Come pubblicare un video su Instagram - Animoto

Quando è stato lanciato nel 2010, Instagram è stato un successo immediato: in due mesi aveva già più di 1 milione di utenti. Con il tempo, ha guadagnato molte funzioni e ha smesso di essere solo il "social network delle foto".  È diventato una piattaforma video, un luogo per le vendite e, nel 2016; ha guadagnato una delle sue funzioni più utilizzate: Storie. Nonostante la sua popolarità, non tutti sanno come utilizzare correttamente l'app o esplorare le sue funzioni meno ovvie. Questo fa nascere la domanda, come fare post su Instagram? Bene, questo post copre tutto quello che devi sapere. Dai un'occhiata!

Pubblicare una foto - An unfussy task

La funzione più basilare di Instagram, naturalmente, è quella di pubblicare foto. È anche la più semplice da utilizzare. Basta premere sul "+" nella parte inferiore della schermata principale dell'app. 

Scegli un'immagine dalla tua galleria o clicca o registra subito. Supponiamo che tu scelga di cliccare una foto. Qui vale la pena ricordare che le foto scattate direttamente dall'applicazione hanno un formato quadrato. Se scegli di utilizzare un'immagine dalla tua galleria, puoi pubblicare le foto con un orientamento verticale o orizzontale (anche se saranno leggermente tagliate). 

Mettere filtri e modificare - Aggiunge più abbellimento quando si tratta di postare su Instagram

Una volta che la foto è stata scattata, puoi mettere vari filtri su di essa prima di postarla su Instagram. La piattaforma offre alcune formattazioni predefinite (una delle caratteristiche che hanno avuto successo dal suo lancio). 

Inoltre, è possibile modificare parametri separati dell'immagine, come la luminosità, il contrasto, ecc. Per fare questo, clicca semplicemente su "Modifica" nella parte inferiore dello schermo. 

Come faccio a postare su Instagram - Galaxy Marketing

Captioning, tagging, and sharing - Enhances reach of your post on Instagram

Quindi, dopo la modifica, l'immagine è simile a quella che volevi? Ora, nella schermata successiva, puoi aggiungere una didascalia, scegliere se condividere solo con i tuoi migliori amici (ci arriveremo dopo), taggare la posizione della foto e le persone della tua lista di contatti. Inoltre, puoi anche mettere l'immagine per la pubblicazione automatica su altri social network come Facebook, Twitter o Tumblr. 

Guarda l'opzione "Impostazioni avanzate". Cliccando su di essa, puoi disabilitare i commenti per la foto che stai per pubblicare e abilitare la condivisione automatica su Facebook. 

Una volta che hai postato su Instagram, puoi cambiare alcuni dei suoi parametri. Per farlo, basta cliccare sui tre puntini in alto a destra dello schermo. Nel menu che appare puoi condividere la foto (sarebbe come ripubblicare), inviare il link della pubblicazione ad un contatto WhatsApp, copiare il link direttamente dalla pubblicazione, archiviare (rimuovere dal tuo profilo senza cancellare la foto), modificare la didascalia, eliminare la pubblicazione o disattivare i commenti. 

I video sono di tendenza in questi giorni - Scopri come postarli su Instagram 

La procedura per postare video è simile a quella per le foto. Nella schermata in cui dovresti toccare per scattare la foto, tieni semplicemente premuto il pulsante e verrà registrato un video. La registrazione continua finché tieni premuto il pulsante. 

Un'altra opzione è quella di cliccare su "Video" nella parte inferiore dello schermo e tenere premuto il pulsante per registrare - facendo questo puoi attivare il flash del tuo telefono in modo che rimanga acceso continuamente per illuminare la scena. È importante ricordare che puoi registrare il video bit per bit, creando frammenti (tieni premuto, registra e rilascia, poi ripeti il processo con un'altra scena) che formeranno un video in seguito.

Nella schermata successiva, puoi abilitare o disabilitare l'audio del video che vuoi pubblicare, scegliere un filtro e anche un'immagine di copertina. La schermata successiva contiene le stesse opzioni disponibili per quando stiamo per pubblicare una foto. Cioè: qui è dove sceglierai la didascalia per il video, se vuoi taggare il luogo o le persone ecc.

Giocare con le storie - Il popolare

Una delle funzioni più utilizzate dell'app è Storie. Utilizzandola, gli utenti possono creare sequenze di post che sono disponibili per i loro follower per 24 ore. Inoltre, Stories ha diversi filtri che garantiscono post divertenti. Per accedere a questa funzione, il primo passo è cliccare sul simbolo della fotocamera nella parte superiore della schermata dell'app.

Una volta che hai cliccato, si aprirà la schermata principale della funzione. Ci sono diverse opzioni: in basso puoi scegliere tra scattare una foto, postare un'immagine con solo testo o funzioni popolari come Boomerang e Superzoom. In modalità normale, una pressione del pulsante dell'otturatore cattura una foto, mentre tenendo premuto un pulsante si realizza un video.

Qualche altro input dalle storie - buono per migliorare il tuo post su Instagram

Anche in questa schermata, puoi selezionare un'immagine dalla tua galleria da pubblicare (l'icona a sinistra del pulsante di scatto), così come utilizzare uno dei filtri per questa funzione (l'icona a forma di faccina sulla destra). Una volta che hai scelto la tua immagine, vai avanti e nella schermata successiva ci saranno alcune opzioni.

 In alto, da sinistra a destra, puoi salvare il post sul tuo telefono premendo la freccia giù (qualcosa di utile, come vedremo più avanti), includere adesivi (come gif animate, sondaggi, posizione, hashtag, ecc.), disegnare liberamente sul messaggio o scrivere un testo.

Anche in questa schermata, puoi far scorrere il dito a sinistra o a destra e applicare filtri all'immagine. Infine, nelle opzioni in fondo allo schermo, puoi scegliere se vuoi pubblicare il contenuto nelle tue Storie, renderle visibili solo ai tuoi migliori amici, o se vuoi inviare il post direttamente a qualcuno della tua lista di amici.

Salvare le storie e pubblicarle sulla Timeline 

Ricordi che abbiamo detto sopra che salvare un post è utile? Bene, puoi, per esempio, scattare una foto o fare un video usando gli effetti divertenti delle Storie, salvarlo e pubblicarlo su Instagram timeline, dato che sarà disponibile nella galleria del tuo telefono. 

Più dalle storie

Ci sono altre due caratteristiche di Stories che non molte persone capiscono e usano. La prima è Highlights, che ti permette di raggruppare i tuoi post su Stories secondo un tema di tua scelta - viaggi, concerti, ecc. Per farlo, basta aprire un post nelle tue Storie e premere "Highlights". Da lì, puoi scegliere di includere il post in una collezione già creata o creare un nuovo gruppo di post.

Infine, c'è l'Archivio. Puoi accedervi cliccando sul simbolo dell'orologio nella parte superiore della schermata del tuo profilo. Raggruppa tutti i post che hai fatto nelle Storie, il che significa che puoi ripubblicarli nelle Storie, pubblicarli come un normale post di Instagram o aggiungerli a qualche collezione di highlights. 

L'archivio contiene anche i post che sono stati archiviati - quel metodo di rimozione dal profilo senza cancellare che abbiamo menzionato sopra. Puoi di nuovo mostrarli, condividerli o anche cancellarli quando necessario. Ora che sei consapevole di come postare su Instagram, utilizza questa conoscenza e dimostra che sei diventato un esperto di Instagram!