Instagram è una delle più grandi e più influenti piattaforme di social media su internet. Ha più di un miliardo di utenti che postano e taggano persone ogni giorno.

Siccome è così grande, i bug e gli errori sono comuni. Anche se Instagram fa del suo meglio per correggerli in poco tempo. Uno degli errori più comuni che sto affrontando in questo momento è Perché non posso taggare qualcuno su Instagram?

Ci possono essere molte ragioni per questo. Ma bisogna assicurarsi che la domanda Perché non posso taggare qualcuno su Instagram non sia sorta a causa di qualche bug.

Le persone che stanno cercando di taggare altre persone stanno facendo alcune cose sbagliate. Ecco i cinque motivi principali per cui non posso taggare qualcuno su Instagram.

Perché non posso taggare qualcuno su Instagram
Perché non posso taggare qualcuno su Instagram? E le correzioni 3

Ci sono limiti ai tag.

Molte persone potrebbero non saperlo, ma su Instagram, ci sono dei limiti di tagging. Non si può taggare una persona o taggare le persone, in generale, più di un numero specifico di volte.

Questa funzione è stata implementata da Instagram per bloccare i bot spam e gli account Instagram che continuano a taggare le persone per aumentare i follower.

Dopo un certo numero di volte, se si continua a taggare le persone, Instagram metterà l'account in ombra.

Si può taggare una persona che non ha accesso ai tag.

Molte volte, le persone sono troppo stanche del tagging costante e decidono di disattivare la funzione di tagging. Un altro livello di sicurezza del comportamento anti-spam che Instagram ha fornito alle persone è la disattivazione dei tag.

Se si vuole che nessuno o solo i follower tagghino una persona, si può utilizzare questa funzione e disattivare i tag di conseguenza. Questa funzione è stata creata per le celebrità e gli account aziendali che hanno milioni di seguaci e non possono permettersi di essere taggati più volte da persone a caso.

La persona che si sta cercando di taggare ha bloccato one.

Un'altra ragione per cui non si è in grado di taggare un'altra persona è che questa persona potrebbe bloccarci. Se uno è bloccato dall'altra persona, non c'è niente che si possa fare al riguardo.

Perciò rifletti sul perché quella persona ti ha bloccato: è perché l'hai taggato troppo? Se sì, allora smetti di spammare!

L'account che si sta cercando di taggare è stato cancellato.

Un'altra ragione per cui si hanno problemi nel taggare qualcuno è che quella persona potrebbe aver cancellato l'account.

Se questo è il caso fino a quando un'altra persona ha preso lo stesso nome utente, si avranno degli errori nel taggarlo. Anche se, se un'altra persona prende lo stesso nome utente, allora non ha senso etichettarlo comunque.

Il nome utente deve essere sbagliato.

La maggior parte dei motivi per cui le persone non sono in grado di taggare le persone o di taggare le corde è a causa del nome utente errato. Si deve taggare una persona in base al nome utente poiché i nomi utente sono unici l'uno per l'altro.

Ma poiché i nomi utente sono alfanumerici e contengono simboli, può diventare difficile taggare la persona giusta o anche ricordare il nome utente.

Perciò prima di taggare un nome utente, assicurati che il nome utente appartenga all'account che si vuole taggare.

Perché non posso taggare qualcuno su Instagram
Perché non posso taggare qualcuno su Instagram? E le correzioni 4

Le correzioni

  • La soluzione più importante per il problema del "Perché non posso taggare qualcuno su Instagram? Se si superano i limiti di tag, è il momento di smettere di spammare e usarli saggiamente.
  • Prima di taggare qualcuno, assicurati che l'ID dell'account e la persona dietro quell'account siano le stesse persone che si vogliono taggare.
  • Non dimenticare di usare il simbolo @ per Instagram per sapere che si sta taggando per nome utente.
  • A volte internet potrebbe essere guasto, quindi prova a connettere di nuovo internet al tuo dispositivo.
  • Non preoccuparti se sei stato bloccato o la persona ha cancellato l'account.
  • Se hai acquistato follower e non puoi taggare, devi contattare il fornitore del servizio.