Gli influencer condividono il loro segreto per guadagnare tanti soldi sui social media

Se sei abbastanza attivo sui social media, potresti esserti imbattuto in contenuti che parlano di diversi prodotti o servizi. In realtà, è il modo per generare entrate pubblicizzando indirettamente prodotti o servizi specifici. La nuova tendenza si chiama influencer marketing e i professionisti in questo campo guadagnano milioni ogni anno. Post, storie e video hanno prezzi diversi e sono tutti modi per monetizzare la produzione di contenuti. Ma quanto guadagna un influencer? Beh, non c’è una risposta univoca a questa domanda!

Le statistiche dicono che molti influencer guadagnano da R$ 300.000 a R$ 500.000 al mese! Ed è il guadagno che determina il ruolo di un influencer e lo differenzia dai normali creatori di contenuti.

Creatore di contenuti x influencer digitale: sapere come differenziarli per capire quanto fa un influencer

Comprendere la differenza tra un creatore di contenuti e un influencer è imperativo per comprendere come iniziare a guadagnare come influencer e quanto guadagna un influencer.

Un creatore di contenuti è responsabile dell’intera catena di diffusione delle informazioni su Internet. Lui/lei produce e condivide informazioni su siti web, blog, social network, piattaforme di streaming, reti WAP e altri media online. Ma questo non gli impedisce di generare contenuti per i media offline come cartelloni, giornali e riviste.

Articoli, infografiche, video, podcast e pubblicazioni sui social network sono alcuni esempi di contenuti che gli esperti creano. Vale la pena menzionare qui che il creatore può sottoscrivere o meno i materiali che produce.

D’altra parte, un influencer digitale è necessariamente colui che ha un pubblico fedele e impegnato nei suoi canali online. In una certa misura, può indurre la decisione di acquisto dei suoi seguaci. Inoltre, detta i comportamenti e genera le tendenze. Si può anche descrivere un influencer come una fonte di informazione e di riferimento su un certo argomento.

Con il ruolo di guida dei follower, l’influencer partecipa al processo di acquisto. Lui/lei può farlo per la sua capacità di alzare o abbassare la reputazione del marchio, a seconda della situazione.

Come influencer, è necessario padroneggiare le tecniche di comunicazione, marketing e parlare in pubblico per generare coinvolgimento e distinguersi tra la folla.

Gli influencer sono alla moda, ma la professione non è nuova

Come detto prima, la risposta alla domanda, quanto guadagna un influencer non è una risposta immediata. Per farla, devi essere consapevole anche delle informazioni associate.

Con l’avanzamento dei siti di social network come Instagram e YouTube, gli influencer sono venuti alla ribalta. La professione, tuttavia, è antica. Nel 1760, un marchio inglese di porcellana chiamato Wedgwood usò la regina Charlotte per promuovere i suoi prodotti.

Puoi considerare la suddetta iniziativa come l’inizio della pubblicità con gli influencer. Da questo alla massificazione dei social network, i marchi si sono alleati con persone che avevano un certo rilievo nei loro campi. Per esempio, la partnership tra Nike e Michael Jordan per lanciare una linea di scarpe da ginnastica negli anni ’90, ha segnato un’epoca.

Con l’arrivo dei social network, c’è stata una democratizzazione degli influencer. Con la facilità di produrre contenuti (di qualità o meno), hanno catturato l’attenzione dei grandi marchi.

Prima, i marchi avevano bisogno di parlarti attraverso i mass media. Ma ora, con l’aiuto degli influencer, i marchi sono in grado di influenzare le persone ad acquistare prodotti e servizi. Inoltre, anche i dibattiti si svolgono su questioni serie attraverso varie reti. In questo modo, l’accettazione di un prodotto, prima dipendeva dalla propria cerchia sociale, ma ora dipende dall’abilità di un influencer.

Quanto guadagna un influencer - Galaxy Marketing

Quanto guadagna un influencer – dipende dal numero di follower

Anche se non c’è una regolamentazione in merito, il mercato pubblicitario divide gli influencer in base al numero di follower che ognuno ha. I mega influencer sono quelli che hanno più di 1 milione di seguaci sui social network. Con tutto questo supporto, i loro guadagni mensili arrivano fino a 500 mila dollari!

Un po’ più basso è il gruppo dei macro-influencer, che portano fino a 1 milione di follower. Per questo gruppo, i guadagni mensili sono fino a 100 mila dollari in media. Quelli medi, che hanno tra 20 mila e 200 mila follower, possono guadagnare fino a 30 mila R$.

Ci sono ancora i micro-influencer, che, nonostante guadagnino fino a 15.000 dollari al mese, sono ora la migliore scommessa del mercato dell’influenza, perché non portano la diffidenza del consumatore sulla credibilità.

Spero che tu ti sia fatto un’idea su quanto guadagna un influencer!

Come guadagna un influencer?

Aprofondiamo e scopriamo la metodologia che aiuta un influencer a guadagnare.

1. Post sponsorizzati

I post sponsorizzati sui social media sono il modo più diretto, incisivo e convenzionale per un influencer di promuovere un prodotto o un servizio. Il modo in cui un influencer lo pubblica dipende dall’obiettivo del marchio, e può essere uno o più post, una sequenza di pubblicazioni o un carosello nel feed.

Ci sono diversi modi per fare una pubblicazione sponsorizzata. Dalla semplice condivisione del contenuto del marchio alla creazione di proprie immagini con il prodotto o servizio, alla registrazione di video che informano sul lancio di un nuovo marchio – comprende tutto.

2. Vendere prodotti digitali

L’altro modo in cui un influencer può guadagnare è vendendo prodotti digitali. Essendo immateriali, sono poco costosi sia per il produttore che per l’acquirente. E-book, infografiche, corsi, tutorial, guide di viaggio e programmi di dieta sono esempi di prodotti digitali. Questo è uno dei modi in cui un influencer guadagna.

3. Vendere prodotti fisici

Andando oltre la virtualità, l’influencer arriva a firmare o co-creare il prodotto o servizio con il marchio. In questo modello, lui/lei riceve una commissione per tutte le vendite o un importo fisso per la partnership nel social network.

Questa alternativa è molto lucrativa per gli influencer, dato che il reddito aumenta se il prodotto ha buone prestazioni commerciali.

Becoming a brand ambassador – un perfetto antswer a come guadagna l’influencer

Per le campagne istituzionali, le aziende spesso assumono influencer digitali per costruire relazioni a lungo termine con il loro pubblico. L’obiettivo qui è quello di catturare lead e costruire potenziali acquirenti. Pertanto, è essenziale che l’influencer conosca profondamente il marchio e diventi l’esperto del prodotto o servizio, perché parlerà spesso dell’azienda in tutti i suoi canali di comunicazione.

È comune che gli ambasciatori vengano assunti dai marchi indipendentemente dalla “dimensione” della loro influenza sul web (macro, media, micro, nano influencer, o anche celebrità).

Spero che questo ti aiuti e mentre cercavi la risposta, quanto guadagna un influencer, devi aver verificato che il numero di follower conta molto! Quindi, inizia a guadagnare tutti i follower che vuoi su Instagram oggi!

Consigliato