Why Travel Influencer Had Been So Popular
Perché gli influencer di viaggio sono stati così popolari? 6

Nell’era dei social media, viaggiare sta diventando così comune con la tecnologia sempre crescente e le ultime tendenze. Attraverso contenuti genuini con le fonti in corso, gli influencer sono stati così popolari in questi giorni. Gli influencer di viaggio di solito viaggiano in tutto il mondo per ottenere contenuti interessanti. Forbes ha riportato che “l’Instagramability” di qualsiasi destinazione gioca un ruolo importante nel guidare le scelte di viaggio tra i millennials”. L’industria degli influencer di viaggio è destinata a raggiungere un traguardo di 10 milioni di dollari USA nel 2020. 

Di solito ciò che fanno i travel influencer è creare contenuti sulla cultura, i viaggi e il turismo vagando nelle città e nei paesi e condividendo le loro esperienze con il pubblico. Le persone che seguono questi influencer si fidano dei loro contenuti. Influenzano i lettori raccomandando loro nuovi posti in modo che tutti siano esposti a posti diversi.

Top 5 travel influencers

1. Murad Osman: Murad è uno dei top travel influencer di Forbes. La sua campagna “followmeto” con sua moglie Natalia è diventata iconica. Hanno viaggiato insieme in tutto il mondo per esplorare nuovi posti e per creare più contenuti mentre scattavano foto nella loro ormai caratteristica posa. La sua infame fotografia è apparsa ovunque, da Times Square all’Art Basel.

Murad Osma
Perché gli influencer di viaggio sono stati così popolari? 7

2. Chris Burkard: Chris vive nella regione della California Central Coast ed è conosciuto per le sue incredibili foto di paesaggi scattate dall’alto. L’obiettivo di queste immagini è quello di mostrare una vista aerea nell’arte così come includere occasionalmente soggetti umani e animali. È un fotografo professionista, autore, speaker e uno dei più seguiti influencer di viaggio.

Chris Burkard
Perché gli influencer di viaggio sono stati così popolari? 8

3. Jennifer Tuffen: è uno dei top travel influencer britannici. È nota per il suo ritratto colorato e sognante di alcune delle destinazioni di viaggio più ambite. Il suo account Instagram è quello di un libro di fiabe che mostra gli hotel più sontuosi, il cibo, i paesaggi e molto altro.

Jennifer Tuffen
Perché gli influencer di viaggio sono stati così popolari? 9

 4. Jack Morris: Jack è uno dei top travel influencer australiani che vive a Bali e viaggia per il mondo con la sua dolce metà. Un collega top travel influencer. È famoso per il suo tipo di fotografia di viaggio avventurosa con un look moderno. È uno degli influencer più ambiti avendo lavorato con marchi come American Express.

5. The Bucket List Family: Ha sede alle Hawaii, ed è uno degli account di viaggio per famiglie più popolari. Sono popolari per fornire idee adatte ai bambini per le vacanze in famiglia. Le loro foto colorate e i loro personaggi ottimisti hanno accumulato 2,4 milioni di follower sul loro account Instagram.

The Bucket List Family
Perché gli influencer di viaggio sono stati così popolari? 10

Affari del Travel Influencer

Il reddito di questi influencer di viaggio è generato attraverso le cooperazioni con i marchi e i link affiliati. Collaborano con le aziende. Molti degli influencer, specialmente quelli che lavorano su Instagram, dicono che le sponsorizzazioni dei marchi sono la loro principale fonte di reddito, con i marchi destinati a spendere 15 miliardi di dollari in influencer marketing. Instagram è un luogo dove gli influencer di viaggio sono come uno sciame; alcuni di loro pagano per avere un alto coinvolgimento sui loro account. Anche se erano già popolari, queste piattaforme di social media li hanno resi ancora più popolari. Il più grande vantaggio di pagare per un servizio di crescita di Instagram è la crescita esponenziale dei tuoi follower di Instagram e dell’impegno. Con l’avvento di la pandemia globale, il redditizio mercato degli influencer di viaggio è diventato più impegnativo. Secondo Kantar, nell’era COVID-19, i tassi di coinvolgimento dei social media sono stati più alti che mai con tassi di crescita fino al 33% nel caso di Facebook.

Con le risorse finanziarie, questi travel influencer hanno la possibilità di esplorare posti nuovi ed eccitanti in modo da avere l’esposizione di sperimentare ed esplorare diversi luoghi, culture, patrimonio ed etica delle varie società, che stanno rapidamente diventando la norma nel settore. Per esempio, se un travel influencer viaggia in Europa, avrà tutte le conoscenze e le informazioni riguardanti le persone che vi risiedono. Quando qualcuno viaggia in India, di solito conosce il tipo di spezie e il gusto delle varie cucine che vengono fatte lì.