Nel corso degli anni, YouTube è diventato uno dei canali dominanti dei social media. È un luogo dove la gente viene per informarsi e divertirsi. Le persone che diventano virali su YouTube possono ritrovarsi a fare milioni di dollari attraverso le entrate pubblicitarie e le sponsorizzazioni. Questo articolo contiene tutte le informazioni su come funziona Patreon per YouTubers.

come funziona Patreon per YouTubers

Tuttavia, c’è una gemma nascosta per gli YouTubers che passa in gran parte inosservata. Si chiama Patreon. La piattaforma ti permette di accettare pagamenti dai tuoi fan in cambio di contenuti costanti da parte tua. È una piattaforma eccellente per chiunque venga pagato per fare grandi contenuti ma non ha un budget infinito. In questo pezzo, parleremo di cos’è Patreon, come funziona Patreon per gli YouTubers, e come puoi usare Patreon per finanziare i tuoi sforzi su YouTube.

1. Cos’è Patreon?

Patreon è un sito di membership che permette ai fan di sostenere i loro artisti preferiti in cambio di contenuti esclusivi e altre ricompense. È un ottimo modo per i creatori di fare soldi online dato che i fan stanno essenzialmente pre-pagando per il loro contenuto prima ancora che venga creato. È come Kickstarter, ma invece di sostenere un grande progetto con un obiettivo fisso, i sostenitori possono scegliere ciò che vogliono e farsi pagare quando quell’obiettivo viene raggiunto.

2. Come funziona Patreon per YouTubers?

Patreon funziona permettendo ai tuoi sostenitori (che sono conosciuti come “mecenati”) di promettere una certa somma ogni volta che pubblichi un nuovo contenuto. Questo potrebbe essere qualsiasi cosa, da un video, un episodio del podcast, un post sul blog o qualsiasi altra forma di contenuto online.

Molti YouTubers offrono materiale del dietro le quinte, Q&As, e altri vantaggi speciali come ricompensa per i livelli più alti. Questo è un altro ottimo modo per costruire un senso di comunità tra te e i tuoi clienti.

Puoi impostare il tuo obiettivo ovunque da $1 per creazione fino a qualsiasi cosa tu ritenga giusto (per esempio $30 al mese). Più soldi imposti come obiettivo, più è probabile che le persone si impegnino. Sta a te decidere quanto tempo e quanto sforzo vuoi mettere in questo progetto.

3. I 6 modi per aumentare i sostenitori su Patreon

Ecco come puoi attirare più mecenati sulla tua pagina e vivere del tuo mestiere:

  • Essere trasparente

Se le persone non sanno cosa stanno ottenendo o come possono ottenerlo, saranno meno propensi ad impegnarsi. Quando imposti per la prima volta la tua pagina Patreon, assicurati di pubblicare informazioni chiare sui diversi livelli disponibili e sulle ricompense che li accompagnano.

  • Rendi i tuoi premi allettanti

Quando stai iniziando su Patreon, è importante che tu offra ricompense di alta qualità ad ogni livello in modo che le persone sentano che stanno ricevendo qualcosa in cambio della loro promessa. Più alto è il livello, migliore deve essere la qualità – dovrebbe essere esclusivo e dare agli avventori uno sguardo all’interno del tuo processo creativo.

  • Avere un video convincente

In cima alla tua pagina Patreon c’è un video di te che parli di quello che fai e del perché i sostenitori dovrebbero sostenerti. Questo può essere l’aspetto più importante della tua pagina e deve essere di qualità professionale. Molte persone non si prenderanno il tempo di leggere ulteriormente la tua pagina se non sono impressionate dal video.

  • Crea un contenuto esclusivo

I tuoi sostenitori dovrebbero sentirsi come se stessero ricevendo qualcosa di speciale quando promettono il loro sostegno. Fagli sapere cosa sarà disponibile solo per loro e spiega come possono ottenerlo. Per esempio, se donano $10 al mese, avranno accesso a tutti i tuoi video prima di chiunque altro.

  • Usa immagini ad alta risoluzione sul tuo profilo.

Se stai usando immagini sul tuo profilo Patreon, assicurati di usare immagini ad alta risoluzione in modo che le persone possano vedere chiaramente cosa succede in ognuna di esse. Se la risoluzione è troppo bassa, le persone non saranno in grado di vedere i dettagli del tuo lavoro e potrebbero non essere interessate a sostenerti.

  • Utilizza i social media per spargere la voce sulla tua campagna Patreon

Questa strategia non ti farà guadagnare soldi, ma ti aiuterà a costruire la tua base di fan. Facebook, Twitter, Instagram e tutte le altre forme di social media possono essere utilizzate per diffondere la parola sulla tua campagna Patreon e sul tuo sito web. Questo può essere fatto tramite pubblicità, pubblicando contenuti correlati o post coinvolgenti. Ricorda, se vuoi che questa strategia funzioni per te, allora devi portare qualcosa di unico al tavolo – qualcosa di cui nessun altro sta parlando.

4. Come i tuoi abbonati possono diventare patroni?

come funziona Patreon per YouTubers

I membri del tuo pubblico più impegnati possono diventare abbonati Patreon. Queste sono le persone che vuoi tenerti strette. Questi sostenitori saranno disposti a pagare per bonus esclusivi, accesso anticipato ai contenuti e una sensazione di connessione personale con te.

Ecco alcune idee:

  • Utilizza Patreon come barattolo delle mance per l’accesso anticipato.
  • Utilizza Patreon come barattolo delle mance per ogni serie di video.
  • Utilizza Patreon come barattolo delle mance per specifici tipi di contenuto.
  • Organizza sessioni di Q&A solo con i tuoi Patrons.
  • Organizza hangouts dal vivo solo con i tuoi Patrons.
  • Offrirai speciali vantaggi una tantum solo ai Patrons (come chiamate Skype o Google Hangouts).

Takeaway

Patreon ha aiutato i creatori a guadagnarsi da vivere con i loro progetti di passione. La quantità di denaro che puoi guadagnare dipenderà molto da quanto spesso stai creando contenuti e dalla dimensione del tuo pubblico. Ci sono alcuni modi interessanti per modificare i premi e le descrizioni dei livelli per incoraggiare le persone a fare donazioni più grandi. Modificando il modo in cui vengono presentate le ricompense ai mecenati, i creatori possono trovare mecenati più velocemente che mai. In effetti, la migliore strategia sembra essere un approccio che utilizza livelli con ricompense semplici e una comunicazione che si concentra sui benefici per i mecenati invece che sui benefici per i creatori.

In generale, Patreon è un metodo valido ed efficace per gli YouTubers per creare entrate aggiuntive dai loro video. Naturalmente, i benefici devono essere valutati anche rispetto al lavoro necessario per mantenere un servizio di abbonamento. Ma per molti YouTubers, questo può valere lo sforzo.