Ci sono molte piattaforme di social media come Facebook, Snapchat, Twitter e altre. Puoi usarle per connetterti istantaneamente con chiunque da qualsiasi parte del mondo. Tra queste piattaforme, Instagram è in testa. È la scelta migliore tra i giovani e gli anziani per condividere foto e video. Offre strumenti di manipolazione delle foto all’avanguardia, che possono portare il tuo contenuto da noioso ad attraente in pochissimo tempo. Ma non tutti si sentono a proprio agio ad essere pubblici, qui puoi imparare come trasformare il tuo account Instagram in privato in questi semplici passi.

Siccome le immagini rendono più facile e più interessante esprimere i tuoi sentimenti, Instagram è un’applicazione amata e usata da molti. Ma con tutta la sua gloria, arriva un problema di privacy. La maggior parte degli utenti dei social media si preoccupa della privacy dei propri contenuti. Ci sono alcune valide ragioni per questo. Alcuni potrebbero volerli condividere solo con la loro cerchia ristretta. Alcuni potrebbero essere preoccupati per l’uso improprio dei loro contenuti online. Qualunque sia la ragione, Instagram ha tutto sotto controllo. Anche se l’impostazione predefinita di Instagram ti permette di condividere le tue foto e i tuoi video con chiunque, hai la possibilità di mantenere il tuo account privato. In questo articolo, imparerai a rendere privato il tuo account Instagram in questi semplici passi.

Imposta il tuo account personale come privato

Avere un account personale non significa che i tuoi contenuti siano visibili solo ai tuoi follower. Per impostazione predefinita, l’impostazione è impostata su pubblico. Quindi quando crei un nuovo account Instagram, condividi automaticamente le tue foto e i tuoi video al pubblico. Per cambiare questa impostazione puoi attivare la modalità privata. Ecco come puoi cambiare il tuo account personale in privato sul tuo cellulare o desktop.

Ottieni un account privato sul tuo dispositivo iOS o Android

Sia che tu abbia un dispositivo Android o iOS, puoi seguire questi passi per diventare privato.

  1. Porta l’applicazione Instagram sul tuo dispositivo mobile e apri il tuo profilo. Poi, tocca le tre linee che si trovano nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  2. Tocca l’opzione “Impostazioni”. Puoi trovarla nella parte inferiore dello schermo.
  3. Tocca l’opzione “Privacy” e vai alla sezione chiamata “Connessioni”. Sotto questa, troverai “Privacy dell’account”. Tocca questa opzione. Ora, attiva la modalità privata. Una volta che diventa blu, hai finito!
Ottieni un account privato sul tuo dispositivo iOS o Android

Ora puoi condividere comodamente i tuoi momenti preferiti solo con le persone che permetti.

Ottieni un account privato sul tuo browser desktop o mobile

Puoi anche attivare l’opzione di privacy per il tuo account personale usando un desktop. Ecco cosa devi fare:

  1. Vai al sito web di Instagram e accedi al tuo account.
  2. Cerca l’icona del tuo profilo e toccala per arrivare alla pagina principale del tuo profilo.
  3. Seleziona l’icona delle impostazioni (a forma di ingranaggio).
  4. Dalle opzioni presentate, seleziona “Privacy e sicurezza”.
  5. In cima, troverai l’opzione di account privato. Devi solo selezionare la casella accanto ad essa. Voilà! Ora hai convertito il tuo account Instagram in privato dal tuo desktop.

Come rendere privato un account aziendale

Instagram ha due tipi di account. Uno è un account personale. L’altro è un account business. Hai già imparato come rendere privato il tuo account personale. Ma cosa succede se hai un account aziendale? Sfortunatamente, Instagram non offre un’impostazione di modalità privata per gli account aziendali. Le foto e i video condivisi su un account aziendale possono essere visti da chiunque. Anche se ti seguono, i tuoi contenuti possono comparire nelle ricerche e nei feed. Quindi, per rendere il tuo account privato, dovrai passare dall’account aziendale a quello personale. Ma non preoccuparti! Puoi rendere privato il tuo account Instagram in questi semplici passi.

  1. Vai alla pagina principale del tuo profilo. Tocca l’opzione Impostazioni.
  2. Tra le impostazioni, trova l’opzione “Account” e toccala.
  3. Ti verranno presentate molte opzioni. Nella parte inferiore dello schermo, troverai l’opzione “passa di nuovo all’account personale”. Seleziona questa opzione per cambiare il tipo di account da business a personale.
  4. Ora segui gli stessi passi descritti nella sezione account personale sopra per attivare la modalità privata.
Come rendere privato un account aziendale
Come rendere privato un account aziendale

Un aspetto negativo è che non sarai più in grado di visualizzare gli approfondimenti dei tuoi post.

Altri modi per rimanere privato su Instagram

Le opzioni precedenti ti permettono di nascondere i tuoi contenuti alle persone che non ti seguono. Ma cosa succede se vuoi nascondere i tuoi contenuti anche ad alcuni dei tuoi seguaci? Forse non sono così vicini a te. O forse semplicemente non vuoi che interagiscano con i tuoi post. Non importa il motivo, puoi seguire questi semplici consigli per proteggere i tuoi contenuti anche da alcuni tuoi follower.

Limita chi può vedere e interagire sulle tue storie

Le storie di Instagram sono condivise con i tuoi follower per impostazione predefinita. Ma hai la possibilità di scegliere con chi vuoi condividere le tue storie. Ecco come:

  1. Vai al tuo profilo principale e apri l’opzione Impostazioni.
  2. Tocca su “Privacy”. Dalle opzioni, seleziona “Storia”.
  3. Qui ti verranno presentate diverse opzioni per le tue storie.
  4. Puoi mettere dei follower specifici nella lista Nascondi storia. Queste persone non potranno più vedere la tua storia e i tuoi video in diretta.
  5. Puoi creare una lista di amici stretti e aggiungere le persone con cui vuoi condividere la tua storia. Ora, ogni volta che pubblichi una storia, Instagram ti darà l’opzione di condividerla con i tuoi amici o con i tuoi amici intimi. Puoi scegliere quello che vuoi.
  6. Puoi anche scegliere chi può rispondere alle tue storie. Se selezioni i tuoi seguaci, allora tutti i tuoi seguaci potranno rispondere. Mentre se selezioni la seconda opzione, solo i follower che tu segui potranno rispondere. Se scegli off, allora nessuno potrà rispondere alle tue storie.

Ora puoi condividere le tue storie con follower selezionati e mantenere i tuoi contenuti al sicuro.

Limita ciò che gli altri vedono sul tuo profilo

Se vuoi ancora più privacy, puoi disattivare il tuo stato di attività. Lo stato di attività permette alle persone di sapere quando sei online e stai usando l’applicazione. Disattivandolo puoi usare Instagram senza farlo sapere a nessun altro. Tutto quello che devi fare è:

  • Toccare su Impostazioni e andare su Privacy
  • Localizzare lo “Stato delle attività” e disabilitare “mostra lo stato delle attività”.

Inoltre, tieni presente che non sarai in grado di visualizzare lo stato di attività degli altri quando il tuo stato è disattivato.

Puoi anche scegliere di rivedere il contenuto in cui sei stato taggato prima che appaia sul tuo profilo. Per attivare questa opzione:

  • Tocca su Impostazioni e vai su Privacy. Seleziona l’opzione “Tag”.
  • Attiva l’opzione per approvare manualmente i tag.

Ora, puoi essere al sicuro dagli spammer e scegliere quale contenuto appare sul tuo profilo.

Hai finito!

Se segui i passi di cui sopra, puoi rendere il tuo account privato su Instagram. Ora, puoi comodamente postare foto e video con le persone che vuoi.

Consigliato