Choosing the Right Facebook Attribution Model
Scegliere il giusto modello di attribuzione di Facebook 9

Cos’è Facebook Attribution Models?

Lo strumento di attribuzione di Facebook ti fornisce intuizioni sull’esperienza d’acquisto dei tuoi clienti e la classifica dei diversi touchpoint lungo il percorso di conversione. Questa conoscenza ti permetterà di trovare potenziali cambiamenti che potresti fare per massimizzare gli annunci che visualizzi.

Facebook ti permette di selezionare quali metriche e punti di contatto vuoi prendere in considerazione quando guardi i risultati degli annunci. Inizierai la procedura per impostare una finestra di identificazione e decidere quali touchpoint aggiungere non appena saprai cosa stai cercando. Il modo migliore per decidere quale versione di attribuzione utilizzare per Facebook dipenderà da cosa stai vendendo e quali sono i tuoi obiettivi.

Potresti voler comprendere il modo in cui la gente comunica con i tuoi annunci come parte di questo processo. Per quanto riguarda le domande mentali come quante persone hanno visto la pubblicità (impressioni) e compiuto azioni sulla pubblicità (conversioni – acquisti, ecc.).

Quando gestisci un negozio eCommerce, gli annunci su Facebook giocano un ruolo chiave nella generazione del business. Conoscere i vari modelli di attribuzione di Facebook e il loro funzionamento può permetterti di monitorare da vicino le tue promozioni e vedere come i tuoi clienti partecipano alla tua pubblicità.

Setting-up Facebook Attribution Tool

Dovresti avere un account Facebook Business Manager per impostare l’attributo di attribuzione di Facebook. Nel caso tu non ne abbia già creato uno, visita la pagina di Business Manager su Facebook e premi Genera un account. Successivamente, segui le istruzioni per fornire dettagli sulla tua organizzazione e per costruire il tuo account.

Ti chiederanno poi di selezionare la tua forma di business. Azienda singola; marche diverse, verticale o spot; o agenzia sono le opzioni.

Setting-up Facebook Attribution Tool
Scegliere il giusto modello di attribuzione di Facebook 10

Non appena hai selezionato una forma di azienda, sarai portato ad una pagina dove sei in grado di sincronizzare i tuoi account pubblicitari insieme a Facebook Business Manager. Unisci le fonti di informazione per i tuoi account pubblicitari, unisci le persone con diritti amministrativi per le tue campagne pubblicitarie e imposta il fuso orario e il denaro rilevanti. Questo rapporto ti porta attraverso l’intero processo di missione per le persone e le proprietà.

campagne pubblicitarie
Scegliere il giusto modello di attribuzione di Facebook 11

Lo strumento di attribuzione sincronizzerà il tuo pixel FB con tutte le specifiche. Questo passo richiederà un paio d’ore, quindi sei pronto ad aspettare.

FB pixel
Scegliere il giusto modello di attribuzione di Facebook 12

Abbiamo controllato un nuovo account pubblicitario nell’immagine qui sotto per assicurarci che i campi dati siano nulli.

nuovo account pubblicitario
Scegliere il giusto modello di attribuzione di Facebook 13

Seleziona l’occasione di conversione che vuoi testare dal menu a tendina nell’angolo in alto a destra di questa schermata quando i dati nel tuo pixel FB sono stati sincronizzati. Puoi selezionare qualsiasi conversione precedentemente impostata o costruirne una nuova.

angolo superiore destro di questo display

Ogni modello di attribuzione ha i suoi vantaggi e svantaggi (come affronto in profondità in un’altra parte). Quello di cui hai bisogno dipende dal tipo di azienda che stai gestendo e da ciò che desideri che le tue campagne pubblicitarie FB raggiungano.

campagne pubblicitarie FB

Dopo aver scelto un layout per la tua attribuzione, scegli la finestra di attribuzione che vuoi utilizzare. Puoi scegliere tra 17 diverse finestre di attribuzione, che inizialmente possono essere un po’ scoraggianti. Questo significa che Facebook accredita le attività accettate entro 28 giorni dal clic sulla tua inserzione ed entro un giorno dal momento in cui hai visto la tua inserzione.

your own attribution

1. Modello di attribuzione del credito pari

Anche la versione a punteggio di credito ti offre una visione olistica del viaggio di un cliente. Il credito viene fornito a qualche touchpoint con cui un cliente comunica prima che avvenga una conversione. Il modello di attribuzione del credito ti permette anche di capire i vari modi in cui qualcuno ha descritto con il tuo annuncio.

Avrai un’idea del primo touchpoint che ha presentato il tuo annuncio ad un individuo, del touchpoint intermedio che ha creato consapevolezza e del touchpoint finale che ha contribuito all’azione dell’individuo, portando infine ad una conversione.

Per mostrare questo, supponiamo che il percorso di conversione di un cliente sia come questo:

Impressione annuncio > Click annuncio > Vedi > Impressione annuncio

Quando dovresti usare il modello di attribuzione del credito pari?

Si usa questo modello per osservare come i prospect e i consumatori comunicano con la tua pubblicità su Facebook quando vuoi una fantastica comprensione e descrizione dell’intero percorso di conversione.

2. Modello di attribuzione delle visite

Come suggerisce il nome, la versione di attribuzione per il clic o la visita precedente considera solo il clic di un percorso di trasformazione o di un viaggio. Il clic dell’annuncio precedente o la visita precedente saranno ricordati da Facebook come l’ultimo touchpoint, quindi l’esperienza dell’annuncio precedente non riceverà il credito per la conversione.

Alcuni degli svantaggi del modello di attribuzione del clic o della visita passati sono che le ultime azioni in un percorso di conversione ricevono troppo credito e una comprensione inadeguata di altri touchpoint critici che sono avvenuti nel percorso di conversione.

Quando dovresti usare il modello di attribuzione dell’ultimo clic?

L’idea dell’attribuzione dell’ultimo clic è vantaggiosa se hai un intervallo di vendita più breve o se stai guardando le ultime azioni di un cliente prima di fare un acquisto. Se vuoi guardare l’intero programma di conversione, il modello di attribuzione possibilmente per credito, posizionale, o decadimento del periodo, è una scelta molto migliore.

3. Modello di attribuzione del tocco finale

Rispetto al modello del clic passato, quando vuoi comprendere gli ultimi punti di contatto che hanno spinto il cliente a convertire, allora puoi utilizzare il modello di attribuzione del tocco recente. Anche se questo modello può essere utile, è fondamentale notare che non fornisce intuizioni o credito su altri touchpoint che potrebbero aver influenzato la scelta di commercializzare l’utente.

Quando dovresti usare il modello di attribuzione dell’ultimo tocco?

Il sistema di conversione dell’ultimo tocco è utile se commercializzi un prodotto che non ha bisogno di molte riflessioni nella procedura di acquisto, e quindi non devi aderire all’intero processo di conversione.

Conclusione

Incrociamo le dita affinché questo tutorial ti fornisca una migliore comprensione dei numerosi tipi di modelli di attribuzione di Facebook e del loro utilizzo. Ogni modello ha il suo metodo per quantificare i touchpoint su un percorso di conversione. Decidere quale modello è ideale per i tuoi scopi dipende dal tuo business e dai tuoi obiettivi.

Se gestisci un negozio eCommerce, nota che la modellazione dell’attribuzione è utile se dai un’occhiata a come i tuoi clienti si impegnano con la tua pubblicità, e come scelgono di farlo sulla tua offerta.

Cosa stai pensando esattamente? Qual è il tuo tipo preferito di attribuzione su Facebook? Posta i tuoi pensieri nella sezione sottostante.

Consigliato