LinkedIn Lead Generation Strategy
Fonte: LeadsBridge

Come marketer, sicuramente conosci alcuni dei principali siti di social media che puoi utilizzare per generare lead. E di questi tempi, sono assolutamente certo che hai sentito parlare di Twitter, Instagram e Facebook. Ora, se sei un marketer decente, allora probabilmente stai usando tutte e tre le vie come parte della tua strategia di generazione di lead.

Mentre questo può essere un buon approccio, c’è ancora spazio per migliorare. C’è un’altra strada che potrebbe fare molto bene alla tua rete – LinkedIn. Ma è davvero efficace nella generazione di contatti? Beh, guarda qui. Gli studi indicano che fino all’80% dei lead B2B provengono da LinkedIn, e un impressionante 94% (94!!) dei marketer B2B usa la piattaforma LinkedIn per distribuire i propri contenuti.

Così, posso davvero generare business da LinkedIn?

Prima di tutto, prendiamoci un momento per valutare se questa piattaforma ha un’opportunità che vale la pena perseguire.

Prima di tutto, LinkedIn è il più grande database al mondo di professionisti del business. Questo è già noto. Ma quando dai un’occhiata ai numeri concreti, la grandezza di questa opportunità diventa ancora più cristallina.

So, Can I Really Generate Business From LinkedIn
Source: LinkedIn

Secondo LinkedIn,

  • La loro rete ha ora 630 milioni di professionisti del business
  •  63 milioni di utenti sono decision maker.

Esattamente. 63 milioni di potenziali obiettivi su LinkedIn sono in posizione di prendere decisioni su affari e acquisti. Ci sono pochi dubbi sul fatto che ci sia o meno un enorme pubblico di riferimento. Se quindi impieghi una strategia intelligente, allora generare nuovi affari dalla piattaforma non dovrebbe essere un problema.

Ottieni la giusta strategia

Ora che sai che c’è un’opportunità, la prossima tappa è capire la giusta strategia. È davvero importante determinarla, ma cos’è esattamente è? Ma in realtà, qualsiasi strategia ben pianificata potrebbe funzionare. Niente è scritto sulla pietra.

Generalmente, la strategia giusta significa che segue questi parametri   

  1. Ha genera lead in modo consistente
  2. È ripetibile e non richiede tempo. è ripetibile e non richiede tempo
  3. . non richiede alcuna spesa pubblicitaria
  4. Nessuno spamming di massa. spamming di massa.

Strategia di generazione di LeadLinkedIn: Il processo

Abbiamo quindi ideato un facile processo in 3 fasi che ha il potenziale di generare risultati molto positivi senza occupare troppo del tuo tempo tempo o spendere soldi in pubblicità su LinkedIn. A seconda del carico di lavoro che hai a disposizione, puoi ripetere questo processo 2-4 volte ogni settimana.

Step One: The Viewing

Prima di tutto, visualizzi i tuoi profili target. Qui, ti viene richiesto di determinare chi è esattamente il tuo lead ideale. Con fino a 22 diverse categorie di filtro date dallo strumento Sales Navigator di LinkedIn, puoi ora raffinare il database di LinkedIn in una lista di destinazione personalizzata secondo le tue specifiche ideali. Queste categorie includono: Geografia, Industria, Codice postale, Azienda, Titolo di lavoro Titolo, Funzione lavorativa, Anzianità, Anni nella posizione, Anni in azienda, Anni di esperienza, numero di dipendenti dell’azienda e tipo di azienda solo per nominarne alcune

Step One: The Viewing

È importante notare che in questo processo dovresti aggiungere alla tua lista solo persone che sono in seconda connessione con te. Ecco perché:

  1. Questo ti dà qualcosa in comune con la persona che hai preso di mira. A quanto pare, dal punto di vista psicologico punto di vista psicologico, questo fa una grande differenza. Secondo uno studio fatto su LinkedIn, circa l’87% degli acquirenti business-to-business ha avuto un un’impressione positiva di un venditore che è in qualche modo collegato attraverso la sua rispetto al 4% quando il venditore era all’improvviso.
  2. Ti permette di evitare lo spamming di massa di altri utenti di LinkedIn che hanno poco o niente in comune con te

Una volta che hai questa lista, inizia a visualizzare i profili di quelli nella lista uno dopo l’altro e non fare altro. La ragione dietro a questo è in modo che tu appaia nella sezione “Visti di recente” dell’altra persona. Dopo che Dopo aver visualizzato il loro profilo, aspetta e vedi se ti visualizzano di nuovo. lo fanno, procedi al passo due.

Step Two: The Connection Request

Risultato immagine per richiesta di connessione linkedin personalizzata
Fonte: WhizBang!

Dopo aver controllato il tuo profilo di destinazione, aspetta e vedi chi ti visualizza di nuovo. Se qualcuno lo fa, prendilo come segno iniziale di interesse. Da qui, il prossimo passo è inviargli una richiesta di connessione.

Ora questa richiesta di connessione non dovrebbe mai essere il noioso “Vorrei vorrei aggiungerti alla mia rete professionale”, messaggio standard di LinkedIn che non dà alcuna spiegazione del perché qualcuno vorrebbe connettersi con te. Quindi personalizza uno.

 In esso, rivolgiti a loro in un modo che dia loro una ragione per connettersi con te. Le richieste di connessione che sono personalizzate aumenta significativamente le possibilità che qualcuno le accetti. di qualcuno che le accetti. Sii educato, sii professionale. Impara qualche altro consiglio qui scrivendo la perfetta richiesta di connessione su LinkedIn.

Step Three: Il primo messaggio

Dopo aver inviato la richiesta di connessione, dovrai aspettare e vedere chi le accetta. Aspettare che il tuo obiettivo principale agisca ti permette di evitare di spammare qualcuno che non è interessato ad interagire con te. Quando qualcuno accetta finalmente la tua richiesta di connessione, la strada da seguire è quella di inviare il primo messaggio.

In questo messaggio, ringrazia il tuo obiettivo per essersi collegato con te, poi porta l’idea di fissare un appuntamento per parlare. Non essere eccessivamente commerciale nel messaggio. Piuttosto, cerca di essere semplicemente all’altezza di iniziare una conversazione e lascia che la la relazione con loro cresca da lì.

Se non rispondono dopo qualche giorno, può essere opportuno inviare un messaggio di follow-up ma non essere insistente. Se non rispondono allora è possibile che non siano così interessati ad interagire con te. Lascia che che ti rispondano nel loro tempo libero, se lo faranno.

La conclusione: Risultati

Dopo un po’, questo processo aumenterà esponenzialmente le visualizzazioni del tuo profilo e le connessioni. Inoltre, è semplice e facilmente ripetibile per chiunque venda in un contesto business to business. Pertanto, se sei intenzionato a generare più contatti per la tua azienda ma non stai utilizzando la piattaforma LinkedIn, stai seriamente perdendo una maggior opportunità opportunità di crescita in termini di entrate e di riconoscimento del marchio

Consigli per ottenere più contatti su LinkedIn

1.     Il profilo

Un profilo LinkedIn ben curato e con un marchio personale ti fa molto bene nei tuoi sforzi nella ricerca di contatti commerciali. Quindi, se non ne hai ancora fatto uno, prenditi del tempo e perfeziona il tuo profilo. In esso, assicurati assicurati che sia chiaro cosa fai, qual è la tua area di competenza e quali sono i tuoi punti di forza. i tuoi punti di forza.

Porta la tua attenzione sul titolo e sul riassunto e assicurati che siano abbastanza convincenti. Questo perché, a meno che tu non lo cambi manualmente, questo titolo è quello che verrà automaticamente visualizzato come tuo ultimo lavoro. Segui il link per saperne di più su questo 4 passi per scrivere la tua headline e il tuo riassunto su LinkedIn.

2.     Entrare nei gruppi di LinkedIn

I gruppi possono essere davvero vitali per il tuo marchio personale. Con LinkedIn Ricerca avanzata, ora puoi trovare e unirti a gruppi di professionisti che la pensano come te e potenziali partner commerciali all’interno della tua azienda e del settore in generale. Sintonizzandoti sulle conversazioni che avvengono in questi gruppi, potrai raccogliere molto che riguarda il tuo settore

In questo modo, sei destinato a scoprire i nuovi punti critici nel dell’industria e imparerai anche le opzioni per risolvere questi punti dolenti. Osservando e imparando attivamente il tuo settore da lontano, potrai avere un’idea reale di come puoi connetterti e aiutare

3.     Rispondere alle domande nella tua area di competenza

Siccome alla maggior parte dei membri del gruppo piace usare LinkedIn come un forum di discussione, in un giorno qualsiasi è probabile che troverai molte domande postate sulla piattaforma. Non c’è niente di male nel prendersi qualche momento ogni giorno per rispondere ad alcune di queste domande ad alcune di queste domande, o anche a postare tu stesso alcune domande di discussione.

Rispondi solo alle domande che sono rilevanti per la tua area di competenza o quelle che sono in linea con qualcosa che è importante per te. Se vedi una domanda a cui puoi rispondere, scrivi una risposta dettagliata e di alto valore perché non si sa mai veramente chi sta leggendo. Molti membri di solito guadagnano un vantaggio a causa della competenza che danno in una discussione.

4.     Niente più chiamate a freddo

Perché sono accompagnate da un po’ di fiducia, le connessioni fatte tramite presentazioni su LinkedIn sono molto più calde rispetto ad una chiamata a freddo. Questo perché non sei più un estraneo che cerca di vendere qualcosa. Piuttosto, tu sei stato raccomandato loro da qualcuno che conoscono, o forse siete entrambi membri dello stesso gruppo professionale.

Ma a volte, potresti non trovare un modo per connetterti con qualcuno. Tuttavia, è sempre meglio per te inviargli un messaggio diretto su LinkedIn piuttosto che scrivere un’e-mail. LinkedIn in genere crea l’impressione di essere in affari. Quando quando controlli qualcuno che pensi possa essere un cliente di valore, per prima cosa esamina attraverso il loro profilo e sapere a cosa sono interessati. In questo modo, potresti trovare qualcosa, o più cose, che hai in comune con loro e questo ti aiuterà a scaldarli mentre li contatti per fare una richiesta di connessione.

5.    Usa i filtri di ricerca avanzati e usa LinkedIn InMail

I filtri di ricerca avanzati sono uno dei maggiori vantaggi di avere un account premium o sales navigator su LinkedIn. La ricerca avanzata ti permette di cercare più di una semplice azienda e relazione. Puoi cercare per posizione, funzione, dimensione del gruppo, livello di anzianità e altro ancora come già detto prima. Quando viene usata insieme ai messaggi di LinkedIn (InMail), rende ancora più facile per te contattare direttamente i tuoi protetti senza bisogno di un referral.

https://www.youtube.com/watch?v=a5RHo9wNc5U

Inviare email alle persone utilizzando InMail dopo aver fatto tutte le ricerca aumenta notevolmente le tue possibilità di ottenere una risposta da ogni persona a cui ti rivolgi. a cui ti rivolgi.

6.     Pubblica regolarmente gli aggiornamenti

Anche se può non sembrare importante, postare frequentemente un aggiornamento alla rete del tuo profilo LinkedIn ti aiuterà nella generazione di lead. Puoi anche approfittare degli aggiornamenti per condividere qualcosa che sia rilevante per la tua rete o per i potenziali clienti.

Pubblica regolarmente aggiornamenti

Ogni aggiornamento che pubblichi viene mostrato nel live feed di tutte le persone a cui sei collegato. Mentre i tuoi post “Cosa ti passa per la testa?” non sono destinati alla vendita, puoi condividere alcune informazioni importanti, aggiornamenti o annunci per aggiungere valore ad ogni aggiornamento.

Attraverso questi aggiornamenti regolari, sarai in grado di accendere conversazioni che apriranno opportunità per te e anche per i tuoi contatti. In alcune di queste conversazioni, incontrerai potenziali partner o clienti, o ottenere idee di altri progetti che generano reddito.

ultime parole

Dovrai impegnare del tempo per implementare correttamente questi consigli nella tua routine quotidiana, ma considerando le possibili ricompense per la tua strategia di generazione di lead su LinkedIn, vale ogni sforzo. Inoltre, è abbastanza semplice partecipare alle conversazioni per qualche minuto ogni giorno o controllare i tuoi gruppi professionali.

Come altre piattaforme sociali, LinkedIn è in continua evoluzione. Sempre più opportunità saranno scoperte presto, e ci vuole qualcuno che sia all’erta per sfruttarle al meglio. Per iniziare, possiamo aiutarti a ottenere più visualizzazioni e persino ottenere più followers per dare al tuo profilo una certa consistenza, quindi guarda anche se il nostro catalogo per trovare più possibilità per te.

Recommandé