Come ottenere la verifica su Instagram nel 2022

Mentre scorri il tuo feed di Instagram, hai notato una spunta blu accanto al nome di qualcuno? Vuoi ottenerlo per il tuo account?

Instagram è uno dei più popolari social media del mondo. Dopo Facebook e YouTube, Instagram arriva terzo in popolarità con più di un miliardo di utenti mensili. Molte celebrità, marchi globali e personaggi pubblici hanno la spunta blu di Instagram in quanto viene data dopo la verifica della presenza autentica.

La spunta blu aiuta a trovare facilmente personaggi pubblici o marchi e ad evitare account impositori. Questa spunta blu è diventata uno status symbol e le persone impazziscono per averne una. Instagram ha le sue condizioni d’uso e le linee guida della comunità dove ogni utente può vedere i requisiti per essere verificato. Per ottenere una spunta blu il tuo account dovrebbe essere.

  • Genuino: Un account deve rappresentare la stessa persona, azienda o marchio che domina la maggior parte dei post. La maggior parte degli account vengono solitamente rifiutati a causa del loro interesse generale.
  • Unique: Deve essere solo quello a rappresentare un individuo o un marchio poiché la piattaforma può affermare la credibilità di un solo account.
  • Dati completi: Un’altra cosa importante è che non dovrebbe essere un account privato. Per ottenere una spunta blu, l’account deve essere reso pubblico e contenere una foto del profilo, almeno un post e una biografia
  • Notevole: Un marchio o una persona che vuole una spunta blu dovrebbe essere noto e altamente ricercato.

È importante assicurarsi che le informazioni fornite durante il processo di autenticazione siano basate sulla verità. In caso contrario, non solo perderai il badge ma questo porterà anche alla cancellazione dell’account. Puoi richiedere una spunta blu seguendo un semplice processo:

  1. Sul tuo profilo Instagram tocca le 3 linee in alto a destra.
  2. Seleziona l’icona Impostazioni che appare in basso a destra.
  3. Dal menu Impostazioni seleziona Account. Scorri le Impostazioni e tocca Richiedi verifica.
  4. Con il tuo nome precompilato apparirà un modulo.
  5. Poi devi allegare la tua foto d’identità, può essere anche una carta d’identità nazionale, una patente di guida o un passaporto. Per qualsiasi account aziendale, può essere presentato qualsiasi documento aziendale ufficiale come un articolo di costituzione, una dichiarazione dei redditi o anche una bolletta elettrica.
  6. Toccando il pulsante blu di invio, la tua richiesta di verifica viene inviata a Instagram.

La tua richiesta sarà esaminata dai moderatori di Instagram. Dopo aver esaminato la tua richiesta, possono decidere se sei idoneo o meno per un badge Instagram e sarai avvisato di conseguenza. Non c’è un lasso di tempo specificato su quanto tempo devi aspettare per ottenere una risposta dal team di verifica. Potrebbero volerci diversi giorni – alcune agenzie digitali hanno menzionato un lasso di tempo di 7-15 giorni per ottenere una risposta.

Dopo aver inviato una richiesta, gli esperti raccomandano di controllare la notifica di Instagram dopo 3-4 giorni. Non essere triste se sei stato rifiutato perché puoi ripresentare una richiesta di autenticazione dopo 30 giorni se la tua richiesta viene negata per qualsiasi motivo.

Benefici:

Quando il tuo account sarà verificato otterrai i seguenti benefici:

  • Fiducia: La spunta blu sul tuo profilo rassicura i tuoi follower che sei reale e che ci si può fidare dei tuoi contenuti.
  • Accesso ai link: se non hai una spunta blu sul tuo profilo allora hai bisogno di almeno 10.000 follower per aggiungere link sulle tue storie di Instagram.
  • Attenzione: Con la curiosità e l’hype che il tuo account ottiene con la spunta blu, puoi trasformare tale attenzione in coinvolgimento o conversazioni che alla fine portano alle vendite.
  • Instagram SEO: Una vittoria automatica per posizionarsi in cima ai risultati di ricerca di Instagram per i termini che sono collegati al nome del tuo account se il tuo account ha una spunta blu.

Consigli per ottenere la verifica:

1. Hashtags

Per aiutare a raggiungere il tuo post ad un pubblico più ampio puoi semplicemente usare hashtag popolari. Usare un hashtag che sia rilevante per la tua nicchia è importante perché creare post che sono irrilevanti per la tua nicchia significa non poter diventare un buon influencer. Una buona pratica è incoraggiare i tuoi seguaci ad utilizzare regolarmente un hashtag creato da te.

2. Promuovere altri account

Per costruire un seguito sul tuo Instagram puoi promuovere tutti i tuoi account sui social media. Questo permetterà ai tuoi seguaci di Instagram di seguirti su Twitter, oppure i tuoi seguaci di Twitter possono seguirti su Facebook e c’è la possibilità che i tuoi amici di Facebook ti seguano su Instagram.

3. Pubblica in un buon momento

Se vuoi aumentare il coinvolgimento, il tuo post deve essere visto da quante più persone possibile. Significa che devi postare quando c’è un maggior numero di tuoi seguaci sono online. Per molte persone, il momento migliore per postare su Instagram è alle 8, 13 e 21, e il giorno migliore per postare è il venerdì. Tuttavia, questo può variare a seconda della tua nicchia.

4. Newsworthy

Devi essere un “qualcuno” per essere verificato su Instagram. Avere semplicemente un mucchio di seguaci non è sufficiente. Di conseguenza, assicurati di fare cose che diverse fonti di notizie riportano. Considera di rilasciare una dichiarazione pubblica in qualsiasi momento tu abbia qualcosa di interessante da dire. Una cosa da ricordare è che tutti i contenuti pagati e promozionali sono ignorati da Instagram. Come tale, devi assicurarti che il tuo resoconto sia autentico e genuino. Per darti una mano, puoi anche utilizzare un comunicato stampa.

5. Stai lontano dalle cattive pratiche sociali

Cerca sempre di assicurarti che i tuoi post rispettino le linee guida della comunità di Instagram. Instagram ti bannerà se sei coinvolto nel postare foto che non rispettano le loro linee guida. Inoltre, cerca di evitare qualsiasi commento di tipo spam.

6. Non perdere il tuo badge

Una volta ottenuto il tuo badge, non vuoi perderlo. Per questo motivo, devi seguire le linee guida e i termini di servizio della comunità. Se provi a vendere o trasferire il tuo badge o a promuovere altri servizi utilizzando il tuo account, Instagram ti toglierà il badge e potrebbe disabilitare il tuo account.

Perché Instagram sta permettendo a tutti i suoi utenti di richiedere un badge di verifica, vale la pena provare. Che tu venga approvato o meno, non ti farà male in alcun modo. Seguire queste linee guida ti aiuterà ad essere un passo più vicino al tuo desiderio di avere una spunta blu sul tuo profilo.

Consigliato