel menu di sinistra per reclamare il tuo sito web.

Questo ti permetterà di tracciare le analisi del sito web. Inoltre, tutti i pin che rimandano ad un account rivendicato includono la tua foto del profilo e il pulsante “follow pulsante. Questo significa una migliore visibilità e potenzialmente più seguaci.

7. Crea una bacheca Pinterest. Board.

Dal tuo profilo, clicca sul segno più sopra Crea una bacheca. Aggiungi un titolo descrittivo. Dopodiché, trova la bacheca sul tuo profilo e clicca sull’icona icona della matita.

Aggiungi una descrizione che includa parole chiave.

Scegli una categoria per la tua scheda. Questo aiuta il SEO.

8. Crea il tuo primo Pin.

Dalla tua dashboard, clicca sul segno più nell’angolo in alto a destra. angolo destro.

Aggiungi un titolo e una descrizione. Assicurati di includere parole chiave e hashtag correlati.

Includi un link di destinazione. Prova per assicurarti che funzioni e assicurati che corrisponda al contenuto del pin.

Carica un’immagine o un video. Puoi ritagliare, incidere e aggiungere loghi e testo nell’editor di Pin. Assicurati di utilizzare un file di alta qualità. Trova le specifiche qui.

Punta su Pubblica e scegli la scheda a cui vuoi aggiungerlo.

Pro tip: Considera installare il pulsante di salvataggio di Pinterest. Aiuta a popolare facilmente le tue bacheche tavole con contenuti dal tuo sito web o altrove. Oppure prova Pinterest Cataloghi per trasformare i prodotti in pin tutti insieme.

9. Scegli una foto di copertina per il tuo profilo.

Dalla pagina del tuo profilo, clicca sull’icona della matita sopra l’immagine. Pinterest la riempie automaticamente con la creatività dei tuoi pin o delle tue schede. Scegli la scheda o il pin creativo.

Presto le aziende saranno in grado di aggiungere video alle loro copertine.

10. Aggiungi il tag Pinterest Tag.

Se hai intenzione di fare pubblicità su Pinterest, vorrai aggiungere il Tag Pinterest al tuo sito web. Questo ti permetterà di tracciare le conversioni e capire cosa fanno le persone sul tuo sito dopo aver visto i tuoi pin.

Ora che il tuo account Pinterest business è impostato, dovrai iniziare ad attirare i follower.