Abbiamo avuto tutti quei momenti in cui i frequenti aggiornamenti di Facebook erano troppo da sopportare. Non allarmarti. Grazie all’algoritmo, hai trovato l’articolo giusto. Qui troverai la risposta alla domanda “come postare gif su Facebook?” così come qualsiasi altra domanda che potresti avere lungo la strada.

how to post gif on Facebook

Tutto è iniziato con gli studenti dell’Università di Harvard  Mark Zuckerberg, Eduardo Saverin, Dustin Moskovitz, e Chris Hughes.

Hanno fondato la piattaforma di social network nel 2004.

Nonostante la consapevolezza che la vittoria non era imminente, la banda rimase ottimista.

Un modesto passo alla volta, Facebook ha trasformato la comunicazione internazionale, anche tra sconosciuti, fino ad essere incoronato il più grande social network del mondo nel 2012, con oltre 1 miliardo di membri.

Da allora, Facebook ha fatto molta strada.

Facebook non ha mai smesso di crescere, dall’acquisizione di altri social media al miglioramento della sua piattaforma per permettere una migliore interazione.

Ci sono stati vari aggiornamenti e modifiche da quando il primo programma è stato rilasciato.

Stare al passo con tutti gli aggiornamenti dell’applicazione può essere un po’ difficile a volte.

how to post gif on Facebook

Ma basta parlare di Facebook e dei suoi creatori; andiamo al punto, ovvero come pubblicare gif su Facebook.

Bene, ci sono alcuni modi in cui puoi postare una gif su Facebook sulla tua timeline.

I modi sono solo leggermente diversi.

Il metodo più comune è quello di trovare la tua gif preferita attraverso le opzioni esistenti su Facebook.

In alternativa, se non trovi nessuna delle gif esistenti abbastanza accurata, potresti creare la tua gif e memorizzarla. Questo richiederebbe la gestione di alcune applicazioni complicate.

Prima di tutto, parliamo di cosa sono le gif?

Posta gif su Facebook

Le gif sono essenzialmente un’immagine in movimento.

Come le frasi sono per la letteratura inglese, le gif sono per le emoji. Aiutano ad esprimere un tipo molto specifico di espressione o di emozione, con spezzoni di video estremamente brevi.

Per esempio, la satira o il sarcasmo non sono facilmente esprimibili attraverso il testo. Le gif catturano l’essenza della satira o del sarcasmo in una frase e aiutano l’oratore a trasmettere il suo messaggio attraverso il testo.

Ci è successo molte volte in passato. Ad un certo punto di una conversazione, potresti aver voluto esprimere gioia e lo smiley non era sufficiente.

Allora dovevi fare una foto o un video di te stesso dicendo quanto eri veramente felice e poi mostrarlo alla persona.

Questo essenzialmente taglia il tuo allenamento per te. Ora puoi scegliere tra una serie di gif per scegliere esattamente ciò che vuoi esprimere.

Se solo potessimo avere le gif nella letteratura fisica! Decodificare le poesie di Sylvia Plath e i romanzi di Shakespeare sarebbe stato un gioco da ragazzi.

Ma ahimè! Non possiamo piangere sul latte versato ora, vero? Quello che gli mancava in tecnologia lo recuperavano in conoscenza e abilità letteraria.

Tutto quello che possiamo fare ora è accettare il loro destino e andare avanti nel futuro con una tecnologia sempre migliore.

Vediamo come postare gif su Facebook. 

Come pubblicare gif su Facebook?

  • Nell’angolo in alto a sinistra della home page, troverai la barra di stato.
  • Puoi cliccare sulla barra di stato.
  • Dopo aver cliccato sulla barra si aprirà una finestra separata dove potrai scrivere ciò che vuoi postare
  • Lì troverai una varietà di opzioni incluse immagini e gif disponibili.
  • Una volta scelta l’opzione gif, si aprirà una finestra più piccola.
  • Qui puoi digitare il tipo di gif che potresti voler vedere.
  • Ci sono più di 1500 gif che Facebook ha, gratuitamente. Puoi scegliere tra esse
  • Clicca sulla tua gif preferita
  • Poi clicca sul pulsante che dice post.

In questi pochi semplici passi, puoi pubblicare la tua gif sulla tua timeline su Facebook. 

È sempre un piacere conoscere la navigazione attraverso i tuoi preferiti

Per avere la migliore esperienza e crescere sui social media, puoi prendere un aiuto esterno comprando attività coinvolgenti.

Consigliato