One of the Best Influencer Quotes
Una delle migliori citazioni sugli influenzatori 4

Introduzione

Qualche influencer ti ha ispirato? Sai quanto costano per farlo? Queste persone fanno da ponte tra il pubblico di riferimento e un marchio, specialmente nell'era digitale dei social media. Un "influencer cita" il suo prezzo al marchio per i suoi sforzi.

Le aziende collaborano con gli influencer per molte ragioni, come motivare i dipendenti a vendere un prodotto. A volte ti sarà capitato di assistere ad una sessione di queste persone e di uscirne con molta motivazione. Queste persone hanno il potere di influenzare il pensiero e il processo decisionale di un individuo. Pensa a quando il tuo influencer preferito deve convincerti a comprare un prodotto. Quante occasioni riesci a ricordare? Molte? Questa forma di influencer marketing è conosciuta come PR (Public Relations).

Un rapporto suggerisce che le aziende di marketing categorizzano questi individui in tre divisioni. La decisione dipende dall'impegno, dal contenuto e dal numero di follower. La categoria 1 costa fino a 100.000-200.000. La categoria 2 costa fino a 60.000-80.000. Infine, la categoria 3 richiede da 10.000 a 25.000. Inoltre, nel tempo, i prezzi possono aumentare esponenzialmente.

Questo articolo ti dirà tutto su come un "influencer cita" il suo prezzo ad un marchio per i suoi sforzi.

Tendenze delle quotazioni degli influencer

Influencer Quotes Trends
Una delle migliori citazioni sugli influenzatori 5

Alcuni anni fa, le tendenze erano diverse. Le persone erano solite promuovere un marchio per il prodotto gratuito o per l'associazione del nome, ma ora si fanno pagare somme considerevoli. Ci sono varie forme come speaker motivazionali, YouTubers, Instagramers, Vloggers, celebrità, ecc. Tutti si quotano in modo diverso. Il loro costo dipende da come si presentano e dal potere di influenza sul pubblico. Le aziende usano varie combinazioni di questi.

Un rapporto del 2019 di Linqia suggerisce che il 39% dei marketer digitali ha un piano per aumentare il budget degli influencer oltre i 500.000 dollari. Al contrario, il 54% prevede di spendere più di 250.000 dollari all'anno e il 17% spende più di 1 milione di dollari.

Ma se ci fossero altri modi creativi per coinvolgere queste persone senza pagarle? Se le aziende sono principianti e non possono permettersi di sponsorizzare grandi nomi, ci sono diversi modi che possono adottare.

Costi offerti dagli influencer

Costs offered by Influencers
Una delle migliori citazioni sugli influenzatori 6

In primo luogo, i marchi hanno bisogno di cercare individui i cui valori si allineano con l'interesse del marchio. Tali individui si appropriano del marchio e si interessano alla sua promozione perché corrisponde alle loro convinzioni. Inoltre, amano lavorare quando hanno libertà creativa. Secondo uno studio, il 68% degli influencer preferisce la libertà creativa al denaro. Si divertono a lavorare con il marchio in un tale scenario e si sentono responsabilizzati. In secondo luogo, se le aziende invitano gli influencer al loro evento, trasmettono loro un messaggio di valore e di rispetto. Può farli sentire parte di una squadra e farli divertire.

Similmente, se le aziende portano qualche nuovo prodotto sul mercato, possono invitare queste persone ad una festa di lancio. Chiedi loro biglietti gratuiti, pass per il backstage o accesso VIP da utilizzare come compenso per gli influencer. Un altro modo per attirare gli influencer è dare loro un accesso esclusivo. Le aziende tendono a far sentire gli influencer come se fossero coinvolti in un segreto dando loro accesso esclusivo agli aggiornamenti del marchio e ai prodotti. Per esempio, farli essere i primi a sapere del lancio di un nuovo prodotto.

In terzo luogo, le aziende possono offrire interessanti sconti ai loro influencer. Danno agli influencer una prova gratuita del loro servizio o campioni gratuiti di prodotti dando loro un motivo per associarsi al marchio. Per esempio, le aziende forniscono sconti o offerte equivalenti al loro costo e non disponibili al pubblico.

"Galaxy Marketing" può offrire i suoi servizi fornendo follower organici agli influencer che aiuteranno ad aumentare la portata e l'impegno sui post. 

Conclusione

Riassumendo la discussione su ciò che un "influencer cita", questo tipo di marketing ha molto potenziale nel settore. Una grossa fetta di influencer lavora per una manciata di soldi perché hanno il potere di alterare la scelta del pubblico e la gente ci crede follemente. Ma, a parte i conti in denaro, alcune aziende adottano modi diversi per soddisfare le esigenze degli influencer.

Un esempio tipico è quello dei blogger di cibo. Vengono spesso invitati a vari festival del cibo, gli vengono offerti sconti speciali e persino cibo gratis in cambio dei loro servizi. Queste cose li attraggono. Inoltre, una persona sarà più entusiasta di lavorare con i marchi che si allineano con le loro convinzioni; quindi, le aziende devono fare attenzione mentre selezionano un influencer. Il modo migliore è quello di offrire un compenso di valore misto; denaro, insieme a libertà e rispetto, che può farli sentire apprezzati.