Chi possiede Instagram
Fonte immagine: variety.com

Ci sono ci sono così tante domande che circondano la proprietà di Instagram. Instagram è il più popolare al mondo tra le applicazioni mobili, desktop e internet per la condivisione di foto. Il sito permette agli utenti di condividere video o immagini sia privatamente che pubblicamente. Questo social media app ha iniziato come una semplice piattaforma di condivisione di foto, ma ora vanta diverse caratteristiche che permettono all’utente di ottenere di più.

Questo articolo è per te se ti stai chiedendo chi possiede la piattaforma visiva di successo, continua a leggere di successo, continua a leggere:

Un po’ di su Instagram

Instagram è stato lanciato come BURBN da Mike Krieger e Kevin Systrom nel novembre 2010. Il sito app è diventata più popolare nel 2011 grazie alle sue significative innovazioni. Entro marzo 2011, la piattaforma aveva circa 5 milioni di utenti attivi.

Instagram è stato creato come applicazione gratuita per iOS nel maggio 2010. Mike era uno sviluppatore di software sviluppatore presso Microsoft, e ha aggiornato l’applicazione per circa tre anni dopo il suo lancio.  Kevin lavorava nel marketing e ha deciso di imparare a programmare; poi ha creato un prototipo di app che ha chiamato Burb prototipo di app che ha chiamato Burbn, l’app permette agli utenti di fare il check-in dove si trovano sul loro web mobile.  Kevin ha poi deciso di cercare un partner per dare idee su come migliorare l’app, e fu allora che ha incontrato Mike. I due si sono concentrati sul rendere Burbn, ora Instagram, una piattaforma di social media visiva una piattaforma di social media visiva, dovevano sbarazzarsi delle caratteristiche dell’app a parte l’opzione l’opzione di caricamento delle foto. Secondo i due, Instagram ha impiegato solo due mesi per essere costruito, ma loro ci avevano messo più di un anno di lavoro.

Per all’inizio del 2011, la crescita degli utenti di Instagram ha attirato gli investitori. Non ci volle molto Non ci volle molto prima che la piattaforma raccogliesse quasi 8 milioni di dollari. È durante questo periodo che ha ottenuto l’attenzione di altre piattaforme di social media come come Facebook e Twitter.

Nel marzo 2012, Instagram aveva più di 27 milioni di utenti ed è stato reso disponibile per gli utenti Android. Sorprendentemente, più di un milione di utenti ha scaricato l’applicazione lo stesso giorno in cui è stata lanciata. giorno in cui è stata lanciata.

Facebook possiede Instagram

Non c’è non c’è dubbio che Facebook abbia perso molti dei suoi utenti a favore di piattaforme di social media più visive come Instagram. piattaforme di social media più visive come Instagram. La mossa di acquistare Instagram è arrivata in un momento in cui momento in cui più giovani desiderano i media visivi che qualsiasi altra cosa.

Facebook ha comprato Instagram nel 2012 per 1 miliardo di dollari in contanti e azioni. I due co-fondatori erano d’accordo con Mike Zuckerberg (il fondatore di Facebook) che avrebbe sviluppato sviluppare Instagram come una piattaforma diversa e non in qualsiasi momento co- unirsi a con Facebook.

Instagram dopo Facebook

Ci sono stati ci sono stati alcuni cambiamenti su Instagram dopo che Facebook ne ha acquisito la proprietà. Eccone alcuni di loro:

  • Facebook ha cambiato i termini d’uso dell’app nel dicembre 2012; questo ha permesso agli utenti di vendere le loro foto ai marchi di terze parti senza permesso e pagamento
  • Facebook ha introdotto i post sponsorizzati nel novembre 2013, e l’azienda ha poi introdotto più strumenti di analisi per gli inserzionisti.
  • Direct, una piattaforma di messaggistica è stata lanciata nel dicembre 2013. Si trattava di una piattaforma per la messaggistica istantanea attraverso  Instagram
  • Facebook ha aggiunto alcuni nuovi filtri a Instagram e le impostazioni delle foto nel 2014
  • Era ora possibile taggare gli amici nelle  foto di Instagram
  • Facebook ha introdotto le storie di Instagram nel 2016
  • Nel 2017, Facebook ha introdotto un’opzione slideshow per le foto su Instagram. Questo ha permesso agli utenti di pubblicare più di una foto per post.
  • L’opzione utenti muti è stata lanciata nel 2021; questa impostazione ha permesso agli utenti di seguire le persone senza dover vedere i loro post sul loro feed,
  • Facebook ha finalmente lanciato Instagram TV. Questo permetterà agli utenti di creare video della durata desiderata e di avere i like e i commenti dei loro follower dal loro profilo Instagram.
  • Altri cambiamenti che possono essere visti su Instagram includono:
  • Sono state introdotte app partner nella piattaforma.
  • Gli utenti possono visualizzare Instagram sul loro browser web; siamo sicuri che presto sarà possibile postare da questo URL.
  • Instagram è ora collegato a Twitter e Facebook; questo ha permesso agli utenti di twittare o postare foto direttamente dall’app Instagram.

In modo sorprendente Facebook ha lasciato crescere Instagram nonostante stesse diventando il più grande rivale di Facebook. rivale.  Facebook ha lavorato eccessivamente per rendere facile agli influencer di prosperare e fare soldi sulla piattaforma. C’è c’è anche una maggiore collaborazione tra marchi e utenti.  È facile notare che Instagram vanta un molti annunci da parte degli utenti rispetto al passato. La maggior parte degli Instagram Influencer sono stati raggiunti dai marchi per promuovere i loro prodotti. prodotti.  Possiamo solo aspettarci di più da Instagram nei prossimi anni.

La piattaforma ha anche sfidato gli utenti a dare una chance alla fotografia. Ora è possibile per chiunque scattare una foto utilizzando il proprio smartphone che secondo il fondatore e co-fondatore sono perfetti.

Nel settembre 2021, i co-fondatori di Instagram Kevin e Mike hanno lasciato l’azienda. I due hanno lasciato perché sentivano che Facebook stava facendo così tanto per fondere le due app, cosa che non era in accordo fin dall’inizio. Facebook aveva accettato di gestire  Instagram come app separata. Anche anche se non è finita per i due co-fondatori, hanno promesso al mondo che non vedono l’ora di costruire una piattaforma diversa.

Conclusione

Instagram rimane una delle piattaforme sociali più utilizzate al mondo. Facebook non finisce mai nuove idee su come migliorare la piattaforma. Qualunque cosa venga fuori gli utenti possono solo sperare che renderà la piattaforma più utile. utile.

Instagram ha più di 1 miliardo di utenti. Ha guadagnato popolarità grazie alla sua capacità di permettere agli utenti di scattare foto semplici e trasformarle in foto sorprendenti attraverso le sue impostazioni dei filtri. La piattaforma non contiene anche tanti annunci fastidiosi. Inoltre, la piattaforma permette ai suoi utenti di creare un profilo e fare soldi essere influenzatori di Instagram. L’applicazione è semplice da usare e chiunque può iniziare iniziare.

C’è c’è così tanto da scrivere su Instagram, per coronare il tutto, la piattaforma rimane eccezionale e non vediamo l’ora di vedere in cosa si trasformerà in futuro!

 Per quanto riguarda i co-fondatori di Instagram, il mondo sta aspettando di vedere cos’altro si inventeranno!

Consigliato