Under The Influence: 80+ Statistiche Hot Influencer Marketing

I social media in questi giorni non servono solo come piattaforma per rimanere in contatto con chi vuoi tu, ma sono emersi con successo aprendo il modo lucrativo di guadagnare. Che si tratti di grandi marchi o anche di piccole start-up, nessuno può evitare il valore che le piattaforme di social media come Facebook, Instagram, ecc…Lo sapevi che i marchi stanno investendo circa 10 miliardi di dollari nell’influencer marketing? Sì, sono tonnellate di soldi. Ma cosa significa? Significa che l’influencer marketing è diventato ugualmente prezioso per entrambe le parti, influencer e marchi. Anche se c’è molto più valore che sarà accolto nei prossimi anni. Se tu sai come diventare un influencer di Instagram, la ricompensa non è solo il denaro, ma il riconoscimento e la popolarità bussano anche alla tua porta. Tuttavia, la concorrenza sta crescendo allo stesso modo del settore. 

Quindi, non è solo la tua consistente base di follower che ti aiuterà nel viaggio, ma avresti bisogno di passi adeguati da considerare. Oltre a questo, sono il tuo duro lavoro e il tuo sforzo che ti regaleranno tutto. Continua a leggere questo post e scopri tutto ciò che è coinvolto!

 

Come diventare un Instagram Influencer – Una guida passo passo

Prima di iniziare, devi capire che l’influencer marketing dipende fortemente dalle relazioni che costruisci con i tuoi follower. Dopo tutto, presenterai loro un prodotto o un marchio, quindi la relazione dovrebbe essere forte con un misto di fiducia e amore. Eccoci qui!

Qual è la tua passione? – Quella dovrebbe essere la tua nicchia 

Ovviamente, non puoi fare tutto e niente. È la tua passione per qualcosa che guida l’entusiasmo e l’energia per fare quel particolare lavoro. Quando stai cercando di scoprire come diventare un influencer di Instagram, scegliere la tua nicchia è il primo e importantissimo passo. 

Non copiare o farti influenzare da qualcuno che usi per osservare. Sì, puoi sicuramente acquisire conoscenze e consigli da loro, ma sii te stesso. Scegli una nicchia che ti appassiona veramente, e la stessa passione dovrebbe riflettersi nei tuoi post. 

Diciamo, per esempio, che ami il cibo, o forse sei appassionato di moda e decifri e rimani aggiornato sulle ultime tendenze. Può essere qualsiasi cosa che ti interessa, quindi scegli di conseguenza. Ci può essere più di una nicchia se senti che entrambe ti interessano, ma non dovrebbe essere qualcosa di casuale. 

Impressive bio – Will help your first impression bullseye

Una casa dovrebbe parlare della tua identità; allo stesso modo, la tua bio dovrebbe parlare della tua storia che attrae le persone. È la prima cosa che passa sotto gli occhi dei tuoi seguaci e anche dei marchi che potrebbero essere disposti a lavorare con te nei prossimi giorni. 

Quindi, per rispondere alla domanda, come diventare un Instagram Influencer, possiamo dire che devi iniziare ad influenzare i tuoi follower iniziali. Se la tua bio fa il lavoro, congratulazioni, stai andando sulla strada giusta. 

Condividi storie – Non solo post

Per caso, se c’è un pensiero come il condividere un sacco di immagini su Instagram ti aiuterà a diventare un influencer di Instagram, sei fuori strada. Cosa accompagna le immagini che condividi? Le didascalie! È molto importante mantenere la didascalia rilevante e connettersi al tuo pubblico emotivamente. 

Come detto prima, hai bisogno di costruire relazioni. Fai in modo che si fidino di te, ti seguano e si impegnino con te e tutto questo dipende da quanto sei genuino. A volte è una buona idea condividere le tue storie personali. Per esempio, qualsiasi incidente che hai vissuto di recente, momenti divertenti, problemi sociali, ecc. 

In questo modo, aumenti le possibilità di coinvolgimento. Inoltre, i marchi considerano l’impegno più del numero di follower quando collaborano con gli influencer. 

Instafeed – Dovrebbe attrarre come un tutto

Non riempire il tuo Instafeed con immagini che includono sia immagini grandi che immagini noiose. Ricorda sempre che quando i marchi o anche i tuoi follower si interessano a te, visiteranno il tuo profilo. Dopo tutto, stai per diventare un influencer di Instagram, quindi vorrebbero controllare il tuo profilo. 

Allora, assicurati che tutte le tue immagini siano all’altezza e divertenti. Per farlo, puoi scegliere uno stile particolare per modificare le foto che le renderà anche uniformi. Ci sono molti strumenti disponibili online che puoi utilizzare per eseguire il compito di modifica. Questo metodo rende il tuo profilo accattivante ed estetico. 

Come diventare un influencer di Instagram - Galaxy Marketing

La coerenza è un must per diventare un Instagram Influencer

Supponiamo che tu segua una persona su Instagram. Ora, lo vedi condividere grandi post che ti hanno fatto piacere ma spariscono per circa una settimana o un mese. Ti piacerebbe? Non sono alte le possibilità di perdere interesse in lui o lei?

Questo è il motivo per cui essere coerente con i tuoi post è una cosa molto cruciale mentre sei in viaggio per diventare un influencer di Instagram. Si suggerisce di postare almeno due volte a settimana e dovrebbe essere programmato in particolari giorni della settimana. In questo modo, aumenti la possibilità di coinvolgimento che ti porterà benefici a lungo termine. Ci sono anche strumenti come Ripl, Buffer, ecc. che ti aiutano a programmare i tuoi post in anticipo. 

Hashtags – Il motore del tuo post

Gli hashtag giocano un grande ruolo quando si tratta della visibilità dei tuoi post. Sii selettivo mentre scegli gli hashtag e prova a fare un mix di quelli virali e di tendenza decente. Ricorda, non scegliere solo quelli che hanno un volume di ricerca molto alto in quanto avranno anche una grande concorrenza. Piuttosto, fai una combinazione di hashtag ad alta e moderata ricerca e assicurati che siano rilevanti per quello che stai pubblicando. 

Ora che hai la conoscenza dei passi per diventare un influencer di Instagram, ti presentiamo qualcosa di più importante. 

Business account

Quando il tuo obiettivo è quello di diventare un influencer di Instagram, passare ad un account business è un must. Con questo strumento, ottieni l’accesso alle analisi che ti aiutano a decifrare il tuo pubblico e a pianificare ulteriori passi. Otterrai anche statistiche sul tasso di coinvolgimento dei tuoi post per aiutarti a migliorare quelli che non hanno funzionato.

Dare importanza alle storie di Instagram

Gli utenti sono diventati abbastanza affezionati alle storie di Instagram di cui puoi approfittare. Le possibilità di essere scoperti diventano relativamente alte utilizzando gli hashtag e taggando le tue storie di Instagram. La maggior parte degli influencer sta usando le storie in questi giorni e dovresti essere il prossimo. 

Stare attenti ai marchi

Bene, per diventare un influencer di Instagram, si passa attraverso due diversi ostacoli. Il primo è far crescere i tuoi follower e la tua influenza su di loro, mentre l’altro è monetizzare la tua presenza come influencer. 

Una volta che hai un numero decente di follower e un tasso di coinvolgimento, è il momento di contattare i marchi. Puoi farlo taggando i marchi sui tuoi post e se sei fortunato, potrebbero pubblicare lo stesso post anche sul loro account Instagram.

 Inoltre, puoi contattarli direttamente tramite i loro account Instagram. Assicurati di raggiungere quei marchi che hanno rilevanza con la nicchia in cui ti trovi. Abbi pazienza perché non sarà un compito facile, ma tutto questo ha un punto di partenza. Non si sa mai, quale marchio potrebbe tornare da te per una collaborazione e dare così un calcio d’inizio al tuo viaggio per diventare un influencer di Instagram.  

Avere insta followers/ likes/ comments è ora solo una questione di click!

Consigliato