Possiamo trovare diversi creatori di contenuti su internet. Sia un post, un video, un articolo, un’immagine o qualsiasi altra cosa, questi creatori li pubblicano su diverse piattaforme di social media. Una cosa comune tra questi creatori di contenuti è il loro reddito supplementare. La maggior parte di loro usa Patreon per questo scopo. Cos’è, e come funziona Patreon? 

Patreon 

L’influencer marketing e la creazione di contenuti hanno preso il sopravvento su internet ora. Le persone stanno cercando di trovare nuovi modi per cogliere le loro opportunità nel mercato online. Patreon è uno di questi modi per migliorare le entrate. È una piattaforma che permette ai fan o ai mecenati di pagare per il lavoro che li ha colpiti. 

I creatori di contenuti su piattaforme di social media sono principalmente fotografi, artisti, ecc. Creano livelli e vantaggi per i mecenati come supporto finanziario. È più simile ad un reddito per questi influencer. Quindi come funziona Patreon? Come si può beneficiare di Patreon? Dai un’occhiata. 

Come funziona Patreon?

Patreon non è come altri servizi di crowdfunding che si concentrano sull’aiutare qualcosa che deve ancora esistere. Si basa invece sul contenuto esistente. In altre parole, la piattaforma cerca di aiutare le persone a guadagnare mentre ricompensa gli abbonati con diversi regali e contenuti aggiuntivi da parte del creatore. Ecco come funziona. 

  • Impostazione dei livelli di appartenenza 

Prima di tutto, Patreon permette ai creatori di impostare diversi livelli di adesione. La cosa migliore qui è che il creatore può scegliere il numero di livelli e il prezzo dell’abbonamento. Alcuni li offrono ad un prezzo più basso per incoraggiarli. Hanno anche impostato pacchetti aggiuntivi per i mecenati dedicati che incoraggiano i loro contenuti. 

Come funziona Patreon

Nel caso di abbonamenti più alti, i creatori possono concedere un accesso esclusivo ai patroni. Questi abbonamenti sono costosi e di solito sono presi da persone che amano veramente sostenere il creatore. Gli abbonamenti più bassi di solito hanno accesso e ricompense limitate rispetto agli altri. 

  • Tipi di livelli 

Parliamo costantemente di come impostare i tier, giusto? Beh, i livelli su Patreon sono sia opzionali che flessibili. Nel senso che i creatori possono scegliere di mantenere e gestire i loro tier. Alcuni creatori limitano i loro livelli con diverse indennità e ricompense ad ogni livello. Altri scelgono di mantenere un unico livello per limitare la comunicazione e la gestione delle ricompense. 

  • Sito web di Patreon 

Patreon ti permette di creare i livelli sul sito web. Fornisce strumenti semplici, opere d’arte e molto altro per attirare i tuoi sostenitori. C’è un accesso limitato sul sito Patreon esclusivo per i creatori. Possono utilizzare questo spazio per gestire i patroni, le ricompense e molto altro.

Come funziona Patreon

La barra di navigazione sul sito web di Patreon include tutte le opzioni per monitorare le ricompense, comunicare con i sostenitori e altro. I creatori possono utilizzare diversi strumenti per contrassegnare le ricompense e i contenuti in base ai piani di abbonamento. Per impostazione predefinita, Patreon paga i sostenitori solo quando il creatore lo abilita. Puoi anche monitorare il tuo saldo Patreon. 

Nel complesso, Patreon fornisce molti più strumenti per personalizzare i piani di abbonamento e coinvolgere i tuoi sostenitori.