Come migliorare la tua portata su Facebook nel 2022
Come migliorare la tua portata su Facebook nel 2022 3

Aumentare la tua influenza su Facebook può essere un compito difficile e che richiede tempo. Per molti versi è sia il punto di partenza che l’obiettivo finale del marketing su Facebook.

La portata di Facebook per il tuo marchio è la pietra angolare su cui si concentrano molte delle tue altre metriche di Facebook, come le recensioni, le condivisioni e le impressioni. Senza portata, il tuo contenuto sarà presente su Facebook senza intento o visibilità.

Se questa tempesta di paradossi ti fa girare la testa, non sei solo. La portata di Facebook è una bestia strana ma forte: è difficile da domare e da tenere sotto controllo, ma può essere un compagno potente.

Qui cercheremo di dare un senso al raggiungimento di Facebook e a come può aiutare l’azienda a crescere.

Cos’è la portata di Facebook?

È abbastanza facile capire l’idea della portata, ma è abbastanza complessa. In breve, la portata di Facebook è semplicemente il numero di utenti unici che vedono il tuo post o account, indipendentemente dal fatto che siano impegnati. Pertanto, se stai facendo un post e lo vedono 100 persone, la tua portata è 100.

La portata di Facebook è sempre misurata in un determinato lasso di tempo. Questo significa che non puoi ottenere una misura della tua distanza totale. Allora devi guardare il tuo raggio d’azione ogni giorno, settimana o mese.

Chiaramente, Facebook non ha un modo per tracciare quanti occhi effettivi vedono i tuoi post mentre scorrono il loro news feed. E Facebook monitora solo quanti display separati vengono visualizzati dai tuoi post.

In passato, la portata di un post dipendeva da quanti utenti unici caricavano il post nel loro newsfeed, anche se non veniva mai mostrato sul loro telefono. Questo è cambiato nel febbraio 2021, però, e i marketer che hanno familiarità con il vecchio metodo di misurazione della portata dovrebbero ora riadattarsi al nuovo sistema.

Reach vs. impressions

Ora, fare una distinzione tra portata e impressioni è significativo. A differenza della portata, che misura quanti spettatori unici ha il tuo post, le impressioni misurano quante volte viene mostrato il tuo contenuto. Non valuta il singolo pubblico. Quindi se il tuo post è stato servito alla stessa persona tre volte, il conteggio delle impressioni aumenterà di tre. Potresti avere un post con una combinazione tra 1 e 100 impressioni, in linea di principio.

Con la definizione di impressioni in mano, possiamo ora rivedere la definizione di portata di Facebook con più precisione come il numero di utenti unici che visualizzano il tuo post sul numero totale di visualizzazioni (incluse le visualizzazioni ripetute) in un determinato periodo di tempo.

Reach vs. engagement

Chiunque commercializzi la propria azienda su Facebook deve essere consapevole che raggiungere non è una forma di impegno. Raggiungere è invece un precursore dell’impegno: man mano che la tua portata cresce, cresce anche la probabilità di impegno, semplicemente perché il tuo contenuto appare di fronte a più utenti. Una maggiore interazione aumenterà effettivamente la tua portata grazie all’algoritmo di Facebook, e mentre sono collegati in qualche modo, sono due metriche diverse.

Reach vs. engagement
Come migliorare la tua portata su Facebook nel 2022 4

Tipi di raggiungimento

Page reach vs. post reach

Ci sono due categorie principali di divisioni di Facebook: page reach e post reach.

  • Post reach è una misura delle esperienze specifiche di ogni singolo post in un determinato periodo di tempo.
  • Page reach è un calcolo di quanti utenti unici hanno visto determinati post su una pagina in un determinato periodo di tempo.

Si può ottenere un alto page reach e un basso post reach, o viceversa. Puoi avere un alto page reach e un basso post reach se posti molto spesso, ma se posti meno spesso potresti avere un basso page reach e un alto post reach.

Avrai bisogno di prendere in considerazione la strategia generale del tuo marchio per decidere se dovresti concentrarti sull’aumento della portata dei post o della pagina. Se la consapevolezza del marchio è il tuo obiettivo, l’obiettivo migliore è generalmente quello di aumentare la portata della tua pagina.

Lo stato della portata organica vs. a pagamento su Facebook

La portata organica dei post pubblicizzati su Facebook è diminuita di circa il 90 per cento dal 2012 al 2014.

La spiegazione di questa tendenza al ribasso è duplice. In secondo luogo, dalla nascita della piattaforma, la quantità di contenuti di marca che appaiono su Facebook è aumentata drasticamente. Più prodotti che lottano per l’attenzione significa più concorrenza e c’è solo tanta torta organica da portare in giro.

In secondo luogo, nel 2021, Facebook ha iniziato ad attuare dei cambiamenti al suo algoritmo News Feed che dava la priorità ai contenuti di amici e familiari, in particolare favorendo i contenuti che promuovevano l’impegno. Chiaramente questo potrebbe essere uno svantaggio immediato per i contenuti di marca.

Più in generale, Facebook sta cercando di favorire i contenuti che promuovono il contatto da utente a utente, specialmente con altri utenti vicini.

Secondo Lauren Scissors, responsabile della ricerca News Feed di Facebook, la teoria alla base dei cambiamenti è che “interagire con gli altri, come chattare o ricordare le cose che hai condiviso, è correlato ad un maggiore senso di benessere, e i benefici sono ancora più forti quando sei vicino alla persona e quando l’interazione richiede qualche sforzo.

Come aumentare la portata di Facebook nel 2022

Mentre può sembrare che le carte siano certamente impilate contro le pagine Facebook, ci sono ancora modi per aumentare organicamente la tua portata su Facebook – ci vuole solo un po’ di immaginazione.

Crea contenuti coinvolgenti

Gli utenti di Facebook tendono a preferire contenuti basati su immagini, piuttosto che contenuti di solo testo. Costruisci post visivamente accattivanti che catturano l’attenzione e attirano i visitatori. Ricorda anche che i contenuti video di Facebook sono in aumento, e curare video piacevoli è un buon modo per far sì che i fan si impegnino con i tuoi post.

Sapere quando il tuo pubblico è più attivo

A prescindere dal tipo di contenuto che pubblichi, è importante che tu lo pubblichi al momento giusto. Quando il tuo pubblico di Facebook è più impegnato e coinvolgente con i contenuti? Dovresti controllarlo tu stesso e pianificarlo in base ai risultati. E, con una funzione come il ViralPost di Sprout Social, puoi trovare il momento migliore per pubblicare il tuo contenuto al più ampio raggio d’azione.

Conclusione

Capire come Facebook determina la portata sul suo sito è importante per valutare il successo della tua pagina o dei tuoi post. Quando capisci come si calcola l’impatto di Facebook, puoi preparare la tua strategia di marketing con obiettivi più chiari in mente.

Consigliato