Generation Z
Influencer marketing e Generazione Z 8

Introduzione

La “Generazione Z” è la più grande generazione di consumatori attualmente. Il 93% dei genitori oggi dice che i loro figli di questa generazione influenzano i loro acquisti. Per i marketer, è il momento di conoscerli. Le persone nate nel 1995 – 2010 appartengono a questa generazione. Sono sulla buona strada per diventare la generazione più istruita e diversificata di sempre. 

Questa parte della società è multi-device e multi-tasking. Le persone della Gen Z sono avanzate e desiderano muoversi intorno ai progressi. Queste persone vivono in molte realtà (digitale, vita reale, locale, globale), accettando le differenze e concentrandosi maggiormente sulla verità. Condividono i loro valori e sono onesti con il mondo.

Perché rivolgersi alla Generazione Z?

Questa generazione è il futuro. A differenza dei Millennial e della Generazione X, alla “Generazione Z” piace fare acquisti in negozio. Non desiderano avere un’esperienza quotidiana su qualcosa. Vogliono qualcosa di nuovo, qualcosa di diverso ogni volta. Questi individui hanno un forte potere d’acquisto. Stanno anche cambiando il modo di fare acquisti. Hanno sempre internet a portata di mano. Cercano prima le offerte che le marche. Un cliente di questa parte della popolazione è sempre alla ricerca di sconti.

Il valore è il nome del gioco. Vogliono sconti, ma pagheranno un extra se il prodotto è buono. Le persone della Gen Z saranno automaticamente attirate verso qualsiasi posto che parlerà del suo valore.

Influencer Marketing e Generazione Z

Influencer Marketing and Generation Z
Influencer marketing e Generazione Z 9

È un’accoppiata fatta in cielo. Questa generazione ama e segue gli influencer. La maggior parte di loro segue le loro raccomandazioni. Preferiscono che i marchi presentino influencer sui social media per promuovere i loro prodotti invece di celebrità di lusso. Seguono i loro consigli e desiderano persino diventarlo.

Come questa generazione sta cambiando le regole del gioco?

Ecco le cinque più importanti piattaforme di social media per raggiungere queste persone nel modo migliore.

TikTok

TikTok
Influencer marketing e Generazione Z 10

Nell’era attuale, TikTok è dove iniziano tutte le tendenze. La generazione Z preferisce visualizzare gli annunci con persone che hanno le loro stesse vibrazioni e questa piattaforma fa esattamente questo. 

Twitch

Twitch
Influencer marketing e Generazione Z 11

I videogiochi non sono più quelli di una volta. La Gen Z ama Twitch perché qui possono giocare e navigare. Competizioni internazionali, sponsorizzazioni di marchi, grandi partnership di beneficenza e molto altro ancora avviene su questa piattaforma.

Spotify

Spotify
Influencer marketing e Generazione Z 12

Spotify è la radio per queste persone. Questa piattaforma è diventata lo strumento migliore per cercare i podcast, un passatempo sempre più popolare, e una buona opzione per il tipo di marketing più necessario.

Instagram

Instagram
Influencer marketing e Generazione Z 13

Instagram non è una nuova piattaforma, ma il modo in cui questi individui la usano ha cambiato il suo gioco poiché è la generazione più fotografata di sempre. Queste persone condividono i loro valori e la loro onestà con gli altri sulla piattaforma.

YouTube

YouTube
Influencer marketing e Generazione Z 14

Questi giovani si rivolgono a YouTube quando vogliono intrattenimento o educazione. Le persone dietro lo schermo forniscono entrambi. A differenza di Instagram, dove sono presenti molte piccole persone d’impatto, questo posto ha abbonati che si concentrano su un numero minore di persone. Potrebbe essere perché le modalità di editing richieste per creare video in questi giorni sono avanzate in molti modi. Molti YouTubers investono molto nelle loro attrezzature per fare video di migliore qualità per attirare visualizzazioni e guadagnare più attenzione.

Galaxy Marketing” può offrire i suoi servizi fornendo follower organici a queste persone. Aiuteranno ad aumentare la portata e il coinvolgimento dei post e li aiuteranno ad avere un impatto su più persone. 

Conclusione

Connettersi con altre persone dietro lo schermo come fanno loro definisce la “Generazione Z”. Gli YouTubers recensiscono memes, le persone su Instagram condividono podcast, i contenuti di gioco appaiono su TikTok, ecc. Sappiamo che queste persone sono diverse in ogni modo. Queste persone influenzano le decisioni di acquisto di altre persone sulle loro piattaforme preferite. È fondamentale capire che l’età di queste persone sui social media non può prevedere l’età del pubblico. Nel mondo digitale, bramano l’onestà. I commenti sono più critici dei like. La profondità delle recensioni è più importante di quanto sia bella la foto del prodotto. I metodi di marketing per queste persone devono essere più coinvolgenti. I commercianti dovrebbero esplorare il modo giusto per impegnarsi con questa generazione oggi attraverso il marketing per coinvolgere i clienti domani, perché saranno i più influencer-friendly di sempre.