Introduzione

How to Work with Bloggers and Influencers
Come lavorare con i blogger e gli influencer 4

Il mondo del marketing è cambiato. Invece di utilizzare i mezzi di stampa e le normali relazioni con i media per promuovere i prodotti, i marchi ora preferiscono l’influencer marketing. I marchi danno la priorità alla costruzione di relazioni solide con influencer e blogger. I marchi hanno bisogno di capire “come lavorare con i blogger e gli influencer”. La reputazione di un marchio influenza il comportamento d’acquisto, ha un impatto sul tuo SEO e guida il traffico verso il tuo sito web. Gli influencer e blogger controllano tutto questo. Sono i guardiani del tuo pubblico.

Influencer e blogger rendono il processo di diffusione di un nuovo marchio o il lancio di un nuovo prodotto sul mercato. Molti imprenditori hanno i loro marchi insieme ma non hanno abbastanza portata per attirare i clienti. Devono lavorare con influencer e blogger.

In questo articolo vengono evidenziati dieci passi per “come lavorare con blogger e influencer”. Questo spianerà la strada alla collaborazione.

Come lavorare con blogger e influencer?

Per capire “come lavorare con blogger e influencer”, segui questi dieci semplici passi.

1.  Conosci il tuo pubblico

Know Your Audience
Come lavorare con i blogger e gli influencer 5

Assicurati di capire l’età, il sesso, la posizione, gli interessi, gli hobby e i desideri del tuo pubblico. Queste sono le persone a cui vuoi puntare attraverso i blogger e gli influencer. Quando cerchi influencer e blogger con cui vuoi collaborare, cerca il loro pubblico. Puoi anche chiedere un media kit ai blogger e agli influencer.

2.  Conosci la tua offerta

Determina cosa puoi offrire al meglio ai blogger e agli influencer in cambio  di mettere un post sul tuo marchio/prodotto o condividere informazioni sui loro canali di social media. Molti blogger e influencer seri richiederanno un pagamento per il loro duro lavoro, dato che molti considerano il blogging e l’influenza il loro lavoro, una carriera a tempo pieno. Quindi assicurati di pagare gli influencer per il valore del loro lavoro.

3.  Controlla le tue attuali relazioni con i blogger

Se hai già delle relazioni attuali con qualche blogger o influencer, cerca di mantenere un contatto amichevole. Resta in contatto con loro. Puoi anche chiedere loro di metterti in contatto con altri influencer che corrispondono alla loro atmosfera.

4.  Prendi uno strumento e costruisci le tue liste

Get a Tool and Build Your Lists
Come lavorare con i blogger e gli influencer 6

Fare liste di potenziali influencer per il tuo marchio può richiedere molto tempo. Vale la pena investire in strumenti come GroupHigh, Cision, InkyBee, o altri che possono aiutarti a trovare blogger e influencer rilevanti.

5.  Impara cosa vogliono i blogger

Prima di approcciare un blogger o un influencer, studiali per capire i loro interessi specifici, i loro bisogni, i loro obiettivi e le loro circostanze di vita. Ti aiuterà a fare un approccio più personalizzato. Darà l’impressione all’influencer che sei interessato a lavorare con loro.

6.  Raggiungi e presentati

Si raccomanda di inviare un’email o un DM sui loro canali di social media per salutare e apprezzare il loro lavoro. È sempre una buona idea godersi e mostrare interesse per il loro lavoro.

7.  Invia il “Pitch”

Una volta che hai fatto la tua lista di potenziali influencer per la collaborazione, li hai ricercati e hai inviato un’email introduttiva sul tuo marchio, sei pronto per inviare la proposta di collaborazione. Personalizza l’email di proposta per ogni influencer. Rendila dolce e concisa.  

8.  Sii accessibile

Mentre i blogger o gli influencer rispondono e la vostra partnership ha inizio, assicurati di essere sempre facilmente accessibile a loro per fornire risposte a tutte le domande che provengono da loro.

9.  Dire grazie

Ringrazia sempre il blogger o l’influencer per i loro sforzi quando pubblicano e condividono informazioni sul tuo marchio. Un’e-mail premurosa, una nota scritta a mano o un codice sconto; invia qualsiasi cosa che li faccia sentire apprezzati. Li motiverà anche ad utilizzare il tuo prodotto.

“Galaxy Marketing” può offrire i suoi servizi in questo caso fornendo follower organici agli influencer che aiuteranno ad aumentare la portata e il coinvolgimento sui post.

10.  Mantenere e costruire relazioni

Mantenere i contatti con i blogger e gli influencer è un’ottima strategia per le future campagne di blogger outreach.

Conclusione

Questi dieci passi per “come lavorare con blogger e influencer” ti renderanno la strada liscia e accessibile durante la collaborazione. Come marchio, vuoi minimizzare ogni potenziale rischio prima, durante e dopo la partnership.