Assumere un influencer è facile come condurre una rapida ricerca, avvicinare l’influencer e negoziare una tariffa! Sei una delle persone che pensa che questo metodo sia così semplice? La parte più cruciale dell’intero processo è assumere un influencer per eseguire numerose iniziative di marketing. In realtà, una parte significativa del successo della collaborazione è determinata dalla scelta dell’influencer corretto.

7 Steps to Hire an Influencer for your Marketing Campaigns
7 passi per assumere un influencer per le tue campagne di marketing 4

Nell’ultimo decennio, l’avvento dei social media non solo ha permesso ai consumatori di comunicare con amici, familiari e colleghi in tutto il mondo e di aumentare continuamente i propri follower attraverso l’aiuto di diverse agenzie di marketing come Galaxy Marketing. Tuttavia, quando assumi un influencer, dovresti sempre ricevere una guida esperta o qualificata. Di conseguenza, è una buona idea pensare alle fasi seguenti prima di iniziare.

1. Assicurati che gli obiettivi della tua campagna siano chiari.

Make sure your campaign's goals and objectives are clear.
7 passi per assumere un influencer per le tue campagne di marketing 5

Per assumere un influencer, devi avere degli obiettivi ben definiti e identificare quale pubblico vuoi raggiungere. Gli individui con cui ti stai impegnando dovrebbero costituire le masse dell’influencer che hai scelto. Per farlo, devi prima scegliere il tipo di clienti a cui vuoi puntare. Questo non implica solo una comprensione generale degli utenti. Dovresti indagare su questi. Più informazioni hai, più sei intelligente. Di conseguenza, definire la customer persona sarà più semplice e avrai dati particolari come:

  • La fascia d’età è.
  • Occupazione.
  • Identità.
  • Agende.
  • Interessi.
  • Interessi digitali

2. Fai una lista di persone che potrebbero essere una buona scelta

Non dovresti acquisire la prima persona che incontri una volta che hai identificato le caratteristiche che attraggono il tuo mercato target. Fare una lista che li comprenda tutti e condurre un’indagine dettagliata è la cosa migliore da fare. Molti di loro potrebbero non essere adatti al tuo business o stanno attualmente lavorando con uno dei tuoi concorrenti.

3. Fai ricerche su di loro.

Ora è il momento di fare una ricerca approfondita su di loro per vedere se sono compatibili con la tua azienda e le sue convinzioni. Di conseguenza, dovrai condurre un esame più approfondito di ciascuna delle loro regioni.

  • Quante persone hanno come sostenitori?
  • Quante di loro si impegnano in conversazioni con l’influencer?
  • Risponde alle opinioni del pubblico?
  • E’ amichevole con loro?

4. Che tipo di contenuto produce?

Vuoi anche determinare se una persona è innovativa e guida la tua azienda in avanti, o se lui o lei pubblicizza solo i tuoi prodotti con questa indagine. È fondamentale che lui o lei trasmetta autorità agli spettatori. Di conseguenza, è intrigante imparare esattamente che tipo di contenuto producono tipicamente. Prendi in considerazione le fotografie dei social media, le clip di YouTube e così via.

5. Ottieni informazioni da altre iniziative.

E’ utile avere prove di ciò che un influencer ha fatto in passato prima di trattenerlo. Di conseguenza, avrai bisogno di raccogliere dati e analisi delle campagne precedenti. Se non sono in grado di offrirli, devi al massimo chiedere che ti mostrino le loro cifre. Questo ti permetterà anche di determinare se lui o lei ha collaborato con i tuoi avversari o si è impegnato in sforzi che sono in completo conflitto con la tua reputazione. Questo si riferisce ad aziende con le quali non possiedi gli stessi principi o obiettivi.

 6. Quanto frequentemente posta?

Quando si tratta di assumere un influencer, la coerenza è fondamentale. In realtà, collaborare con qualcuno che non è popolare sui social network e raramente distribuisce contenuti non sarà vantaggioso per te. I post regolari di un influencer migliorano l’interesse, la rilevanza e la devozione del suo pubblico.

7. Decidi un budget

Decide on a budget
7 passi per assumere un influencer per le tue campagne di marketing 6

Non è sempre facile capire quanto compensare un influencer per impegnarsi nel tuo progetto. Le seguenti sono alcune delle stime globali che sono state rilasciate nei mondi virtuali:

  • Circa $100 e $150 euro per un massimo di 5.000 follower (con un buon tasso di interazione).
  • Circa 15.000 e 50.000 follower: $300-400 euro.
  • Se hai più di 100.000 follower, sarai pagato $1.000 euro o più.

Tutto varia con il tipo di strategia che vuoi eseguire e il tipo di interazione che vuoi costruire con gli influencer che selezioni.

Conclusione

Per concludere, assumere un influencer nelle tue campagne pubblicitarie potrebbe portare ad un aumento significativo della consapevolezza del marchio. Non essere riluttante a provare nuove esperienze, ma tieni a mente ciò di cui hai bisogno per far partire il tuo programma. Assicurati che la tua azienda si distingua con le più nuove e grandi tattiche di marketing mentre la concorrenza online continua ad espandersi!