Perché l'influencer marketing di LinkedIn è importante per i brand
Perché l'influencer marketing su LinkedIn è importante per i marchi 7

Se senti parlare di influencer marketing, potresti automaticamente immaginare individui giovani e alla moda che pubblicano foto su Instagram che mostrano uno stile di vita immacolato mentre promuovono prodotti promossi.

E mentre questa forma di influencer marketing funziona per alcune aziende, tipi di prodotti e marchi, non sembra avere senso per altri. Questo non vuol dire, però, che questo approccio degli influencer per le aziende B2B o altri marchi che potrebbero essere alla ricerca di un approccio più organizzato sia completamente fuori discussione.

Entrare nell’influencer LinkedIn.

LinkedIn è il più grande sito di networking professionale del mondo, con più di 600 milioni di membri e 300 milioni di utenti attivi. Indipendentemente dalla professione, troverai individui che possiedono un enorme potere nel loro campo di competenza come leader di pensiero.

Alla luce di questo, il marketing degli influencer di LinkedIn può essere un’aggiunta che cambia il gioco al piano di marketing generale per Linkedin.

Perché gli influencer di LinkedIn?

Tenendo presente la sua nicchia orientata al business e la sua base di utenti più piccola rispetto a Instagram o Twitter, LinkedIn può sembrare un incontro sorprendente per gli influencer. Alla luce di questo, perché concentrarsi sull’identificazione degli influencer per LinkedIn? Spiegazioni simili.

1. L’influencer LinkedIn ha dei decisori chiave nella sua comunità

CEO, CMO, CFO e molti altri membri del team e decision-maker sono guidati dagli influencer di LinkedIn, che prestano molta attenzione a ciò che dicono tali influencer.

Se un influencer di LinkedIn parla di un certo prodotto o servizio, ha un effetto diretto sulle persone che hanno più probabilità di acquistare il prodotto o servizio. Quando vuoi mettere la tua azienda davanti alle persone chiave del tuo settore, LinkedIn è la strada da percorrere.

2. Le opinioni degli influencer di LinkedIn hanno un peso

Quello che questi influencer hanno da dire sembra avere un effetto maggiore su LinkedIn rispetto all’influencer marketing su altri siti, con una portata minore. Ecco la spiegazione. Condividere contenuti consumati su Facebook o Instagram, come fotografie, meme e citazioni, è abbastanza semplice. Anche se questo può essere un modo per costruire un seguito, il contenuto di forma più lunga su LinkedIn che innesca l’esposizione sembra essere più appiccicoso nella mente dei suoi spettatori.

La competenza, il potere, il pubblico e l’autorità sono costruiti sulla rete professionale di LinkedIn. Gli utenti seguono gli influencer mentre forniscono quotidianamente approfondimenti sul settore sotto forma di post informativi, blog e video che evocano interesse e considerazione da parte dei follower.

L’attuale CMO di Drift Dave Gerhardt è un perfetto esempio di qualcuno che si è creato una reputazione condividendo quotidianamente conoscenze professionali di alto valore. Molte persone lo seguono perché sanno che possono ottenere da lui importanti idee di marketing come le seguenti:

LinkedIn influencer's views bear weight
Perché l'influencer marketing su LinkedIn è importante per i marchi 8

3. LinkedIn è la scelta perfetta per molti marchi

Per molte aziende, gli influencer di LinkedIn sono molto più adatti al loro marchio rispetto agli influencer di Facebook o Instagram. Se il tuo marchio ha un look più abbottonato, ti sarà molto più facile trovare un influencer su LinkedIn, che si rivolge principalmente ai professionisti del business.

Questo è anche adatto per i marchi in un mercato più sfumato o specializzato, come i marchi B2B che cercano di differenziarsi dalla concorrenza e impostare chiaramente la loro proposta di valore. LinkedIn batte gli altri social network quando si tratta di produrre lead per le aziende B2B. L’80 per cento dei lead B2B prodotti dai social media, secondo Oktopost, provengono da LinkedIn. Il restante 20 per cento sono tutti gli altri social network messi insieme.

Come trovare gli influencer su LinkedIn

Ora la domanda da un milione di dollari: come si fa a trovare davvero gli influencer su LinkedIn? Come classifichi quelle persone che hanno un vasto pubblico attento? Ci sono molte direzioni da seguire, alcune migliori di altre.

Lista influencerLinkedIn

LinkedIn mantiene la propria lista di influencer e include utenti della piattaforma con profili molto alti. Su questa lista troverai persone del mondo degli affari come Melinda Gates, Adam Grant, Sara Blakely e altri individui ben noti. LinkedIn seleziona questi utenti a mano.

Francamente, quando vuoi trovare degli influencer come partner per la tua azienda dovresti probabilmente ignorare questa lista. Queste persone sono così note che sarebbe molto improbabile che lavorino direttamente per la tua azienda (a meno che tu non abbia milioni di dollari da spendere). Sono necessari influencer più di nicchia.

Usa la ricerca per trovare gli influencer di LinkedIn

Un modo più veloce e molto più realistico per individuare gli influencer su LinkedIn è quello di cercarli manualmente usando parole chiave.

Una scelta è quella di cercare le persone nel loro titolo di lavoro o nella descrizione del profilo che hanno parole simili, ma questa è un’operazione piuttosto lunga. Devi cliccare sul profilo di ogni utente, valutare quante connessioni o follower hanno, e poi guardare i contenuti che pubblicano per vedere se sono rilevanti per la tua azienda. Devi anche guardare come le altre persone si impegnano con i loro contenuti e vedere se ciò che condividono con il loro pubblico risuona.

C’è un modo molto più semplice per trovare gli influencer importanti: fai una ricerca per contenuto invece di una ricerca per profilo.

Per esempio, diciamo che stai cercando degli influencer di LinkedIn B2B che condividono regolarmente informazioni sul marketing dei contenuti. Vai nella barra di ricerca LinkedIn e digita “Materiale marketing”. Assicurati di impostare il filtro su “Contenuto” in modo da mostrare che hai postato contenuti rilevanti per l’argomento.

Usa la ricerca per trovare gli influencer di LinkedIn
Perché l'influencer marketing su LinkedIn è importante per i marchi 9
Usa la ricerca per trovare gli influencer di LinkedIn
Perché l'influencer marketing su LinkedIn è importante per i marchi 10

Cerca i post che hanno un alto livello di interazione, come reazioni, recensioni e visualizzazioni (se video) mentre scorri il contenuto. Una quantità sostanziale di feedback su un post indica che l’autore probabilmente ha un ampio seguito e potrebbe essere un influencer con cui vuoi lavorare.

Se un potenziale influencer è affermato, vai sul suo profilo e guarda tutti i suoi post. Quando qualcosa che hanno postato ottiene molta esposizione, allora quella persona nella sua nicchia potrebbe essere una corrispondenza perfetta per un influencer.

Entra nei gruppi di LinkedIn

Un modo per trovare gli influencer su LinkedIn è quello di unirsi ai gruppi di spicco del settore. Digita semplicemente il tuo settore o parole chiave rilevanti per il tuo settore per trovare tali categorie. Assicurati che il filtro “Gruppi” sia impostato su

Join LinkedIn Groups
Perché l'influencer marketing su LinkedIn è importante per i marchi 11

Prova ad entrare in queste comunità e presta attenzione a chi condivide più regolarmente e a chi riceve più messaggi di dedica. Quegli individui sono possibili influenzatori con cui potresti voler interagire.

Contattare gli influencer

La prossima mossa una volta stabiliti i possibili influencer è quella di contattarli e vedere se possono essere interessati a lavorare con te.

Se sei già connesso all’utente LinkedIn, puoi semplicemente inviargli un messaggio all’interno della piattaforma stessa. Se non sei connesso a loro, puoi dargli un messaggio gratuito molto breve o passare a LinkedIn Premium, che ti permette di dare messaggi diretti alle persone a cui non sei connesso. E anche se devi pagare per il servizio, InMail (il servizio di messaggistica premium di LinkedIn) ha un tasso di risposta del 300 per cento superiore all’e-mail.

Se l’influencer elenca i suoi dettagli di contatto sul suo profilo, anche in questo modo puoi raggiungerlo.

image2 Perché l'influencer marketing su LinkedIn è importante per i marchi
Perché l'influencer marketing su LinkedIn è importante per i marchi 12

Recommandé