Uno dei modi migliori per commercializzare il tuo marchio sui social media è quello di farsi aiutare dagli influencer. Ma come farlo in modo efficace? Vediamo!

Una decina di anni fa, l'influencer marketing era praticato principalmente da celebrità e da pochi blogger dedicati. Attualmente, gli influencer dei social media sono cresciuti, hanno invaso il mercato e sono stati persino coinvolti in frodi.

Se hai già fatto ricerche sull'influencer marketing, potresti aver trovato informazioni contrastanti, come ad esempio che dovresti usare i social influencer o che non sono necessari per la crescita.

Come brand è più difficile capire come utilizzare l'influencer marketing, ma noi siamo qui per aiutarti a capirlo.

Che cos'è l'influencer marketing?

L'influencer marketing è un'attività di social media marketing che utilizza le sponsorizzazioni e le menzioni dei prodotti da parte di "influencer", ovvero persone con un ampio seguito sui social che sono considerate esperte nella loro nicchia. L'influencer marketing funziona perché i social influencer hanno costruito una grande fiducia nei confronti dei loro follower e le loro raccomandazioni servono come prova sociale per i potenziali clienti del tuo marchio.

Il valore dell'influencer marketing

L'influencer marketing su Instagram è un metodo molto conosciuto, ma anche molte altre reti di influencer stanno crescendo. Secondo Adweek, il settore varrà 10 miliardi di dollari entro il 2020. Altri network come Snapchat, YouTube e TikTok hanno influencer che si rivolgono a persone diverse.

L'agenzia di influencer marketing Mediakix ha condotto un sondaggio tra i marketer alla fine del 2018 per scoprire la loro opinione sugli influencer per il nuovo anno.

tF5mndL2cmOmEcABU3xVo1QyOSGDidHEhMv5wvt aEzhq0ijj HnfA Ji1ntLrIs2 Cos'è il social media marketing per gli influencer?
Cos'è il social media marketing per gli influencer? 3

L'89% delle persone intervistate ha dichiarato che il ritorno sull'investimento (ROI) dell'influencer marketing è uguale o migliore rispetto ad altre reti. Nello stesso sondaggio, il 65% dei marketer ha dichiarato di voler spendere di più nel 2019.

Ora che sai dove si trova il settore, vediamo come creare una strategia per gli influencer.

Come creare una strategia di influencer marketing

Un programma di influencer richiede un'attenzione strategica e una pianificazione accurata, proprio come qualsiasi altra strategia di marketing. Non otterrai un successo strategico se non fai altro che regalare oggetti gratuiti a chiunque te li chieda o alle persone che già conosci e consideri amici e conoscenti.

  1. Come trovare gli influencer e quanto pagarli

La ricerca è la fase iniziale dell'attuazione di qualsiasi strategia. Stabilisci su quale delle piattaforme disponibili vuoi concentrarti per prima. Se sei agli inizi, è meglio concentrarsi su una sola piattaforma piuttosto che cercare di espandersi subito su altre. Idealmente, la tua azienda dovrebbe essere già presente su questo network o almeno avere intenzione di espandere il proprio raggio d'azione su di esso.

Anche il settore in cui operi è importante quando intendi utilizzare una strategia di influencer marketing. Instagram e YouTube sono ottimi per i marchi di bellezza e di moda. Su Twitch, i videogiochi sono i più popolari.

Durante la fase di ricerca, scopri il tipo di influencer con cui vuoi lavorare. Stai cercando persone famose con molti fan? O quelli che hanno meno di 2000 follower? Forse vorresti avere un numero di follower compreso tra 5.000 e 10.000. Il tuo budget dipenderà da ciò su cui deciderai di puntare.

Anche la retribuzione varia, quindi devi considerare quanto vengono pagati questi tipi di influencer. Nella maggior parte dei casi, i micro-influencer si concentrano su pochi argomenti e accettano prodotti. Alcuni micro-influencer lavorano in modo indipendente, mentre altri fanno parte di un network o di un'agenzia. Gli account più grandi e le celebrità, invece, devono essere pagati e possono anche rivolgersi a un'agenzia di talenti.

Dovrai considerare il ritorno sull'investimento (ROI) previsto. Ad esempio, come potrai misurare quanto i post degli influencer ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi di marketing complessivi? Un modo per farlo è confrontare ciò che vuoi dagli influencer con ciò che vuoi da altre aziende. Ad esempio, puoi paragonare il budget di una società di produzione video per la realizzazione di un annuncio pubblicitario con quello di un influencer per la realizzazione di un video. All'inizio può sembrare che non si riesca a capire il valore di un influencer, ma questo metodo ti darà un modo familiare per fare confronti.

La ricerca è importante e tornerai spesso su questa fase durante il processo.

  1. Imposta un budget e una strategia di gestione

Ora che sai quanto pagare gli influencer, devi stabilire un budget. Non dimenticare di includere il tempo necessario per pianificare, gestire e valutare il tuo programma di influencer marketing. Una campagna di influencer marketing di successo non è qualcosa che puoi semplicemente impostare e lasciare andare. Dovrà essere seguita con attenzione e follow-up.

A differenza di una strategia pubblicitaria più automatizzata, gli influencer sono persone reali che spesso hanno diverse collaborazioni. Questo significa che alcuni di loro potrebbero non postare quando hanno detto che lo avrebbero fatto o potrebbero commettere errori nei tag o nelle call to action che gli hai chiesto di utilizzare. Per far crescere queste relazioni, dovrai passare più tempo con loro e capire cosa funziona e cosa non funziona nella tua nicchia. Questo ti aiuterà a migliorare il tuo approccio.

  1. Decidi gli obiettivi e il messaggio

L'influencer marketing viene utilizzato per aumentare il riconoscimento del marchio e le vendite. Invece di fissare questi due obiettivi generali, è più produttivo concentrarsi sulle richieste del tuo marchio. Potresti volere dei clienti più giovani. Oppure vuoi raggiungere nuovi clienti con un nuovo prodotto. Oppure puoi evitare le tendenze e utilizzare gli influencer per promuovere il tuo marchio.

Gli influencer raggiungono determinati pubblici. Gli influencer ti aiuteranno a raggiungere un pubblico altamente focalizzato che probabilmente sarà interessato alla tua offerta.

Il tono colloquiale e la narrazione personale aiutano a distinguere il materiale degli influencer dai post del marchio incentrati sulle caratteristiche o sulle vendite.

Il messaggio e l'obiettivo sono altrettanto fondamentali. Non vuoi soffocare la creatività di un influencer, ma non deve postare su argomenti non correlati. Stabilisci come organizzare la tua strategia di influencer marketing e il messaggio.

  1. Influencer outreach: Come contattare gli influencer

Torniamo al primo passo: la ricerca. Con un piano per la tua rete, i tuoi obiettivi e i tuoi influencer, esploriamo come scoprirli.

Ricordati di questi elementi durante la ricerca:

  • L'influencer pubblica post sul tuo servizio? Se sei un ristorante che sta promuovendo un nuovo menu, cerca influencer che pubblichino post su cene fuori e cibo.
  • Sono legittimi? Questo comporta la necessità di scorrere e cliccare sui post. Un basso tasso di coinvolgimento e commenti di spam indicano un account falso.
  • Hanno lavorato con marchi simili. Un influencer esperto può mostrarti una cartella stampa con un portfolio dei suoi lavori. Più spendi per un influencer, più lo esamini.

Gli strumenti di analisi di Twitter possono aiutarti a trovare gli influencer della campagna.

Decidi come contattarli. Puoi inviare messaggi privati ai micro influencer sulla stessa piattaforma. Quelli affermati possono inserire le informazioni di contatto dell'azienda nella loro biografia. Possono collegarsi a un sito web di partnership con un marchio.

  1. Rivedere e perfezionare la strategia

Stabilisci delle date per monitorare i progressi anche se la tua strategia di influencer marketing è in corso. Poi parleremo di come monitorare i risultati. Ogni campagna che realizzi dovrebbe insegnarti qualcosa.

Gli influencer sono qui per restare, ma l'influencer marketing si è trasformato rapidamente e potrebbe apparire molto diverso tra cinque anni. Questa guida ti aiuterà a costruire il tuo approccio, ma come per ogni strategia sociale, preparati al cambiamento.

Siccome hai imparato a conoscere il Social media marketing per influencer, non esitare a dare un'occhiata ai nostri blog per scoprire altri aspetti interessanti. Puoi leggere i nostri articoli su  Come annullare tutte le richieste di follow inviate su Instagram 2022Come fare soldi con Instagram.

I nostri servizi ti aiutano a far crescere la tua azienda, a diffondere i tuoi contenuti sui social media in tutto il mondo e a ottenere maggiore notorietà. Galaxy Marketing ti permette di aumentare i like di Instagram sui tuoi post, con utenti di Instagram che hanno profili reali e attivi. Visita il nostro servizio  BUY INSTAGRAM LIKES ora!

FAQ