I social media hanno permesso agli artisti di tutto il mondo di entrare in contatto con un nuovo pubblico. Gli artisti visivi hanno trovato in Instagram un'opportunità per accrescere il loro seguito e possibilmente trovare nuovi acquirenti per le loro opere.

Instagram ha un miliardo di utenti in tutto il mondo, con 120 milioni di utenti negli Stati Uniti. Si tratta di un numero enorme di persone che aspettano di interagire con il tuo lavoro. Ma prima devi capire come farle arrivare a destinazione. Ti forniremo dei consigli pratici da seguire per imparare a commercializzare il tuo lavoro su Instagram.

Dai un'occhiata a questi consigli per il marketing su Instagram per gli artisti

Promuovere le tue opere d'arte su Instagram

Dalla fotografia alla pittura con i colori a olio, hai numerose opportunità di mostrare il tuo lavoro e la tua collezione su Instagram. Instagram ti permette di creare contenuti che attirano l'attenzione sul tuo lavoro e di caricarli ovunque.

Tuttavia, visto il numero di opere d'arte che vengono pubblicate ogni giorno, come puoi distinguerti dalla massa? La cosa migliore è iniziare ad essere un po' più flessibili con i contenuti da pubblicare.

1. Fare è sempre meglio che perfezionare

Le persone che ti seguono per il tuo lavoro vogliono conoscere il processo. Amano il prodotto finale, ma vogliono anche sapere cosa c'è dietro.

La possibilità di condividere varie parti di ciò che fai può costruire un rapporto più intimo con i tuoi follower, che saranno più coinvolti nel lavoro. Le persone sono affascinate dal fatto che qualcosa si trasformi in arte.

Ad esempio, l'artista Gu Zheng Wei pubblica spesso nuove versioni delle sue opere per mostrare i progressi fatti e ispirare le persone che hanno appena iniziato il loro percorso. Questo dimostra l'importanza dell'arte come processo e che gli artisti sono in continua evoluzione.

2. Usa le storie a tuo vantaggio

Un altro metodo per far conoscere ai tuoi follower chi è l'artista che sta dietro al lavoro è quello di utilizzare la funzione Instagram Stories. Sono semplici: sono brevi post che scompaiono nell'arco di un giorno, ma sono anche pieni di potenziale.

Puoi dare un'occhiata ai tuoi ultimi lavori o ai miglioramenti della tua galleria con i caroselli fotografici. I video, brevi e simili a chat informali, ti permettono di comunicare direttamente con i tuoi fan e di vedere uno scorcio del tuo personaggio.

Le funzioni come i conti alla rovescia e i sondaggi ti permettono di essere più interattivo. È stato programmato un evento? Informa i tuoi follower, imposta un conto alla rovescia e offri loro la possibilità di selezionare un allarme al termine dell'evento. Stampe in vendita? Chiedi ai tuoi follower di indicarti le opere d'arte che vorrebbero esporre sulle loro pareti.

Poiché sono facili da registrare e pubblicare, puoi utilizzare le storie anche per brevi video in streaming di eventi in corso. Puoi anche trasmettere in diretta e l'icona che usi cambierà per avvisare i tuoi follower.

I flussi live delle Storie permettono agli utenti di invitare altri partecipanti a partecipare, quindi quando non stai trasmettendo un evento, potresti organizzare un Q&A o persino un'asta in diretta per beneficenza. Se hai i fondi necessari, puoi anche inserire annunci pubblicitari nelle Storie.

Esplora molti modi per utilizzare le funzioni di Story per il marketing su Instagram per gli artisti e tieni d'occhio gli aggiornamenti. Instagram aggiorna costantemente le sue funzioni, i suoi widget e altri strumenti. Per utilizzare alcune funzioni (come la funzione "swipe up") devi avere un certo numero di follower, ma altre sono disponibili per chiunque.

3. Assicurati di tenere traccia del tuo impegno

Le analisi di Instagram ti forniscono un quadro completo di come i tuoi follower rispondono a ogni post. Le sue analitiche mostrano il numero di follower acceduti, il numero di nuovi follower e quanti salvataggi vengono effettuati sui tuoi post, e così via.

Prendi nota delle informazioni e guarda cosa genera risposte al tuo profilo. Quali post ottengono il maggior numero di salvataggi, commenti, condivisioni, like e apprezzamenti? Cerca di capire cosa li contraddistingue e utilizza queste informazioni per informare le tue strategie di marketing.

Questo non significa che i tuoi post debbano essere identici o molto curati, o addirittura un po' di entrambi (vedi punto 1). Vale la pena scoprire come reagiscono i tuoi follower ai tuoi post.

Coinvolgi i tuoi follower attraverso i tuoi post e impara da loro in prima persona come commercializzare la tua arte su Instagram. Rispondi ai commenti e partecipa alle discussioni ogni volta che puoi.

Puoi anche esprimere semplicemente il tuo apprezzamento per il tuo lavoro. Probabilmente non sei in grado di rispondere a tutti i commenti, soprattutto se il tuo profilo è enorme. Tuttavia, il coinvolgimento dei tuoi lettori può essere utile.

Fai conversazione con gli artisti. Fai sapere loro che apprezzi il loro lavoro. Pubblica nelle tue storie le immagini che ti ispirano o i contenuti condivisi dai tuoi follower. Puoi chiedere loro di fare lo stesso come ricompensa e potresti far conoscere ai tuoi follower altre persone che potrebbero piacergli.

Tutto questo rende l'account attivo e favorisce l'algoritmo di Instagram, e si spera che il tuo lavoro venga notato da più persone.

C:\Users\biyya\Downloads\Your paragraph text (23).png

4. Prova a utilizzare il video

Il video è uno strumento di interazione molto coinvolgente che ogni utente utilizza. Essendo un mezzo visivo, Instagram si adatta bene ai video. Utilizzalo per pubblicizzare la tua galleria.

Immagina di avere una sessione Instagram Live di un'ora che i tuoi follower potrebbero essersi persi. Salvala e caricala su IGTV in modo che tutti possano vederla. La funzione Reels ti permette di pubblicare video brevi e simili a TikTok senza sforzo ed è ideale per elaborare video come lo speed painting.

È possibile scuotere il tuo feed con un video. Nel caso degli animatori, puoi ad esempio caricare un time-lapse istantaneo dello studio di un personaggio e scoprire cosa ne pensa la gente.

Instagram ha recentemente rilasciato gli Analytics per i Reel o i video in live-streaming. Ciò significa che ora puoi disporre di maggiori informazioni che ti aiutano a comprendere i contenuti con cui i tuoi follower si confrontano. Esplora diverse varianti di video per scoprire cosa interessa ai tuoi follower e cosa preferisci creare.

5. Il tuo feed deve riflettere la tua galleria

Oltre agli schizzi e ai lavori in corso, puoi raccogliere alcune delle tue opere d'arte più delicate per il tuo feed. Esplora vari modelli e colori per dare al tuo pasto un design attraente e coeso.

Scopri altre app che renderanno il tuo feed più intrigante. Giant Square, ad esempio, ti permette di creare collage di grandi dimensioni con i vari quadrati del tuo feed. Unfold ha dei bellissimi modelli che puoi utilizzare per creare Story o post di feed che appaiono straordinari.

Non è solo un modo per mostrare i tuoi lavori migliori, ma anche per dare alla tua galleria un aspetto professionale. Puoi anche abbinare delle didascalie che siano ben scritte e che forniscano una panoramica del tuo lavoro.

6. Utilizza hashtag e tag

Per quanto inconsistenti, gli hashtag hanno ancora un posto sui social media. Utilizzare hashtag pertinenti ogni volta che carichi la tua ultima opera d'arte su Instagram ti aiuterà a promuovere la tua galleria in modo che più persone possano trovare il lavoro.

Assicurati che gli hashtag che utilizzi siano appropriati al tuo lavoro. Se utilizzi hashtag a caso che pensi possano essere popolari, ma che non hanno nulla a che fare con la tua attività o con il tipo di arte che crei, l'algoritmo noterà che non riuscirai a vedere tante interazioni.

L'utilizzo di hashtag pertinenti, come artsy_wish usa il disegno #stencilart #stencil e #Stencil art, permette alle persone di scoprire l'arte che stai cercando. Inoltre, hashtag generici come #art ti permetteranno di essere trovato da una vasta folla che non sa cosa sta cercando.

Esamina le gallerie e gli artisti che hanno un seguito considerevole per determinare il tipo di hashtag che usano e gli account che utilizzano per taggare. È molto probabile che molti di essi possano essere applicati anche alle tue opere d'arte e che tu possa integrarli nelle tue strategie.

Un altro metodo per individuare gli hashtag più popolari durante la ricerca di modi per commercializzare la tua arte con Instagram è quello di guardare la scheda Esplora. Puoi digitare un hashtag e poi dare un'occhiata ai post più importanti e agli altri hashtag utilizzati dalle persone.

Potresti avere alcuni gruppi di hashtag memorizzati negli appunti o nell'applicazione del blocco note, da copiare e incollare nei nuovi post. Se sono pertinenti e rilevanti, va bene e ti fa risparmiare energia e tempo.

7. Collaborare

Se riesci a collaborare a un progetto con altri artisti e influencer con cui hai familiarità nel mondo dell'arte, puoi creare qualcosa di nuovo. Potrebbe trattarsi di un evento in diretta su Instagram, di un'opera d'arte realizzata insieme o di un breve video creato insieme a un collega.

La collaborazione con altre persone ti permette di accedere ai follower dopo aver condiviso il progetto con i loro account e viceversa.

8. Usa gli annunci

Se hai i fondi per investire in questo, Instagram ha un pubblico enorme per le inserzioni a pagamento. Ci sono gli annunci Story, gli annunci In-feed e ora che Facebook è l'unico proprietario della piattaforma, i tuoi annunci saranno visti anche dai suoi utenti.

Puoi semplicemente convertire qualsiasi contenuto in un annuncio pubblicitario premendo "Promuovi". La piattaforma pubblicitaria di Instagram ti permette di indirizzare i tuoi annunci a gruppi specifici di persone e di modificare la durata della tua pubblicità in base al tuo budget.

Dalla fotografia alla pittura con i colori a olio, hai numerose opportunità di mostrare il tuo lavoro e la tua collezione su Instagram. Instagram ti permette di creare contenuti che attirano l'attenzione sul tuo lavoro e di caricarli ovunque.

Come hai appreso su come usare Instagram Marketing Per Artisti, consulta i seguenti blog per saperne di più. Potresti anche leggere gli articoli del nostro blog su repost-Instagram-videos per saperne di più sul tuo Instagram!

Stai cercando assistenza su Instagram per aumentare le tue visualizzazioni? Non preoccuparti, siamo qui per te! Abbiamo una serie di servizi che possono aiutarti! Scopri il nostro servizio buy-igtv-views.

FAQ