Guest Post: Fatti interessanti sulla gestione di Instagram
Sei a conoscenza di questi 15 fatti interessanti su Instagram? 7
.

Instagram è uno dei principali siti di social media. È sorprendente notare che è iniziato come una piattaforma di condivisione di foto che è cresciuta a passi da gigante. Ci permette di condividere la nostra vita avventurosa e divertente e anche prodotti e servizi con i nostri fan, amici e famiglie. Un’altra cosa, possiamo creare le nostre tendenze e seguire altre tendenze che ci piacciono da altri feed.

Scopriamo questi fatti interessanti su Instagram

1. Kevin Systrom ha postato la prima foto su Instagram

Qual è stato il primo post su Instagram, e quando? - Quora

Nove anni fa, un cane randagio in Messico vicino ad un chiosco di taco è stata la prima foto caricata su Instagram. La foto è stata scattata dal CEO e co-fondatore di Instagram Kevin Systrom. All’epoca l’app era conosciuta come nome in codice. I nomi del cane e dei proprietari rimangono sconosciuti.

Kevin ha intitolato la foto “test” ed è stata caricata il 19 luglio 2010. Erano passati solo 3 mesi dal lancio principale dell’applicazione.  La foto utilizzava il filtro X-PRO2 che esiste ancora. Ora siamo ad un punto in cui oltre 95 milioni di foto vengono condivise quotidianamente.

2. 2010 the Year Instagram Was Officially Launched

Instagram abbreviato in IG è un sito di social media che è una piattaforma di condivisione di foto e video. Instagram è stato creato da due studenti della Stanford University Kevin Systrom e Mike Krieger. È stato sviluppato da una funzione unica di condivisione di foto su un prototipo di applicazione web Burbn; ispirato dall’amore di Systrom per il whisky e i bourbon pregiati.

Il 6 ottobre 2010 è stata lanciata l’applicazione Instagram per iOS. In un giorno aveva 25.000 utenti, cifre che continuavano a salire e alla fine della prima settimana, l’applicazione era stata scaricata 100.000 volte. Come se questo non fosse abbastanza, a metà dicembre del 2010, Instagram aveva raggiunto 1 milione di utenti.

3. Lancio di altre versioni

Dopo il lancio della versione iOS nel 2010 e l’adozione esponenziale dell’applicazione, era il momento di sviluppare Instagram per altre versioni di sistemi operativi per una maggiore portata.

La versione per Android è stata rilasciata nel 2012 aprile. Poi nel novembre dello stesso anno è stata rilasciata l’interfaccia web. Questa interfaccia web era limitata in termini di caratteristiche e questo è migliorato notevolmente. Il 15 giugno 2014 era disponibile la versione Fire OS Instagram. Infine, per i computer e i dispositivi che girano su Windows 10, la versione di Instagram è stata rilasciata nell’ottobre 2016. 

4. Instagram ha 1 miliardo di utenti ogni mese

Instagram raggiunge 1 miliardo di utenti mensili, dagli 800M di settembre...

Da quando Instagram è stato lanciato, è diventato una piattaforma di social media molto popolare. Nel giugno 2013 aveva 130 milioni di utenti e nel settembre 2017 Instagram aveva 800 milioni di utenti mensili.  Mesi dopo ha raggiunto il traguardo di 1 miliardo di utenti mensili nel giugno 2021.

Queste statistiche classificano Instagram come quinta piattaforma sociale dietro Facebook, YouTube, WhatsApp e WeChat. È anche il numero due in termini di utenti attivi come social network tradizionale. Ora è diventato una piattaforma preferita non solo dai vacanzieri. Marchi e influencer, Instagram è la loro piattaforma di social network numero uno. 

5. Instagram Stories ha 500 milioni di utenti al giorno

Le storie di Instagram sono state lanciate 3 anni fa e sono diventate significativamente popolari. Si tratta di una funzione che permette agli utenti di postare sequenze di foto e video che scompariranno dopo 24 ore dalla pubblicazione. I 500 milioni di utenti registrati nel 2021 sono cresciuti da 400 milioni di utenti nel 2021.

Ogni giorno e con 500 milioni di utenti Instagram che usano le storie. È diventato un canale importante per i marchi e gli influencer. Oltre a questo, le aziende stanno approfittando di questa funzione dato che il 33% delle storie che vengono viste di più sono di aziende.

6. Più giovani donne che uomini usano Instagram

Instagram continua a guadagnare popolarità come sito di social media preferito da molti. Il 63% degli utenti accede almeno ogni giorno.  In termini di genere, abbiamo il 56,3% di donne rispetto al 43,7% di maschi che usano Instagram. Per quanto riguarda l’età demografica, il 72% degli adolescenti usa Instagram.

Abbiamo anche il 30% degli utenti tra i 18 e i 24 anni e il 35% ha un’età compresa tra i 25 e i 34 anni. Questa è una popolazione molto giovane e anche molto dinamica. Queste statistiche ti guideranno nella creazione dei tuoi contenuti Instagram.

7. 89% degli utenti di Instagram non sono negli Stati Uniti

IG: @Culturfied su Twitter: "Ecco un grande sguardo a Facebook e ...

A maggio 2022, avevamo 130,6 milioni di utenti Instagram negli Stati Uniti d’America. Questo rappresenta il 39,3% dell’intera popolazione di utenti Instagram. L’89% sono utenti al di fuori degli Stati Uniti. Gli americani costituiscono il più grande pubblico di Instagram ma si noti che non sono la maggioranza.

USA, Brasile con 70 milioni di utenti, India 69 milioni di utenti, Indonesia 59 milioni di utenti e Russia con 40 milioni di utenti sono i primi 5 paesi con il maggior numero di utenti Instagram. Queste informazioni ti aiuteranno a prendere decisioni riguardo al tipo di contenuto che creerai e a definire il tuo pubblico di riferimento.

8. 5 Million Videos Uploaded Within 24 Hours Of Instagram Videos Launch

Quando sono stati introdotti i video di Instagram, sono stati caricati 5 milioni di video nelle prime 24 ore. Questo dimostra che la funzione video è stata ben accolta. Se vuoi ottenere più engagement sui tuoi video, assicurati che non siano troppo lunghi e pubblicali tra le 11 e le 13 quando le persone sono in pausa pranzo e tra le 19 e le 21 proprio quando sono a casa dal lavoro.

Abbiamo diversi tipi di video che puoi sfruttare a seconda del motivo per cui hai un account Instagram. Per esempio video lunghi 30-60 secondi su Tutorial, video selfie a mano, testi animati e video grafici e video influencer di 15 secondi tra molti altri.

9. Il 75,3% delle aziende americane saranno su Instagram nel 2022

Instagram business è un nuovo concetto che ha davvero funzionato nella crescita di Instagram come piattaforma di social media preferita. Ad oggi abbiamo oltre 25 milioni di profili aziendali e più di 2 milioni di inserzionisti mensili su Instagram.

Il 70% degli appassionati di shopping usa Instagram per scoprire nuovi prodotti. Per fare delle vendite effettive su questa piattaforma, la maggior parte dei marketer statunitensi ha intenzione di spendere oltre il 69% del loro budget per gli influencer su Instagram. Oltre a questo, potrebbero spingere per i contenuti generati dagli utenti, noti per i loro alti tassi di conversione di oltre il 4,5%.

10. 200 milioni di utenti di Instagram Visit at least one business profile daily

Instagram è cresciuto fino a diventare un’interessante piattaforma di social media business.  Con 1 miliardo di utenti e 500 milioni di utenti giornalieri, è importante avere strategicamente il tuo business in posizione.  Avere un profilo aziendale che sia accattivante e farà sì che un gran numero di utenti controlli la tua pagina entro i 28 minuti che passano su Instagram ogni giorno.

Fai uso delle storie di Instagram perché le statistiche mostrano che il 62% degli utenti di Instagram si interessano a un prodotto o a un marchio dopo averlo visto nelle storie.  Con 200 milioni di utenti che visitano un profilo aziendale, le tue possibilità di fare vendite sono molto alte.

11. I marchi più coinvolti su Instagram

Ti sorprenderà sapere che oltre il 60% delle migliori marche del mondo usano Instagram per commercializzare i loro prodotti. Per far crescere organicamente la loro base di fan e fare vendite su questa piattaforma, stanno facendo tutto il possibile. L’industria della moda si prende la fetta più grande degli utenti di Instagram con 35,5 milioni di follower. Altre categorie come Athleisure, cosmetici, auto e cibo hanno 21,7 milioni, 15,3 milioni, 15,02 milioni e 4,42 milioni rispettivamente.

Le prime 6 marche più coinvolgenti sono;

  1. Nike con 90 milioni di follower
  2. Victoria Secret 68 milioni
  3. Huda Beauty 38 milioni
  4. Chanel 36 milioni
  5. Gucci 35,6 milioni
  6. Zara 34 milioni

12. $100000-influencer marketing-carica per i post sponsorizzati

Negli ultimi anni e la diffusione di Instagram come piattaforma di business con oltre 25 milioni di profili aziendali, l’influencer marketing è stato un metodo alternativo di pubblicità dei prodotti. Questi influencer sono utilizzati dalle aziende per modellare il comportamento dei clienti influenzando l’impegno e la considerazione di acquistare e utilizzare un certo prodotto.

Abbiamo due tipi di influencer, i micro-influencer con tra i 1000 e i 100.000 follower e sono più abbordabili potrebbero far pagare $100 per post. Dall’altra parte abbiamo il macro-influencer con più di 100.000 fino a milioni di seguaci. Sono per lo più celebrità e possono far pagare fino a 1 milione di dollari per un post. È importante scegliere attentamente l’influencer giusto per il tuo marchio.

13. #Love è l’hashtag più usato su Instagram

️⃣ Gli hashtag più popolari su Instagram nel 2022

Gli hashtag sono parole singole o parole in una serie che usano un simbolo hash (#). Sono utilizzati per descrivere i post o possono essere trovati nella sezione dei commenti. Instagram utilizza gli hashtag per organizzare e categorizzare i contenuti per i suoi utenti.

Ci sono diverse ragioni per utilizzare gli hashtag su Instagram. Devi trovare quelli giusti per il tuo scopo esatto. Possono essere utilizzati per ottenere più like, più follower, fare più vendite e possono essere utilizzati per monitorare il tuo successo con gli hashtag, tra le altre ragioni. Gli hashtag più usati sono #Love, #Instagood, #Me, #Cute e #Follow. Durante il marketing, questi sono gli hashtag popolari #social #branding #success #sales #entrepreneurship #marketing #branding #tech #business #contestalert #sweepstakes #giveaway #discount #travel #deal #smallbiz

14. Burnei è il paese con la più alta percentuale di raggiungimento di Instagram

Brunei è un paese del Sultanato che ha visto uno sviluppo significativo in termini di infrastrutture Internet.  Questo ha avuto un impatto positivo anche in termini di penetrazione dell’uso del telefono cellulare.  Il 93% della popolazione ha accesso a Internet e l’83% si connette a Internet utilizzando i propri telefoni cellulari.

Nel 2021 e nel 2021 Burnei si è classificato al primo posto nella percentuale di reach. Ha un 63% di reach rispetto al 37% degli Stati Uniti. Altri paesi che hanno una portata elevata sono l’Islanda con il 57%, la Turchia 56%, la Svezia 55% e il Kuwait al 55%. Queste statistiche saranno utili per i contenuti organici e i post a pagamento se hai intenzione di commercializzare in questi paesi.

15. 7 milioni di installazioni di IGTV App

What is Instagram IGTV and How Do You Use it Effectively?

IGTV è la nuova funzione di Instagram rilasciata il 20 giugno 2021. La funzione doveva permettere agli utenti di condividere video lunghi e di alta qualità. Anche se Instagram può permettere video lunghi 60 secondi, IGTV permette video lunghi anche 1 ora. L’idea dietro questa caratteristica era perché gli utenti di internet sono diventati consumatori di video rispetto ad altri formati.

L’uso di video più lunghi ha avuto un impatto positivo sui nostri creatori di contenuti per fare video che sono più informativi, attraenti e di valore. Anche se non ha una funzione di monetizzazione per il momento, i creatori di contenuti possono utilizzare questa funzione per ottenere nuovo pubblico e creare la consapevolezza del marchio.

Instagram come piattaforma di social media ha una serie di fatti e non solo limitati a ciò che abbiamo discusso oggi. Qualunque siano le ragioni che ti spingono ad aprire un account Instagram, ricordati di approfittare dei 15 fatti interessanti discussi sopra e di trarre il meglio da Instagram.

Consigliato